Manchester United: Gary Neville e Gary Lineker si affrontano per il “TONE DEAF Global Tour”

Gary Neville e Gary Lineker si sono ritrovati bloccati nei social media avanti e indietro dopo che l’ex terzino destro dell’Inghilterra Neville ha invitato le stelle “sorde” del Manchester United a festeggiare i giorni dopo l’uscita dalla Champions League.

L’ex terzino destro del Manchester United è rimasto meno colpito perché pochi giorni dopo essere stato eliminato agli ottavi dall’Atletico Madrid, le stelle dello United hanno approfittato di un raro fine settimana viaggiando per il mondo.

Il manager ad interim Ralph Rangnick è stato un ospite speciale della squadra di cricket delle Indie occidentali alle Barbados durante la partita in Inghilterra, mentre Marcus Rashford era in prima fila al Dubai Boxing e Jadon Sancho ha partecipato a una festa a Dubai ospitata dal cantautore Davido.

Lineker ha ritenuto che le critiche fossero ingiuste e ha deriso il fatto che ai tempi di Neville i giocatori fossero per lo più impegnati a essere colpiti al bar senza che tutti gli altri sui social media li spiassero.

Neville ha risposto che non aveva bisogno di spie quando i giocatori sono usciti in pubblico.

“Credi davvero che questo sia un problema?” Lineker ha continuato. Andare a guardare altri sport è sempre stato un grosso problema. Qualcosa di positivo in questo.

Ralph Rangnick è raffigurato con l’icona delle Indie occidentali Sir Gordon Greening al Kensington Oval

Marcus Rashford (al centro) ha inscatolato con Brandon Williams (a destra) mentre era a Dubai

Marcus Rashford (al centro) ha inscatolato con Brandon Williams (a destra) mentre era a Dubai

Jadon Sancho (a sinistra) ha partecipato a una discoteca a Dubai con il cantautore Davido

Avram Glazer è visto a un rally pre-gara al Gran Premio di Formula 1 del Bahrain

Jadon Sancho (a sinistra) si esibisce in una discoteca a Dubai con il cantautore Davido, mentre Avram Glazer è visto a un rally pre-gara al Gran Premio di Formula 1 del Bahrain (a destra)

Gary Lineker ha notato che Neville ei suoi compagni di squadra

Gary Lineker ha notato che Neville ei suoi compagni di squadra stavano “prendendo un colpo al pub” dopo le sconfitte della sua giornata, ma ha notato la mancanza di social media in quel momento per pubblicarlo pubblicamente.

Neville non si sarebbe fermato qui e ha risposto: “Non modificheresti le tue tattiche se avessi una brutta sconfitta come giocatore e potessi essere basso?”

READ  Il veterano italiano chiama NextGen "non vale la pena guardarlo"

Lo scontro su Twitter ha attirato l’attenzione del golfista professionista Lee Westwood, che sembrava ricordare una serata fuori con Neville durante i suoi giorni di gioco.

Westwood ha twittato: “Fine anni ’90. Soggiorno. Manchester. Mercoledì notte. Tu, io, Darren Clark. su di lui. Siamo uniti [sic] vincere la coppa. Io ero. Darren lo era.

“La professionalità non è un problema dello United. Il talento. O la sua mancanza. Numero medio di giocatori. Grazie a Dio i social media non esistevano in quel momento eh!?

Tuttavia, Neville ha sollevato un problema con i giocatori e i dirigenti dello United che hanno lasciato dopo un risultato così miserabile e l’uscita dalla Coppa.

Poi il golfista professionista Lee Westwood sembrava riferirsi a una notte a Manchester con Neville

Poi il golfista professionista Lee Westwood sembrava riferirsi a una notte a Manchester con Neville

Il capitano dello United Avram Glazer non ha avuto scrupoli ad andare al cricket a Dubai e poi al Gran Premio di Formula 1 del Bahrain, un viaggio particolare che ha fatto arrabbiare Neville lunedì mattina.

“Ricordo un momento in cui i giocatori, i dirigenti e i dirigenti dello United non si sono presentati nel loro locale italiano dopo un pareggio in casa, per non parlare dell’Europa”, ha scritto su Twitter.

La scorsa settimana abbiamo visto il tour mondiale di F1, concerti, eventi di cricket e UFC. Questo lotto è stonato!

Con una manciata di squadre ai quarti di finale di FA Cup, lo United si è ritrovato nel fine settimana – è stato eliminato dalla squadra del Middlesbrough al quarto turno – e diversi giocatori erano ansiosi di incassare.

Neville era sbalordito

Neville è rimasto sbalordito dal “tour mondiale” e ha detto che non sarebbe successo ai suoi tempi

Avram Glazer, co-proprietario di Man United, è stato fotografato con il presidente del Dubai Sports Council

Avram Glazer, co-proprietario di Man United, è stato fotografato con il presidente del Dubai Sports Council

Il viaggio di Glazer a Dubai arriva in una settimana che ha visto lo United eliminato dalla Champions League

Il viaggio di Glazer a Dubai arriva in una settimana che ha visto lo United eliminato dalla Champions League

Rangnick, che è sempre più sotto pressione per riaccendere la sua offerta per un traguardo a quattro, ha scelto di volare ai Caraibi per andare al quarto giorno del secondo test tra Inghilterra e Indie occidentali.

