Qual è il vero motivo della diffusione del Covid-19 in Italia e Spagna? Il momento decisivo è stato scoperto: “È stato pazzesco!”

  • Lega 1: Sepsis Sfântu Gheorghe – UTA AradGiovedì 17:30 Digi Sport 1

  • Lega 1: Dynamo – ClujGiovedì, 20:30, Digi Sport 1

Corona virus in Italia | Qual è la vera causa di COVID-19? Papu Gomez: “E ‘stato pazzesco!”

Alejandro Papu Gomez, Capitano AtalantaHa parlato alla stampa nel suo paese natale, ArgentinaSulla drammatica situazione in Italia E a proposito di Usa le bugie Residenti fuori casa.

Il calciatore pensa che le partite tra Atalanta E il Valencia, Dall’ottava Champions League, era strettamente legato alla proliferazione Covid-19 Dentro il Italia E in Spagna.

“Stiamo tutti aspettando di vedere se qualcuno di noi ha sintomi. Finora nessuno ha sofferto. Ma il fatto che abbiamo dovuto giocare quelle partite è stato orribile”. Papu Gomez ha detto a Olly.

“Non c’erano molti casi all’epoca e le persone non sapevano davvero cosa stesse facendo questo virus. Non eravamo ben consapevoli della sua gravità e della sua estensione, quindi non avevamo una dimensione reale di ciò che poteva accadere.

Al suo ritorno, in Italia era già tutto marcio, ma in Spagna è stato lo stesso di noi all’inizio. Siamo andati a Valencia, dove non c’erano controlli, tutto era comodo. La Spagna è ora il secondo paese in Europa in termini di infortuni “.Ha detto Papu Gomez.

Il calciatore argentino ritiene che la partita del tour, che si è svolta con il pubblico a Milano, abbia contribuito in pieno alla diffusione del COVID-19.

“Penso che la situazione attuale a Bergamo, che è uno dei luoghi dove ci sono più casi, abbia a che fare con il fatto che qui c’è uno dei migliori ospedali lombardi e ci viene portata molta gente, ma anche con la prima partita che ho giocato con il Valencia.

READ  Denis Shapovalov si è qualificato per i quarti di finale dell'Open d'Italia

Ci sono 120.000 persone qui e 45.000 di loro andarono a San Siro quel giorno. È stata una partita storica per l’Atalanta, qualcosa di unico, ma è stata una follia. Per darti un’idea, mia moglie ha impiegato 3 ore per arrivare a Milano, visto che di solito viaggi 40 minuti “.Ha detto Papu Gomez.

L’Atalanta ha battuto il Valencia all’ottavo turno di Champions League, 4-1, allo stadio San Siro di Milano, davanti a 44.236 spettatori.

La rimonta del Valencia gioca a porte chiuse. Le azzurre hanno vinto ancora, 4-3.

Alejandro Papu Gómez / Foto: Getty Images

Coronavirus | Il primo giocatore dell’Atalanta Marco Sportillo è risultato positivo

Portiere Marco Sportillo, A 27 anni è diventato il primo giocatore dell’Atalanta a contrarre il coronavirus.

Il giocatore è asintomatico ed è diventato il 16 ° calciatore in Serie A con un risultato positivo al test.

Sportiello è solito riserva all’Atalanta, ma il 10 marzo era in campo per l’andata contro il Valencia.

Coronavirus | Quanti casi sono stati segnalati in Italia e Spagna

Italia e Spagna sono i due paesi europei più colpiti dal Coronavirus. Ci sono stati 69.176 casi e 6.820 decessi segnalati in Italia, mentre la Spagna ha segnalato 4.058 casi e 2.991 decessi.

Il Valencia è uno dei club spagnoli con il maggior numero di casi di COVID-19: circa il 35% di quelli del club sono infetti. 3 giocatori della prima squadra, 7 membri dello staff tecnico e 5 membri dello staff del club sono risultati positivi.

Tag: Italia E il Valencia E il Atalanta E il Corona virus E il Covid-19 E il Alejandro Papu Gómez

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *