Queste sono le prime immagini di Marte scattate dalla navicella spaziale cinese Zhurong

La China National Space Administration (CNSA) ha diffuso le prime immagini scattate dalla sonda cinese su Marte Tianwen-1 durante e dopo il primo sbarco del Paese sul Pianeta Rosso.

La sonda ha inviato un video catturato da una telecamera sull’orbiter, mostrando come il veicolo spaziale e il rover si sono staccati dalla sonda durante la discesa. Secondo l’amministrazione, ha anche restituito due foto scattate dalla sonda Jurong dopo l’atterraggio.

La prima immagine scattata dal rover Zhurong è un’immagine in bianco e nero scattata con una telecamera per evitare gli ostacoli montata di fronte al rover su Marte. L’immagine mostra che una scogliera sulla sonda si è estesa fino alla superficie di Marte. (CNSA / Reuters)

La prima immagine, un’immagine in bianco e nero, è stata scattata da una telecamera per evitare gli ostacoli installata davanti al rover su Marte. L’immagine mostra che una scogliera sulla sonda si è estesa fino alla superficie di Marte. Il terreno del rover è chiaramente visibile nell’immagine e l’orizzonte di Marte è curvo a causa dell’obiettivo grandangolare.

La seconda immagine è stata catturata a colori dalla telecamera di navigazione. I pannelli solari e l’antenna del rover sono visibili e la terra rossa e le rocce su Marte sono chiaramente visibili nella foto.

Questa è la seconda immagine che il rover Zhurong ha scattato sulla superficie di Marte con la sua telecamera di navigazione. I pannelli solari e l’antenna del rover sono visibili e la terra rossa e le rocce su Marte sono chiaramente visibili nella foto. (CNSA / Reuters)

La CNSA ha detto che Zhurong si sta preparando a lasciare la sonda e scendere sulla superficie di Marte.

“Successivamente, il nostro rover pattuglia ed esplora la superficie di Marte. Il velivolo scenderà dalla sonda, verificherà le sue condizioni e pianificherà il percorso. Quindi condurrà un’esplorazione scientifica secondo i nostri obiettivi specifici”, ha detto Zhang Rongqiao, capo progettista della spedizione China Mars Exploration.

Il primo lander cinese con sonda su Marte, Tianwen-1, è atterrato sul pianeta rosso sabato mattina, ha confermato la CNSA, segnando un traguardo storico per il programma spaziale del paese.

Tianwen-1 è atterrato in un’area designata nella parte meridionale della regione di Utopia Planitia su Marte, la prima volta che la Cina ha fatto atterrare una sonda su un pianeta diverso dalla Terra.

Il nome Tianwen, che significa offrire il paradiso, deriva da una poesia scritta dall’antico poeta cinese Zhu Yuan (circa 340-278 a.C.). La prima navicella spaziale cinese su Marte è stata chiamata Zhurong dopo il dio del fuoco nell’antica mitologia cinese, che risuona con il nome cinese del pianeta rosso: Huoxing (Fire Planet).

READ  La prima navicella spaziale cinese su Marte inizia ad esplorare il pianeta rosso _ Channel_CCTV (cctv.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.