I pagamenti digitali saranno 7 trilioni di dollari nel 2023

La pandemia COVID-19 ha accelerato la transizione dai pagamenti in contanti ai pagamenti digitali e, di conseguenza, le banche sono costrette ad aggiornare i propri sistemi di pagamento, secondo un nuovo rapporto di Accenture (NYSE: ACN).

Il rapporto, intitolato “Giocare a lungo con la modernizzazione dei pagamenti”, si basa su un sondaggio di 120 dirigenti bancari a livello globale sulla trasformazione delle loro attività di pagamento, poiché le banche effettuano investimenti pluriennali per competere con i fornitori. Pagamenti digitali non bancari e conformità alle nuove normative.

Nel rapporto, Accenture stima tale chiusura 420 miliardi di accordi Merita $ 7 trilioni Passerà dai contanti alle carte digitali e ai pagamenti entro il 2023 e crescerà fino a 48 trilioni di dollari Entro il 2030. Il rapido passaggio ai pagamenti digitali ha aumentato di tre quarti la pressione sulle banche.75%Tra i direttori degli istituti finanziari che sono stati intervistati, hanno riferito che la pandemia aveva accelerato i loro piani per modernizzare i sistemi di pagamento.

“Covid-19 ha accelerato il passaggio ai pagamenti digitali a un tasso che le banche non avrebbero potuto prevedere”, ha affermato Sulab Agarwal, che guida la divisione pagamenti globali di Accenture. “La pandemia cambierà in modo permanente il modo in cui i consumatori acquistano e pagano i prodotti, perché mettono la convenienza prima di tutto. Sebbene gli investimenti delle banche finora in nuovi sistemi di pagamento si siano concentrati principalmente sulla conformità, il valore futuro verrà creato attraverso l’adattamento. Con cambiamenti nelle dinamiche dei consumatori e un miglioramento nell’esperienza del consumatore.

Il sondaggio ha rilevato che tre quarti di (75%L’aggiornamento dei pagamenti interbancari è determinato dalle modifiche e dalle normative sulle infrastrutture di pagamento nazionali, che includono il miglioramento dei sistemi di pagamento da banca a banca, nuovi standard di settore con ISO20022 e servizi bancari aperti.

READ  Gigi Becali può colpire! Denise Mann, nella lista degli ex campioni d'Europa

La transizione ai pagamenti digitali varia a seconda del mercato

La rapida transizione ai pagamenti digitali varia da paese a paese, a seconda del tasso di diminuzione del contante, dell’adozione dell’e-commerce e di come le principali società tecnologiche forniscono servizi di pagamento.

Utilizzando l’Accenture Payment Disruption Index, che misura i livelli attuali e futuri di interruzione nel settore dei pagamenti, il rapporto indica che il cambiamento più grande avverrà negli Stati Uniti, seguito da vicino dal Regno Unito quando i consumatori scelgono nuovi metodi di pagamento e le istituzioni finanziarie non bancarie stanno approfittando dell’opportunità di fornire servizi di pagamento. . In Cina, i portafogli digitali stanno rapidamente sostituendo i pagamenti in contanti – il 76% delle transazioni del 2019 proviene da portafogli digitali, rispetto al solo 12% nel 2014 – poiché i consumatori cinesi hanno utilizzato app mobili e codici QR per pagare in ristoranti e negozi per molti anni.

“COVID-19 ha spinto i consumatori ad essere più aperti alle transazioni finanziarie digitali, e questo cambiamento aumenterà la concorrenza poiché i fornitori di pagamenti alternativi lottano per guadagnare quote di mercato”, ha affermato Alan McIntyre, che guida le pratiche bancarie globali di Accenture. “Possibilità di pagare.” elettronico Per le banche varia notevolmente in base al mercato e dipende dal diritto alla transizione ai pagamenti digitali. Nei mercati maturi, come l’Europa occidentale, dove i pagamenti sono stati ampiamente standardizzati, ci aspettiamo di vedere solo cambiamenti marginali. La più grande opportunità sarà nei mercati del sud-est asiatico e dell’America Latina, dove il consumo di contanti ha dominato e persino aumentato in alcune regioni durante l’epidemia “.

Leggi anche:

Raiffeisen ha annunciato un aumento di quasi il 20% nel numero di clienti digitali

Banca Raiffeisen annuncia ...
READ  Stato PlayStation of Play: come guardare, cosa aspettarsi e orari di inizio

I programmi di ammodernamento non generano un aumento delle entrate

Sebbene molti dirigenti bancari intervistati abbiano citato la crescita dei ricavi come uno degli obiettivi principali dei loro programmi di modernizzazione dei pagamenti, solo il 13% ha affermato che le entrate delle banche dai pagamenti sono aumentate di oltre il tasso medio di crescita del mercato del 6%. Negli ultimi tre anni, solo il 16% prevede che il reddito da pagamenti aumenterà più del tasso di crescita medio previsto del 5% nei prossimi tre anni.

Sebbene l’elaborazione dei pagamenti faccia parte dei più ampi sforzi di trasformazione digitale della maggior parte delle banche, due terzi (65%) dei dirigenti delle banche ha affermato che il prezzo di mantenere la tecnologia legacy nei loro sistemi di pagamento impedisce loro di investire in nuove soluzioni per i clienti. .

Ad esempio, sebbene molte banche abbiano adottato sistemi cloud in altre parti della loro attività per migliorare la flessibilità operativa, solo 38% Sempre più banche stanno investendo in sistemi di pagamento cloud. Con la pandemia che crea un nuovo punto di svolta per le aziende per accelerare le loro trasformazioni digitali, Accenture ha recentemente annunciato $ 3 miliardi Per tre anni per lanciare la divisione Cloud First, aiutando le aziende ad accelerare il passaggio al cloud.

“Le banche sono bloccate nel ciclo di ottimizzazione dei sistemi di pagamento con soluzioni tecnologiche personalizzate per soddisfare i nuovi standard del settore e tagliare i costi”, ha affermato Agarwal. “Le banche si stanno rendendo conto del fatto che il modo per apportare grandi cambiamenti risuona con i consumatori è rendere la modernizzazione dei pagamenti una priorità aziendale e non può essere limitata al reparto IT. Le banche di successo saranno quelle che integrano i pagamenti moderni nel modo in cui operano e sono gestiti, con una maggiore enfasi sulla flessibilità. Architettura IT e tecnologia cloud che sono meglio integrate in tutta l’azienda “.

READ  L'epidemia ha raggiunto i 35.097 morti in Italia. Ci sono un totale di 245.590 casi di coronavirus

Accenture ha condotto un sondaggio online su 120 manager retribuiti in 20 paesi tra luglio e agosto 2020. I mercati esaminati includono: Australia, Brasile, Canada, Cina, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, India, Italia, Giappone, Paesi Bassi, Norvegia, Singapore, Spagna, Svezia, Thailandia, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito e Stati Uniti d’America. . La stima di Accenture delle transazioni non in contanti nella spesa dei consumatori è calcolata utilizzando i dati sui flussi di cassa e le tariffe MSC fornite da GlobalData. La prevista diminuzione del volume di cassa si basa sulle ipotesi di GlobalData & Accenture Research.

Fonte immagine: Paisit Teeraphatsakool / Shutterstock.com


Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *