Il giudice ordina a Elon Musk di testimoniare nell'indagine della SEC sulla sua acquisizione di Twitter da 44 miliardi di dollari nel 2022 – Business News

Il giudice ordina a Elon Musk di testimoniare nell'indagine della SEC sulla sua acquisizione di Twitter da 44 miliardi di dollari nel 2022 – Business News

Un giudice ha ordinato a Elon Musk di testimoniare per la terza volta nell'ambito del caso Indagine della Securities and Exchange Commission Nell’acquisto da 44 miliardi di dollari di Twitter, ora chiamato X, nel 2022.

Sabato il giudice Laurel Beeler ha emesso un'ordinanza che concedeva a Musk, alla sua squadra e alla SEC una settimana per concordare una data e un luogo per la testimonianza di Musk. In un’udienza in tribunale lo scorso dicembre, Beeler ha detto che avrebbe emesso un ordine se le due parti non fossero riuscite a mettersi d’accordo su quando e dove il CEO di Tesla e SpaceX avrebbero testimoniato.

“Le parti, almeno inizialmente, hanno concordato un appuntamento ma alla fine l’imputato non si è presentato e si è opposto alla citazione in giudizio sulla base del fatto che l’indagine della SEC era priva di merito, molesta e cercava… Informazioni non pertinenti all’argomento. California.

“Sostiene inoltre che il mandato di comparizione – emesso da un dipendente della SEC nominato dal direttore esecutivo della SEC – eccede l'autorità della SEC perché non è stato emesso da un funzionario nominato dal presidente, dal tribunale o dal capo della divisione”, ha affermato. aggiunto: La Costituzione americana.

READ  Air Canada 737 Max 8 gira da solo

Tuttavia, Beeler ha affermato che la corte sta applicando il mandato di comparizione della SEC e che la testimonianza “non è inutilmente gravosa” per Musk. La Securities and Exchange Commission aveva dato a Musk la possibilità di testimoniare in Texas, dove vive.

La SEC sta conducendo un'indagine conoscitiva sul periodo precedente all'acquisizione di Twitter da parte di Musk, quando la società di social media con sede a San Francisco era ancora quotata in borsa. L'agenzia ha affermato di non aver riscontrato alcuna violazione delle leggi federali sui titoli.

Musk ha già testimoniato due volte nel caso. Ma da allora, secondo l'ordinanza del giudice, la SEC ha ricevuto “migliaia di nuovi documenti” da vari partiti, tra cui centinaia di documenti di Musk.

Ha concluso il suo accordo da 44 miliardi di dollari per acquistare Twitter e renderlo privato nell'ottobre 2022, dopo una battaglia legale durata mesi con la precedente leadership della società di social media.

Dopo Firma un accordo Musk ha tentato di acquisire Twitter nell'aprile 2022 Per annullare Il che ha spinto l'azienda a denunciarlo per costringerlo a procedere con l'acquisizione.

Lunedì la SEC e gli avvocati di Musk non hanno risposto immediatamente ai messaggi in cerca di commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *