L’allenatore del Tottenham Hotspur Antonio Conte ha elogiato il ruolo di Graham Potter a Brighton

L’allenatore del Tottenham Hotspur Antonio Conte ha ammesso che “non è stato facile” per la sua squadra giocare contro l’Albion.

La squadra italiana ha vinto 2-0 all’Amex Stadium, riportandosi con tre punti a Londra.

La sconfitta significa che l’Albion ha perso le ultime sei partite di Premier League.

Sebbene Albion non sia stato in grado di raccogliere un tiro in porta, Conte è stato molto complimentoso con i suoi padroni di casa. L’italiano crede che molte delle cose buone di Albion appartengano al manager Graham Potter.

Il regista di Brighton & Hove Graham Potter

Conte ha detto a The Argus: “Sinceramente, giocare a Brighton non è facile. Penso che stasera abbiamo giocato una partita migliore della FA Cup.

“Abbiamo vinto con quel punteggio di 3-1 ma il risultato è stato un po’ ingiusto perché hanno tirato molto e non sono stati così fortunati in quella partita.

“Stasera penso che meritassimo molto di più per ottenere un buon risultato, [Brighton] Hanno un allenatore davvero bravo, un’idea di calcio, amano giocare a calcio.

“Durante la partita possono cambiare il sistema e funziona molto bene.

“Lavorare con la stessa squadra per molti anni aiuta a migliorare ea migliorare gli aspetti tattici.

“Per questo motivo, penso che sia un grande complimento per il regista perché sono così bravi”.

READ  Kilmarnock: Com'è finita la permanenza del club dell'Ayrshire in Prima Divisione per 28 anni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.