Diggins e Brennan si danno battaglia a Dobbiaco, Italia 10k, per il terzo e quarto posto

Diggins e Brennan si danno battaglia a Dobbiaco, Italia 10k, per il terzo e quarto posto
Jessie Diggins festeggia sul podio durante la seconda tappa del Tour de Ski.
Volpe nordica

Jessie Diggins è arrivata terza a Dobbiaco, in Italia, gareggiando con Rosie Brennan, che era sul podio al quarto posto nella 10k Classic.

È stato il 52esimo podio in carriera per Diggins e il quinto podio individuale della stagione 2023-24, e ora è ufficialmente in testa alla classifica generale del Tour de Ski di sette secondi in vista della gara di sci di 20 km di lunedì.

A lottare con Diggins c'era Brennan, che ha tagliato il traguardo al quarto posto. Attraverso i tempi intermedi, Brennan e Diggins erano in grado di lottare per il podio per tutta la gara, con Brennan in testa con controlli temporali di 2.1k, 3k, 5k e 8k. Il risultato di Brennan si aggiunge alla sua stagione 2023-24, in cui è finita fuori dalla top 10 solo due volte.



“Volevo pattinare con convinzione oggi e uscire e vedere cosa era possibile, quindi ho provato a impostare un buon ritmo fin dall'inizio e tenere duro”, ha detto Brennan. “L'ho fatto relativamente bene, ho perso un po' di tempo alla fine, ma a volte le cose vanno così! Ma sono davvero orgoglioso di come ho sciato oggi e sono felice di aver fatto una gara più forte di quella di ieri.

Per gli uomini, Ben Ogden ha guidato la squadra al nono posto dopo essere salito sul podio sabato ed è ora il leader della classifica generale per i punti Tour de Ski. Ha festeggiato dopo la fine della gara maschile quando Ogden ha fatto un salto mortale all'indietro dal podio indossando una pettorina gialla. Si classifica anche al terzo posto nell'inseguimento del Tour de Ski in generale.

READ  Il popolo italiano sta celebrando il suo ottavo evento annuale di beneficenza sulla bistecca di manzo con grande successo



Sulla linea di partenza, ha registrato intertempi positivi e non si è mai avventurato fuori dalla top ten, ed è in una buona posizione per entrare nella terza fase.

Nella seconda tappa della settima tappa, gli atleti hanno attaccato una classica di 10 km veloce, ghiacciata e impegnativa. Con 91 partenti maschili e 66 femminili, a Dobbiaco il campo era gremito. Le donne sono uscite per prime dal cancello sul percorso a due curve, che presenta salite ripide e discese veloci.

Il viaggio si conclude lunedì a Dobbiaco con una gara di sci di 20 km.

risultati
sottile
uomini

Risultati completi degli skitour
sottile
uomini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *