La sonda Marte della NASA entra in modalità provvisoria durante una grande tempesta di polvere

La sonda Mars InSight della NASA ha scattato un selfie all’inizio del 2019. A questo punto ha raccolto una sottile costa di polvere.

NASA/JPL-Caltech

Questa storia fa parte di Benvenuto su Marte, la nostra serie che esplora il pianeta rosso.

Ogni esploratore robotico che atterra su Marte deve fare i conti con le condizioni notoriamente polverose del pianeta. Il lander InSight della NASA, installato sul Pianeta Rosso nel 2018, è influenzato da una grande tempesta di sabbia regionale.

InSight è entrata in modalità provvisoria, una modalità progettata per proteggere la sonda, il 7 gennaio dopo che una tempesta di polvere ha ridotto la luce solare sulla macchina a energia solare. Finora, InSight è ancora stabile. “Il team della missione si è riconnesso con InSight il 10 gennaio e ha scoperto che la sua potenza era costante e, sebbene ridotta, era improbabile che scaricasse le batterie di atterraggio”, Lo ha detto la NASA JPL in una dichiarazione martedì.

La NASA ha esperienza con l’impatto delle tempeste di polvere marziane sulle sue missioni, in particolare quando a Una tempesta di polvere globale nel 2018 ha posto fine al volo della navicella Opportunity.. InSight ha già incontrato Ceppi dovuti alla polvere che ricoprono i pannelli solari. Il team della sonda ha escogitato un modo intelligente per rimuovere parte della polvere, consentendo a InSight di continuare il suo lavoro scientifico.

L’attuale tempesta di polvere potrebbe avere un effetto permanente sull’alimentatore di InSight se più particelle si depositano sui pannelli. Se la NASA è fortunata, la tempesta può aiutare a posizionare la sonda. “Gli uragani e i venti delle tempeste di sabbia hanno aiutato a ripulire i pannelli solari nel tempo, come con le missioni Spirit e Mars Opportunity”, ha affermato la NASA. “Sebbene i sensori meteorologici di InSight abbiano rilevato molti tornado transitori, nessuno di essi ha rimosso la polvere”.

L’anno scorso, la NASA Estensione della missione InSight Fino alla fine del 2022. La sonda attende ora la tempesta di polvere sospendendo il lavoro scientifico e mantenendo solo le sue funzioni di base. Secondo la NASA JPL, la tempesta sembra diminuire e il team spera di far uscire la sonda dalla modalità provvisoria la prossima settimana.

InSight ha fornito preziose informazioni Terremoti di Marte e Cosa succede sotto la superficie del pianeta. La NASA spera di resistere alla tempesta e si prepara a tornare alle sue missioni scientifiche.

READ  Astronomi dilettanti catturano il momento in cui un UFO si è scontrato con Giove

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.