Anthony Carrigan di Barry riflette su come sarebbe lo spin-off di NoHo Hank

Anthony Carrigan di Barry riflette su come sarebbe lo spin-off di NoHo Hank

Barry Berkman di Bill Hader potrebbe aver fatto il suo ultimo inchino, ma Anthony Carrigan spera che ci sia un futuro per NoHo Hank al di fuori della serie dark comedy della HBO.

“In modi sottili, ho lasciato cadere il suggerimento, come, sai, HBO dice che questo personaggio è uno dei preferiti dai fan. Cosa ne pensi, Bill? “L’unico modo in cui lo farei – se Bill fosse al timone .”

Quando gli è stato chiesto se fosse interessato a esplorare la storia delle origini del mafioso ceceno o la sua vita dopo Barry, Carrigan ha detto: “La storia delle origini sembra piuttosto interessante. Voglio dire, solo dalla Cecenia a Los Angeles potrebbe funzionare davvero bene per qualcosa”.

La quarta e ultima stagione di Barry vede NoHo Hank e Cristobal (Michael Irby) apparentemente godersi una vita tranquilla insieme dopo essere stati quasi giustiziati nel finale della terza stagione. Quando vengono trascinati di nuovo nel crimine, aumentano le tensioni tra i due amanti.

“Non so se seguiremo la strada di Better Call Saul”, ha detto il co-creatore Hader. “Voglio dire, non dico mai cose. Ma oggi no.”

Stephen Root, che interpreta il terapista Fox di Barry Monroe, ha anche dato il suo contributo alla serie spin-off NoHo Hank.

“Penso che la versione migliore di quello che stai dicendo sia qualcosa basato su NoHo Hank, e per me sarebbe un fantastico episodio di sei episodi di ‘Cosa sta succedendo con Hank?'”, ha detto Root. “Mi piacerebbe vederlo di persona, come fan.”

READ  Il Grande Nord - Forze Speciali Stagione 3 - Stagione 5 è stata rinnovata

La stagione 4 di Barry debutterà domenica su HBO e HBO Max; Leggi la recensione del 9/10 di IGN qui.

Michaela Zee è una giornalista freelance per IGN. Puoi seguirla su Twitter all’indirizzo @michaelakzee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *