Seoul spiazza i caccia mentre gli aerei nordcoreani volano vicino al confine

SEOUL (Reuters) – La Corea del Sud ha brulicato di caccia dopo che un gruppo di circa 10 aerei militari nordcoreani è volato vicino al confine che separa i due paesi, ha affermato il capo di stato maggiore congiunto della Corea del Sud, tra le crescenti tensioni sui ripetuti test missilistici della Corea del Nord. .

La dichiarazione afferma che l’aereo nordcoreano è stato osservato volare 25 chilometri (15 miglia) a nord della linea di demarcazione militare nella regione centrale dell’area di confine con la Corea e circa 12 chilometri a nord dell’NLL, il che è realistico. Il confine tra le due Coree nel Mar Giallo. L’incidente è avvenuto tra le 22:30 di giovedì (13:30 GMT) e le 0:20 (1530 GMT) ora locale di venerdì.

Il leader nordcoreano Kim Jong-un partecipa alla cerimonia di apertura della serra dell’azienda agricola Reunfu per celebrare l’anniversario della fondazione del Partito dei lavoratori al governo della Corea del Nord, in questa foto non datata pubblicata dall’agenzia di stampa centrale coreana ufficiale del Nord l’11 ottobre 2022 (KCNA). Agenzia di stampa centrale del Kuwait tramite Reuters/foto d’archivio

Ha aggiunto che gli aerei sono stati visti anche vicino alla parte orientale del confine intercoreano.

La dichiarazione afferma che l’aeronautica sudcoreana “ha effettuato una sortita di emergenza con la sua forza aerea superiore, incluso il caccia F-35A, e ha mantenuto una posizione di risposta, mentre eseguiva una manovra di risposta proporzionale al volo di un aereo militare nordcoreano”.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Rapporti aggiuntivi di Josh Smith e David Bronstrom; Montaggio di Lisa Schumaker

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  Quello che la CNN ha visto a terra in una fossa comune a Isium

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.