La Lituania supera l’Italia all’ottavo posto della classifica FIBA


Di Eurohoops Team / [email protected]

Dopo il primo turno di qualificazione ai Mondiali di basket svoltosi a novembre, ci sono alcuni cambiamenti nella classifica mondiale di basket maschile.

In particolare, nella top ten, la Lituania ha superato l’Italia con due vittorie nell’ultima finestra, conquistando l’ottavo posto nella classifica generale.

Il Belgio è salito al 36° posto, la Costa d’Avorio è balzato al 40° e la Svezia ora non ha niente da fare. Il salto più grande di Capo Verde è arrivato, saltando 26 punti senza prendere il primo posto. 74.

Ecco uno sguardo alla top 20 del 7 dicembre:

per ogni fiba:

La prima finestra sulle qualificazioni della Coppa del Mondo FIBA ​​​​2023 FIBA ​​​​è stata accattivante mentre le squadre nazionali hanno lanciato le loro offerte per entrare nel fantastico evento a 32 squadre che si svolgerà in Indonesia, Giappone e Filippine.

Risultati forti hanno portato a cambiamenti negli ultimi Classifica FIBA ​​maschile, fornita da NikeSoprattutto per paesi come Lituania, Belgio e Svezia in Europa, Costa d’Avorio e Capo Verde in Africa e Arabia Saudita in Asia.

La Lituania ha scavalcato l’Italia all’ottavo posto per compiere l’unica mossa all’interno della top ten dopo che i giganti baltici hanno vinto 89-69 in casa e 74-66 in trasferta sulla 12esima Repubblica Ceca, mentre l’Italia ha diviso le partite. contro Russia e Olanda.

L’ascesa al 36° posto del Belgio è dovuta alla convincente vittoria per 83-57 sulla Slovacchia e all’emozionante vittoria per 73-69 sulla Serbia, testa di serie numero 6, nelle qualificazioni europee.

Nel frattempo, la Svezia è salita di sei posizioni fino al numero 51 grazie agli sforzi instancabili contro le squadre di vertice. Sono stati fantastici in casa contro la 34esima testa di serie della Finlandia, vincendo 72-62 a Stoccolma, e nella loro prossima partita per il quarto posto in Slovenia, sono caduti solo 94-89.

READ  Sondaggio OGAE 2022: Italia in vetta finora

Il più grande motore nella classifica mondiale è stato Capo Verde, semifinalista della FIBA ​​​​AfroBasket della scorsa estate. I Blue Sharks sono balzati di 26 punti al 74esimo posto dopo aver aperto la loro campagna di qualificazione africana con una vittoria per 79-71 sulla 23esima testa di serie della Nigeria, e successivamente sconfitte di misura contro l’Uganda e il Mali testa di serie.

Anche la Costa d’Avorio ha beneficiato di un ottimo gioco a novembre, salendo di sei posizioni fino al 40esimo posto dopo una splendida vittoria sull’Angola e grandi vittorie sia sulla Repubblica Centrafricana che sulla Guinea.

In Asia, l’Arabia Saudita ha confermato che la sua forte prestazione nelle qualificazioni alla FIBA ​​​​Asia Cup 2021 non è stata fortunata nelle sue due partite contro la Giordania, il 39esimo paese più alto in classifica. La Giordania ha vinto la prima partita con soli sette punti e i sauditi hanno vinto il incontro. Secondo posto con otto punti, che li ha visti balzare da otto posti al n. 79 della classifica mondiale.

A quattro anni dall’introduzione della nuova classifica e con la nazionale maschile di basket che entra in un nuovo ciclo che porta ai Mondiali di pallacanestro FIBA ​​2023, i pesi della Zona C presi in considerazione nel calcolo dei punti sono stati leggermente rivisti in base ai dati regionali prestazioni nelle competizioni FIBA ​​di basket in tutto il mondo negli ultimi otto anni.

Per maggiori informazioni sul metodo utilizzato per calcolare il FIBA ​​World Rankings maschile, fare riferimento aCome funziona” Sezione.

Foto: FIBA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.