“Ronaldo non vuole più esserlo” – Il rivale della Juventus Ferrero spiega perché il Manchester United si è trasferito

Lo straordinario ritorno di Cristiano Ronaldo al Manchester United durante la finestra di trasferimento estiva è stata l’opzione migliore per tutte le parti coinvolte, ha dichiarato il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero, con un ex giocatore della Ligue 1 che afferma di “non essere più il Ronaldo che voleva”.

Il cinque volte Pallone d’Oro ha concluso un periodo di tre anni nel calcio italiano quando stava premendo per l’uscita e l’assicurazione Un emozionante ritorno all’Old Trafford con un affare da 23 milioni di euro (20 milioni di sterline/27 milioni di dollari).

La Juventus, che non è riuscita a vincere la Champions League ed è stata sempre brillante nei suoi libriErano felici di sbarazzarsi dello stipendio del 36enne mentre entrava nell’ultimo anno del suo contratto, e Ferrero afferma che l’accordo con lo United aveva senso per tutte le parti.

Cosa è stato detto?

Lo ha detto il presidente della Sampdoria Sky Sport Italia Dal vedere un personaggio di spicco lasciare la Serie A, con la Juventus che oppone un po’ di resistenza: “A volte è meglio rinunciare a qualche euro che tenersi qualcuno che non vuole stare con te e per questo non fa del suo meglio.

“È meglio per tutti gli interessati che Ronaldo se ne vada ed è meglio che si renda conto che non è più Ronaldo come vuole”.

Quanti gol ha segnato Ronaldo con la Juventus?

GT

Mentre i bianconeri sono felici di andare avanti senza Ronaldo, ha mantenuto standard impressionanti mentre era a Torino.

Ha segnato 101 gol con la Juventus in 134 partite – È diventato l’uomo più veloce a raggiungere un secolo per il club – Li ha aiutati a vincere due scudetti e una Coppa Italia.

READ  Guarda Liam Henderson mostrare le sue abilità italiane e rendere esilarante Euro 2020 in Inghilterra

Ronaldo è la stella del Manchester United?

Internazionale portoghese, che ha Diventa il miglior marcatore nella storia del calcio maschile internazionale Dopo aver segnato 111 tentativi per il suo paese, ha accettato un contratto di due anni all’Old Trafford.

In precedenza ha trascorso sei anni produttivi con lo United tra il 2003 e il 2009, prima di fare un record al Real Madrid e vanta già 118 gol con i sollevatori di pesi in Premier League.

Ronaldo ha vinto tre titoli di calcio inglese a suo nome – insieme a FA Cup, League Cup e Champions League – e sarà ansioso di riprendere da dove aveva lasciato quando Probabile la prima apparizione dei Red Devils contro il Newcastle l’11 settembre.

lettura approfondita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *