Problemi con i pannelli solari in una capsula cargo diretta alla stazione spaziale – Winnipeg Free Press

CAPE CANAVERAL, Florida (AFP) – Una capsula cargo Northrop Grumman ha avuto un problema con un pannello solare dopo essere decollata lunedì verso la Stazione Spaziale Internazionale.

Solo uno dei due pannelli solari sulla capsula Cygnus si è aperto con successo dopo il decollo prima dell’alba dalla Virginia.

I funzionari di Northrop Grumman hanno confermato alla NASA che c’è energia sufficiente per raggiungere la stazione spaziale prevista mercoledì, ma l’agenzia spaziale sta ancora valutando la situazione. Maggiori dettagli non sono disponibili.


Un razzo Antares Northrop Grumman decolla dalla rampa di lancio presso la struttura di volo Wallops della NASA lunedì 7 novembre 2022 a Wallops Island. Virginia Il razzo dovrebbe consegnare una capsula di rifornimento alla Stazione Spaziale Internazionale. (Foto AP/Steve Helper)

Northrop Grumman ha lanciato la capsula dall’isola costiera di Wallops con oltre 8.200 libbre di equipaggiamento ed esperimenti. La SS Sally Ride l’ha chiamata in onore della prima donna americana nello spazio morta un decennio prima.

La società con sede in Virginia invia consegne alla stazione spaziale dal 2013. C’è stato un solo guasto nelle precedenti 18 operazioni di rifornimento, un’esplosione di lancio nel 2014.

SpaceX è un altro servizio di consegna con contratto della NASA.

___

Il Dipartimento della Salute e della Scienza dell’Associated Press riceve il sostegno della Divisione di Educazione Scientifica dell’Howard Hughes Medical Institute. AP è l’unico responsabile di tutti i contenuti.

READ  Le meteore cadono per illuminare i cieli dell'Ontario sudoccidentale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.