READ  Coburn dal Middlesbrough sconvolge il Tottenham - Taipei Times

Durante la sua visita, l’allenatore tedesco si è preso del tempo per posare per una foto con l’ex giocatore delle Indie occidentali Sir Gordon Greenidge.

Il viaggio di Rangnick a Kensington Oval è arrivato pochi giorni dopo che è stato riferito che il comproprietario dello United, Avram Glazer, si era recato a Dubai per incontrare lo sceicco Mansour bin Mohammed Al Maktoum per discutere la possibilità di formare una squadra di cricket.

Neville ha denunciato le azioni di Glazer su Twitter, mirando a ulteriori ricerche sul precedente tentativo del club di formare una Super League europea in fuga, scrivendo: “Deve essersi fermato mentre andava a Manchester per gli incontri con i fan che avevano promesso dopo l’ESL!!

“Lo United è fuori dalla Champions League e si dirige a Dubai per discutere di cricket”.

È improbabile che Neville si sarebbe accontentato di vedere Glazer apparire di nuovo sui suoi schermi durante il fine settimana mentre partecipava al Gran Premio del Bahrain.

Il proprietario dello United è stato sorpreso a vagare per la rete durante il raduno della rete prima dell’Open Race per celebrità e influencer.

Dubai è stata la destinazione preferita dai giocatori poiché Rashford, che ha lottato duramente per la sua forma allo United in questa stagione, era a Dubai insieme al suo caro amico Brandon Williams, attualmente in prestito al Norwich City, per vedere Sunny Edwards difendere il suo titolo FIFA.

Eric Bailly fatica a unirsi alla squadra, quindi si è preso del tempo per migliorare la sua forma fisica all'Espanyol

Jesse Lingard (a destra) è raffigurato con il suo ex compagno di squadra Zlatan Ibrahimovic

Eric Bailly (a sinistra) è andato nella vecchia squadra dell’Espanyol per allenarsi e migliorare la sua forma fisica mentre Jesse Lingard (a destra) è andato a Milano per incontrare il suo ex compagno di squadra Zlatan Ibrahimovic.

Rashford è stato poi visto dietro le quinte chiacchierare con l’ex campione dei pesi welter statunitense Regis Progress dopo la sua vittoria su Tyron McKenna.

Ai tempi di Neville sotto Sir Alex Ferguson, i giocatori dello United normalmente vorrebbero rimanere fuori dagli occhi del pubblico dopo i risultati deludenti, ma il desiderio di questa squadra attuale di apparire in pubblico lo ha infastidito.

READ  Il Liverpool è favorito per vincere la Champions League, dice Michael Owen

Sancho sorrideva in una discoteca di Dubai insieme a diversi cantanti e artisti musicali mentre Jesse Lingard volava a Milano per incontrare il suo ex compagno di squadra Zlatan Ibrahimovic.

Il difensore Eric Bailly è visto sorridere mentre torna in una delle sue ex squadre, l’Espanyol.

Bailly si è mostrato utilizzando le strutture dell’Espanyol per lavorare sulla sua forma fisica, piuttosto che rimanere a Manchester e utilizzare la base di allenamento di Carrington del club.

Lo scavo di Neville all’Avram Glazer e ai giocatori dello United arriva pochi giorni dopo che il co-proprietario Joel Glazer è stato invitato a mantenere la sua promessa di incontri con i fan dello United e supporto per il nuovo amministratore delegato del club, Richard Arnold.

Neville ha anche criticato Joel Glazer questa settimana per non aver incontrato i fan dello United come promesso

Neville ha anche criticato Joel Glazer questa settimana per non aver incontrato i fan dello United come promesso

L’ex difensore dei Red Devils ha detto dopo la sconfitta in Champions League contro l’Atletico Madrid Podcast di Sky Sport: La realtà è che manca qualcosa di grande e viene dall’alto.

Abbiamo sentito Joel Glazer dire da un po’ di tempo ormai che stava per entrare in contatto con i fan. I voli sono aperti Joel, puoi arrivare a Manchester.

Ci vediamo qui, vediamo che parli bene con i fan. Spiega questa visione, hai un nuovo CEO, ma non puoi lasciarlo al nuovo CEO. Devi venire.

Ha detto nella parte posteriore della Premier League che avrebbe cambiato il modo in cui dirigeva il club, sarebbe venuto a vedere i fan.

non finito. Non che lo sappia comunque, a meno che non sia scivolato a mia insaputa, e non molte persone siano scivolate a Manchester a mia insaputa! Hanno mandato Tom Brady, il che è stato bello sabato, ma sarebbe bello se si fossero mandati da soli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.