Tom Holland è il protagonista di un nuovo adattamento teatrale di Romeo e Giulietta nel West End di Londra

Tom Holland è il protagonista di un nuovo adattamento teatrale di Romeo e Giulietta nel West End di Londra

La star di Spider-Man Tom Holland torna quest'anno nel West End di Londra in un nuovo adattamento di Romeo e Giulietta di Shakespeare.

L'Olanda ha annunciato la notizia sui social, condividendo un link al canale Sito ufficiale Nella produzione teatrale di Romeo e Giulietta, dove è accreditato nel ruolo di Romeo Montagu in “una nuova visione vibrante del racconto senza tempo di Shakespeare di parolieri e rime, amanti e combattenti” del visionario regista teatrale Jamie Lloyd.

La nuova produzione di Romeo e Giulietta avrà una durata limitata di 12 settimane al Duke of York's Theatre nel centro di Londra dall'11 maggio. tempo scaduto, con biglietti in vendita a partire dal 13 febbraio. Non ci sono ancora informazioni su chi interpreterà Giulietta Capuleti, l'amante sfortunata di Romeo, o qualsiasi informazione sui membri del cast di supporto della serie.

Holland ha fatto il suo debutto sul palcoscenico nella produzione del West End di Billy Elliot: The Musical, ottenendo il ruolo principale nel 2009 e nel 2010 prima di affermarsi come attore cinematografico, con ruoli importanti in The Impossible, In the Heart of the Sea e Lost City. of Z. Più recentemente, ha recitato in Uncharted al fianco di Mark Wahlberg.

Naturalmente, è anche famoso in tutto il mondo per aver interpretato Spider-Man nel MCU, a partire dalla sua apparizione in Captain America: Civil War del 2016 prima di dirigere il suo primo film da solista nei panni del lanciaragnatele in Spider-Man: Homecoming del 2017. i seguiti di Far From Home (2019) e There's No Way Home (2021).

READ  Ben Affleck è stato visto con aria devastata mentre lascia la casa di J. Law, dopo aver visitato le scuole vicine!

L’anno scorso, Holland ha annunciato che si sarebbe preso una pausa dalla recitazione dopo aver recitato nella serie Apple TV+ The Crowded Room, un thriller psicologico da lui anche prodotto. Ha detto che si sarebbe “preso un anno libero” “a causa di quanto fosse difficile lo spettacolo” per lui nel ruolo del giovane problematico Danny Sullivan.

Adele Ankers-Range è una scrittrice di intrattenimento freelance per IGN. Puoi seguirla su X @Adele Ankers.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *