Paolo Panchero è stato accusato di “tradimento” dal presidente del basket azzurro dopo essersi impegnato con il Team USA

Paolo Panchero è stato accusato di “tradimento” dal presidente del basket azzurro dopo essersi impegnato con il Team USA

Paolo Banchero, il Rookie of the Year della NBA, giocherà per il Team USA nella prossima Coppa del Mondo FIBA ​​al posto dell’Italia, con grande sorpresa dell’Italia.

Due giorni dopo la notizia che la stella degli Orlando Magic era stata legata agli americani, il presidente della Federazione Italiana Pallacanestro Gianni Petrucci lo ha accusato di aver travisato le sue intenzioni al momento di decidere in quale nazione avrebbe giocato.

Banchero è nato e cresciuto negli Stati Uniti, ma suo padre è italiano e ha un passaporto italiano, dandogli la possibilità di scegliere tra l’Italia e il Team USA. Bancoro Ha detto che intende giocare per l’Italia l’anno scorso.

Secondo la citazione che ha tradotto Notizie sul basketPetrucci ha detto che Panchero non ha informato gli italiani della decisione:

“Era una decisione legittima, ma avrebbe potuto chiamarci per informarci. Invece abbiamo appreso la sua decisione dai giornali”, ha detto Petrucci a La Gazzetta dello Sport. “Negli ultimi giorni è stato a Milano e, nonostante gli accordi con la sua agenzia, ha evitato l’incontro con mister Busico.

“Tradimento, soprattutto nel basket, è una parola forte. Situazioni del genere succedono e io personalmente ci sono abituato. Ma ci ha ingannato, stavamo pianificando per lui una grande strategia commerciale. Ora dobbiamo trasformare questa delusione in energia positiva, Ne sono sicuro – ha aggiunto Petrucci – Il nostro allenatore potrà farcela”.

Paolo Banchero è una delle tante stelle nascenti nel roster della Coppa del Mondo del Team USA. (Foto di Jess Rapfogel/Getty Images) (Jess Rapfogel tramite Getty Images)

L’Università di Washington – dove la madre di Banchero giocava per la squadra di basket femminile – potrebbe essere in grado di connettersi con l’Italia, come lo furono gli Huskies. Una volta era visto come uno dei preferiti Per i servizi resi al college, Banchero prese anche un impegno alquanto sorprendente con Duke.

READ  Kilmarnock: Com'è finita la permanenza del club dell'Ayrshire in Prima Divisione per 28 anni?

Il 20enne Banchero viene da una stagione da Rookie of the Year che lo ha visto segnare una media di 20.0 punti, 6.9 rimbalzi e 3.7 assist a partita, tirando con il 42.7% dal campo e il 29.3% da 3 punti per il 34-48. Magia.

Il Team USA ha quasi finito di compilare il roster della Coppa del Mondo

Con l’aggiunta di Banchero, il Team USA ha ora 11 dei suoi 12 posti nel roster occupati per la Coppa del Mondo, che dovrebbe iniziare il 25 agosto.

Questi elenchi in genere presentano più stelle nascenti che All-Stars, e ciò vale per l’edizione 2023. Ecco l’elenco attuale degli impegni:

  • Paolo Banchero, F, Orlando Magic

  • Mikal Bridges, F, Brooklyn Nets

  • Jalen Brunson, G, Detroit Pistons

  • Anthony Edwards, G, Minnesota Timberwolves

  • Tyrese Haliburton, G, Indiana Pacers

  • Brandon Ingram, F, Pellicani di New Orleans

  • Jaren Jackson Jr., centrocampista dei Memphis Grizzlies

  • Cam Johnson, F, Brooklyn Nets

  • Walker Kesler, C, Utah Jazz

  • Bobby Portis, capofila, Milwaukee Bucks

  • Austin Reeves, G, Los Angeles Lakers

Banchero gareggia con Bridges e Jackson per minuti come centravanti, una delle posizioni profonde della squadra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *