L’Italia ad alta quota ha stabilito un nuovo record di gol contro il Belgio a Euro 2020

L’Italia è nel radar di tutti da quando ha iniziato la sua prestazione in Coppa dei Campioni con una vittoria per 3-0 sulla rivale del Gruppo A, la Turchia.

La squadra di Roberto Mancini avrebbe dovuto fare bene a Euro 2020 dato che non perdeva una partita da settembre 2018, ma pochi si aspettavano un calcio così emozionante.

Gli Azzurri sono stati intrattenitori nel 2021, ben lontani dalle tradizionali storie di successo italiane costruite su vittorie ben trivellate e, a volte, con un brutto margine sottile.

L’attaccante italiano Lorenzo Insigne ha celebrato il secondo gol della squadra durante la partita dei quarti di finale del Campionato europeo di calcio UEFA 2020 tra Belgio e Italia all’Allianz Arena di Monaco. Foto: CHRISTOF STACHE/PISCINA/AFP via Getty Images

I gol sono stati un elemento fondamentale di questa squadra italiana più di ogni altro gol nella storia degli Europei.

Il primo gol di Nicolo Parilla contro il Belgio è stato il 10° nel torneo con Lorenzo Insigne che ha aggiunto l’11° posto più avanti nel primo tempo.

Quel numero è un record per l’Italia – che non ha mai registrato doppia cifra nell’euro – secondo gli statistici di Twitter OptaPaolo.

L’Italia è a un gol dal suo record di 12 in un torneo importante.

Una statistica del genere è una buona lettura per l’Italia, che ha vinto la Coppa del Mondo FIFA 2006 segnando in dodici occasioni.

La Spagna è sulla strada della qualificazione alla finale, ma sulle prove del torneo finora l’Italia sarà fiduciosa.

READ  Il leggendario allenatore italiano Arrigo Sacchi mette in dubbio le qualità di leadership di Harry Kane

Quella partita si svolgerà la sera di martedì 6 luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *