Qual è il vero motivo della diffusione del Covid-19 in Italia e Spagna? Il momento decisivo è stato scoperto: “È stato pazzesco!”

  • Lega 1: Sepsis Sfântu Gheorghe – UTA AradGiovedì 17:30 Digi Sport 1

  • Lega 1: Dynamo – ClujGiovedì, 20:30, Digi Sport 1

Corona virus in Italia | Qual è la vera causa di COVID-19? Papu Gomez: “E ‘stato pazzesco!”

Alejandro Papu Gomez, Capitano AtalantaHa parlato alla stampa nel suo paese natale, ArgentinaSulla drammatica situazione in Italia E a proposito di Usa le bugie Residenti fuori casa.

Il calciatore pensa che le partite tra Atalanta E il Valencia, Dall’ottava Champions League, era strettamente legato alla proliferazione Covid-19 Dentro il Italia E in Spagna.

“Stiamo tutti aspettando di vedere se qualcuno di noi ha sintomi. Finora nessuno ha sofferto. Ma il fatto che abbiamo dovuto giocare quelle partite è stato orribile”. Papu Gomez ha detto a Olly.

“Non c’erano molti casi all’epoca e le persone non sapevano davvero cosa stesse facendo questo virus. Non eravamo ben consapevoli della sua gravità e della sua estensione, quindi non avevamo una dimensione reale di ciò che poteva accadere.

Al suo ritorno, in Italia era già tutto marcio, ma in Spagna è stato lo stesso di noi all’inizio. Siamo andati a Valencia, dove non c’erano controlli, tutto era comodo. La Spagna è ora il secondo paese in Europa in termini di infortuni “.Ha detto Papu Gomez.

Il calciatore argentino ritiene che la partita del tour, che si è svolta con il pubblico a Milano, abbia contribuito in pieno alla diffusione del COVID-19.

“Penso che la situazione attuale a Bergamo, che è uno dei luoghi dove ci sono più casi, abbia a che fare con il fatto che qui c’è uno dei migliori ospedali lombardi e ci viene portata molta gente, ma anche con la prima partita che ho giocato con il Valencia.

READ  Il capo degli affari di Bishop's Stortford fa beneficenza

Ci sono 120.000 persone qui e 45.000 di loro andarono a San Siro quel giorno. È stata una partita storica per l’Atalanta, qualcosa di unico, ma è stata una follia. Per darti un’idea, mia moglie ha impiegato 3 ore per arrivare a Milano, visto che di solito viaggi 40 minuti “.Ha detto Papu Gomez.

L’Atalanta ha battuto il Valencia all’ottavo turno di Champions League, 4-1, allo stadio San Siro di Milano, davanti a 44.236 spettatori.

La rimonta del Valencia gioca a porte chiuse. Le azzurre hanno vinto ancora, 4-3.

Alejandro Papu Gómez / Foto: Getty Images

Coronavirus | Il primo giocatore dell’Atalanta Marco Sportillo è risultato positivo

Portiere Marco Sportillo, A 27 anni è diventato il primo giocatore dell’Atalanta a contrarre il coronavirus.

Il giocatore è asintomatico ed è diventato il 16 ° calciatore in Serie A con un risultato positivo al test.

Sportiello è solito riserva all’Atalanta, ma il 10 marzo era in campo per l’andata contro il Valencia.

Coronavirus | Quanti casi sono stati segnalati in Italia e Spagna

Italia e Spagna sono i due paesi europei più colpiti dal Coronavirus. Ci sono stati 69.176 casi e 6.820 decessi segnalati in Italia, mentre la Spagna ha segnalato 4.058 casi e 2.991 decessi.

Il Valencia è uno dei club spagnoli con il maggior numero di casi di COVID-19: circa il 35% di quelli del club sono infetti. 3 giocatori della prima squadra, 7 membri dello staff tecnico e 5 membri dello staff del club sono risultati positivi.

Tag: Italia E il Valencia E il Atalanta E il Corona virus E il Covid-19 E il Alejandro Papu Gómez

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.