Volley: la Turchia spazza l’Italia 3-0 in Nations League

La Turchia ha dato il via alla campagna della FIVB Volleyball Women’s Nations League 2022 con una comoda vittoria (25-20, 25-19, 25-19) sull’Italia ad Ankara martedì.

Senza la prima classificata Paola Igono, la squadra italiana sarebbe stata meno aggressiva e inefficace nel segnare.

La Turchia, che è al quarto posto nella classifica mondiale, è ora a soli 11 punti dalla Cina. Il paese ospitante affronterà la Cina nella prossima partita di venerdì.

Le giocatrici turche festeggiano dopo un punto contro l’Italia durante la FIVB 2022 Women’s Volleyball Nations League ad Ankara, 31 maggio 2022. / CFP

Le giocatrici turche festeggiano dopo un punto contro l’Italia durante la FIVB 2022 Women’s Volleyball Nations League ad Ankara, 31 maggio 2022. / CFP

Con le superstar Zhou Ting e Zhang Changning assenti, la squadra cinese è un misto di veterani e giovani, guidata dall’allenatore Kai Bin, poiché l’ex allenatore Lang Peng si è dimesso dopo le Olimpiadi di Tokyo dello scorso anno, quando il campione in carica della Cina è caduto. Fuori dalla fase a gironi, è uno spettacolo che non si vedeva da decenni.

L’Olanda sarà la prima avversaria della Cina mercoledì. La nuova rosa del Team China farà fatica a raggiungere i quarti di finale del torneo.

Nel frattempo, la Thailandia ha battuto la Bulgaria 25-20, 25-22, 25-20 nella partita di apertura.

(Copertina: Le giocatrici turche festeggiano durante la partita contro l’Italia al Campionato africano di pallavolo femminile FIVB 2022 ad Ankara, 31 maggio 2022. / CFP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.