Carlo Ancelotti “ha tempo fino a Capodanno per dare il benestare al Brasile” per diventare il nuovo allenatore… e l’italiano dovrebbe lasciare il Real Madrid a fine stagione.

Carlo Ancelotti “ha tempo fino a Capodanno per dare il benestare al Brasile” per diventare il nuovo allenatore… e l’italiano dovrebbe lasciare il Real Madrid a fine stagione.

Di Kieran Lynch per Mailonline

11:26 del 1° novembre 2023, aggiornato alle 11:35 del 1° novembre 2023

  • Carlo Ancelotti è da tempo candidato a diventare il prossimo allenatore del Brasile
  • È probabile che l’allenatore veterano lasci il Real Madrid a fine stagione
  • Ascolta l’ultimo episodio del podcast Mail Sport “Tutto inizia!”

Carlo Ancelotti avrebbe tempo fino a Capodanno per dare la sua approvazione per diventare il prossimo allenatore del Brasile.

È stato ampiamente riferito che l’allenatore del Real Madrid lascerà il suo incarico al Santiago Bernabeu per intraprendere la sua prima avventura nella gestione internazionale con il paese sudamericano.

Il presidente della Confederazione brasiliana Ednaldo Rodriguez ha annunciato lo scorso luglio che Ancelotti avrebbe preso il posto dell’attuale allenatore ad interim Fernando Diniz in occasione della Copa America 2024 negli Stati Uniti il ​​prossimo giugno.

Tuttavia, nulla è stato ancora ufficialmente firmato o confermato affinché Ancelotti possa effettuare il passaggio.

Stazione radio spagnola Kadena Cob I rapporti ora affermano che il 64enne italiano dovrebbe “lasciare” il Real Madrid alla fine della stagione.

Carlo Ancelotti avrebbe tempo fino al 31 dicembre per accettare l’offerta del Brasile di assumere la guida del club
Il presidente della Confederazione calcistica brasiliana aveva precedentemente insistito affinché Ancelotti sostituisse l’allenatore ad interim Fernando Diniz (che è stato visto con Neymar) in tempo per la Copa America della prossima estate.

Anche se si prevede che Ancelotti si unirà al Brasile, secondo quanto riferito dovrà dare la sua approvazione entro il 31 dicembre per trasformare l’idea in realtà.

Il Brasile ha assunto l’allenatore del Fluminense Diniz come allenatore ad interim a luglio per sostituire Tite, partito dopo una prestazione deludente ai Mondiali del 2022 in cui è stato eliminato ai quarti di finale dalla Croazia.

Ancelotti è stato più volte interrogato durante le sue conferenze stampa sul suo potenziale futuro con il Brasile, ma lui ha sempre smentito le voci, insistendo di essere felice al Santiago Bernabéu.

READ  Si dice che il propulsore Mercedes W13 sia potenziato da un nuovo turbocompressore

L’italiano, uno degli allenatori più decorati di tutti i tempi, ha vissuto un secondo periodo di successo al Real Madrid dopo essere arrivato dall’Everton nel giugno 2021.

Dopo aver vinto la Champions League con loro nel 2014, lo ha fatto di nuovo nel 2022, battendo il Liverpool 1-0 in finale.

Ha anche vinto il titolo del campionato spagnolo nella stagione 2021-22 dopo aver fallito durante le sue prime due stagioni.

Il Real Madrid è attualmente in testa alla classifica con 28 punti, insieme al Girona.

È possibile che Ancelotti allenerà l’attuale stella del Real Madrid Vinicius Junior in Brasile in futuro

Tutto inizia!

It’s All Kicking Off è un nuovo entusiasmante podcast di Mail Sport che promette uno sguardo diverso al calcio della Premier League.

È disponibile su MailOnline, e+, Youtube, Musica di mele E Spotify.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *