Come Royal Caribbean ha reinventato il suo ristorante italiano d’autore

La cucina italiana è tra le più popolari di terra o di mare e Royal Caribbean ha rilanciato uno dei suoi ristoranti di specialità più famosi con un menu completamente nuovo con nuove opzioni fresche.

Due navi da crociera Royal Caribbean ora servono Giovanni’s Italian Cuisine, un aggiornamento del ristorante di specialità italiane di Royal Caribbean.

Proprio come il modo in cui Royal Caribbean sta cercando di evolvere e migliorare le sue navi da crociera con nuove cose da fare, il team di Food and Beverage ha visto un’opportunità per migliorare la tavola di Giovanni.

Il vicepresidente di Food and Beverage di Royal Caribbean, Linken D’Souza, ha affermato che il suo team ha esaminato come amplificare questo ristorante specifico: “Si trattava di portare qualcosa di nuovo, ma anche di tradizionale per i nostri ospiti”.

“Abbiamo deciso di renderlo un po’ più giovane, fresco e un po’ più contemporaneo”.

“La cucina italiana di Giovanni è nata da lì, e questa è stata l’occasione per introdurre alcune novità, ma anche mantenere i preferiti degli ospiti”.

La prima cosa che il team ha fatto non è stata solo guardare il menu di Giovanni’s Table, ma in realtà tornare al concetto del ristorante italiano che da allora si è ritirato dalla flotta, Portofinos, per determinare cosa piace e cosa non piace agli ospiti di ciascuna di queste esperienze.

Un pezzo mancante che hanno visto era la pizza fresca lanciata a mano, e immediatamente hanno cercato di portare questa opzione sulle navi da crociera.

Royal Caribbean ha lavorato con Renato Viola, uno dei migliori pizzaioli italiani al mondo.

READ  Oggi sono state individuate nuove zone rosse e arancioni, dall'Unione Europea oltre 10 miliardi di dollari per i vaccini

Prima della chiusura, i membri dell’equipaggio sono andati al ristorante dello chef Viola per trascorrere una settimana imparando come stendere e maneggiare perfettamente l’impasto, oltre a preparare la ricetta.

Royal Caribbean ha iniziato con 42 diverse ricette di pizza solo per capire l’impasto giusto da usare, quindi ha elaborato la salsa San Marzano perfetta. La salsa non ha zuccheri aggiunti, e si basa su una ricetta semplice di pomodori San Marzano, acqua ed erbe aromatiche.

Il signor D’Souza dice che usano il formaggio della più alta qualità che puoi ottenere per la loro pizza, e poi aggiungono carne e verdure raccolte a mano per aggiungere al tutto.

“La mia ispirazione per questo tipo di pizza è stata che volevo avere una pizza che potesse rivaleggiare con quella che puoi trovare a Napoli”.

Il signor de Sousa si è spinto fino a dire che secondo lui è la migliore pizza di mare del momento: “Abbiamo detto usciamo e scopriamo come fare la migliore e senza spendere troppo, penso che sia la migliore pizza di mare”.

Inoltre, Royal Caribbean ha installato un forno elettrico in grado di riscaldare fino a 900 gradi, che è essenzialmente la temperatura più alta consentita sulla nave.

Il risultato? Lo chef Viola ha detto al signor D’Souza che la pizza è buona quanto quella del suo ristorante. Il signor D’Souza crede che, sebbene non sia proprio a questo livello, è eccellente e molto bravo.

La prima cucina italiana di Giovanni è stata varata in Freedom of the Seas prima che il settore delle crociere chiudesse a causa della crisi sanitaria globale, ma quella nave è di nuovo in navigazione. Inoltre, Giovanni’s Italian Kitchen & Wine Bar è a bordo della nuovissima nave da crociera Royal Caribbean, l’Odyssey of the Seas.

READ  Le riserve dell'Italia salgono ancora negli straordinari per battere l'Austria e avanzare ai quarti di finale dell'Europeo

Un’estensione del nuovo concetto di ristorante, Giovanni’s on Odyssey ha rilevato l’area del bar Vintages su altre navi della Quantum Class e serve un menu da bar più piccolo, come le lasagne fritte. Questi piccoli piatti sono pensati per contenere un bicchiere di vino.

Si sono concentrati molto sul menu principale del ristorante, ha detto il signor D’Souza, “Abbiamo passato molto tempo a sviluppare piatti italo-americani e poi ad andare un po’ più funky”.

I 3 migliori ristoranti italiani di Giovanni da provare

Pizza al formaggio santo ai sette formaggi

Cosa non si deve perdere quando si cena da Giovanni’s Italian Kitchen?

Ho chiesto al signor D’Souza la sua lista dei tre migliori consigli per chiunque provasse il ristorante.

  1. Pizza al formaggio santo ai sette formaggi
  2. Bistecca Muvolita
  3. Ravioli al cioccolato

antipasti di calamari e polenta

Il signor D’Souza ha aggiunto che se qualcuno si considera avventuroso nel mangiare, prova gli antipasti Calamari & Polenta e la pizza Tartufo & Uova, che serve una ricetta tradizionale di uova fritte che si trova comunemente in Europa.

“In Europa si vedono spesso le uova fritte sulla pizza. Ci sono già ristoranti in ogni pizza che hanno detto che le faremo sopra le uova fritte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *