Fine stagione a Portimao Pickens

Il sesto e ultimo meeting di gara della Ligier European Series 2021 delle Ligier JS P4 e Ligier JS2 R si svolgerà questo fine settimana sul circuito delle montagne russe di Portimao, nell’Algarve, nel sud del Portogallo.

Nella classe Ligier JS2 R, tutti gli occhi saranno puntati sul duello tra Natan Bihel al volante della #53 MRacing Ligier JS2 R e il duo Mathieu Martins/Olivier Pernaut ai comandi della #24 Orhès race. Un’altra storia sarà la battaglia per il terzo posto tra il rispettato pilota Laurent Millara (#69 MRacing) e il debuttante Cédric Oltramare (#4 COOL Racing). Nella Ligier JS P4, nessuno potrà impedire agli italiani Jacopo Faccioni e Alessandro Cicognani (#23 HP Racing di MonzaGarage) di conquistare il titolo JS P4, nemmeno i piloti delle vetture gemelle di Les Deux Arbres. In questo ultimo appuntamento agonistico della stagione, il team entrerà in una seconda Ligier JS P4 Tour nell’ultimo round del 2021, con un secondo equipaggio proveniente da tutta Italia, che renderà il weekend ancora più emozionante!

M-Racing si avvicina

Ancora una volta, la #53 MRacing Ligier JS2 R di Natan Bihel e la #24 Orhès Racing guidata da Mathieu Martins e Olivier Pernaut hanno condiviso le vittorie in Belgio. Il weekend di Spa non è stato però facile per l’Orhès Racing GT, la cui prima gara è stata compromessa da una foratura. L’auto da corsa #53 ha ricevuto un chiaro percorso per continuare la sua leadership in campionato. Con 216 punti, Nathan Bell è il favorito per vincere il campionato Ligier JS2 R 2021. Solo il ritiro da una delle due gare di Portimao potrebbe consentire a Mathieu Martins e Olivier Bernaut di vincere il titolo, a patto che vincano entrambe le gare.

READ  UCL, Etapa un 6-a | Video live

3° posto in JS2 R, Gentleman vs Rookie

Chi finirà terzo nella Ligier JS2 R, Laurent Millara o Cédric Oltramare? Il primo è un gentleman racer esperto, alla guida della sua #69 MRacing Ligier JS2 R. Il secondo è alla sua prima stagione nella Ligier European Series nella categoria #4 COOL Racing. Con solo 24 punti che li separano, è ancora tutto ciò per cui gioca a Portimao. Il pilota #69 MRacing, che ha mostrato coerenza per tutta la stagione, rimarrà sulla sua strada contro Cédric Oltramare, che ha fatto progressi costanti dall’inizio della stagione?

Il gentile pilota britannico Nick Adcock, che non è estraneo alla LMP3 dopo aver partecipato per diverse stagioni alla Michelin Le Mans Cup e alla Le Mans Asian Series, farà il suo debutto in serie nella #25 Orhes Racing Ligier JS2 R al fianco di Alain Bucher.

SPG 4

Nella categoria Sport Prototypes, una gara Monza Garage Ligier JS P4 #23HP per i piloti Jacopo Faccioni e Alessandro Cicognani alla conquista del campionato. Il duo italiano è stato forte per tutta la stagione, nonostante le sfide delle vetture Les Deux Arbres, #33 guidata da Jacques Nicolet e #34 guidata da Antoine Lipscu, Steve Zacchia, Patrice Lafarge, Nelson e Dimitri Engalbert.

Per il round finale, la squadra italiana è entrata nella Ligier JS P4, numero 22 per Nicola Neri e Simone Ricchetelli che faranno il suo debutto competitivo nella Ligier JS P4 e nella serie. Steve Zacchia torna alla ruota #34 Les Deux Arbres Ligier JS P4 dopo aver preso parte al round di apertura a Barcellona e Monza quest’estate.

READ  La Juventus è pronta ad ascoltare le offerte di quest'estate di Aaron Ramsey

Per la seconda volta dal suo lancio nel 2020, la serie europea Ligier sarà presentata alle masse. Per coloro che non potranno partecipare, le gare della Ligier European Series saranno trasmesse in diretta sui canali della Ligier European Series su YouTube e Facebook con commenti in francese e inglese.

Il Portimao Heat inizierà venerdì 22 ottobre alle 8:30 con una sessione di allenamento gratuita di 1 ora e 30 minuti. I quindici minuti di qualifiche che determineranno le griglie di partenza di ogni gara saranno in programma il venerdì pomeriggio alle 15:30 e alle 15:55. Entrambe le gare sono in programma per un’ora il sabato alle 12:00 e il sabato pomeriggio alle 16:55.

Elenco iscrizioni >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *