Cristiano Ronaldo: il Manchester United è un passo avanti completo

I tifosi del Manchester United hanno mostrato un cartone ritagliato di Ronaldo a Wolverhampton domenica

Cristiano Ronaldo è tornato al Manchester United dopo più di un decennio dopo aver completato il suo trasferimento dalla Juventus, club italiano.

Lo United ha pagato 15 milioni di euro (12,85 milioni di sterline) – e forse 8 milioni di euro (6,85 milioni di sterline) in aggiunte – per il 36enne.

Ronaldo ha firmato un contratto biennale con l’Old Trafford, con opzione di prolungamento per un altro anno.

“Il Manchester United è un club che ha sempre avuto un posto speciale nel mio cuore”, ha detto la stella portoghese.

“Sono stato sopraffatto da tutti i messaggi che ho ricevuto da allora [initial] Annuncio del venerdì.

Il cinque volte vincitore del Pallone d’Oro Ronaldo ha segnato 118 gol in 292 partite nella sua prima parentesi con lo United prima di partire per il Real Madrid nel 2009, ed è stato il capocannoniere della Serie A la scorsa stagione con 29 gol.

Ha aggiunto: “Non vedo l’ora di giocare all’Old Trafford davanti a uno stadio pieno e rivedere tutti i tifosi.

Non vedo l’ora di unirmi alla squadra dopo le partite internazionali e spero che avremo una stagione di grande successo in futuro.

L’allenatore dello United Ole Gunnar Solskjaer ha dichiarato: “Ho finito le parole per descrivere Cristiano. Non è solo un grande giocatore, ma anche un grande essere umano.

“Avere la voglia e la capacità di giocare ai massimi livelli per così tanto tempo richiede qualcuno di molto speciale.

“Non ho dubbi che continuerà a stupire tutti noi e la sua esperienza sarà molto vitale per i giovani della squadra.

“Il ritorno di Ronaldo mostra il fascino unico di questo club e sono molto felice di riaverlo a casa dove tutto è iniziato”.

Ronaldo era legato al Manchester City ma ha scelto di tornare allo United, dove ha trascorso sei anni e ha vinto tre titoli in Premier League, Champions League, Coppa di Lega e FA Cup – oltre al Mondiale per club e allo Scudo comunitario – sotto Sir Alex Ferguson.

Si ritiene che abbia parlato con Ferguson prima di tornare allo United.

Ronaldo potrebbe essere disponibile per Solskjaer nella partita casalinga dello United contro il Newcastle United dell’11 settembre, la prima partita del club dopo la sosta per le nazionali.

Ronaldo ha indossato la maglia numero sette nel suo primo periodo con lo United, ma attualmente è in mano a Edinson Cavani, e anche se l’attaccante uruguaiano è disposto a cedere il numero di maglia, le regole della Premier League vietano uno scambio a metà stagione tranne che nei più casi estremi. Circostanze.

Cristiano Ronaldo festeggia all'Old Trafford nel 2008
Ronaldo ha vinto sette titoli importanti durante il suo periodo con il Manchester United

Come è nato questo movimento?

Il 17 agosto Ronaldo, che durante l’estate era legato a Real Madrid, Paris Saint-Germain e Manchester City, Critica dei resoconti dei media Lo ha collegato con un allontanamento dalla Juventus.

L’allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti ha detto che “non ha mai pensato di firmare” l’attaccante Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha dichiarato: Il giocatore “non ha mai espresso il desiderio di andarsene” e “rimane” con la squadra di Serie A.

Poi Allegri ha escluso Ronaldo dalla formazione titolare e lo ha sostituito nella prima partita della sua squadra contro l’Udinese. La Juventus ha detto al giocatore che era disposta a venderlo.

L’agente di Ronaldo, Jorge Mendes, ha parlato con diversi importanti club europei della sua possibile inclusione, tra cui Manchester City e Paris Saint-Germain.

Venerdì, Rilevamento Allegri Ronaldo aveva detto alla Juventus che “non aveva più alcuna intenzione” di giocare per il club, mentre il boss dello United Solskjaer ha detto che il suo ex compagno di squadra all’Old Trafford “sapeva che siamo qui”.

Il manager della città Pep Guardiola ha dichiarato che giocatori come Ronaldo “decidono dove giocare” prima che i campioni della Premier League, dopo aver esaminato attentamente la questione, decidessero di non perseguire un accordo con lui.

In un’emozionante saga di trasferimento, lo United ha successivamente annunciato di aver raggiunto un accordo per firmare Ronaldo a condizioni personali, visto e medicine.

In un comunicato che conferma la sua partenza, la Juventus ha descritto come “due icone dell’Europa e del mondo del calcio” si siano incontrate nel 2018, ma dopo 101 gol in 133 partite e cinque titoli, “il capitolo è finito”.

“I tifosi bianconeri hanno accolto Cristiano Ronaldo come un re, entusiasti di vederlo in campo e tifare con lui”, ha aggiunto il club. “E ‘stata una grande storia.”

Il club italiano ha detto che riceverà i soldi di Ronaldo in cinque anni, fino a quando non avrà 41 anni.

In numeri: perché Ronaldo è uno dei migliori giocatori al mondo

  • Cinque volte Pallone d’Oro, ha vinto il prestigioso premio nel 2008 (con il Manchester United), 2013, 2014, 2016 e 2017 (tutti con il Real Madrid).
  • Ha vinto la Champions League cinque volte nel 2008 (con il Manchester United), 2014, 2016, 2017 e 2018 (tutte con il Real Madrid).
  • Ha vinto sette scudetti in tre grandi tornei: 2007, 2008, 2009 (tutti con il Manchester United), 2012 e 2017 (con il Real Madrid), 2019 e 2020 (con la Juventus).
  • Vincitore del Campionato Europeo con il Portogallo nel 2016.
  • Vincitore di 32 titoli tra club e nazionali con Sporting Lisbona, Manchester United, Real Madrid, Juventus e Portogallo.
  • Capocannoniere di tutti i tempi della Champions League con 134 gol in 176 partite.

Trova gli ultimi trasferimenti di calcio sulla nostra pagina dedicata.

Come seguire il Manchester United sul banner della BBC?Piè di pagina del logo del Manchester United

READ  David Allen dice che può ancora "sorprendere" i concorrenti dei pesi massimi, ma ammette che i fan "non mi vedranno mai più" se la lotta finisce con un ritorno | notizie di boxe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *