Paratici può ripetere l’affare di Pogba con il Tottenham

Il Tottenham Hotspur è tra i probabili candidati per Paulo Dybala quest’estate mentre cerca di lasciare la Juventus dopo la scadenza del suo contratto.

Secondo un giornalista italiano, Niccolò SicareniGli Spurs aspettano “alla finestra” che l’attaccante argentino prenda una decisione sul suo futuro lontano dall’Allianz Stadium.

Le possibilità dei Lilywhites sono state accresciute dal fatto che l’attuale direttore sportivo Fabio Barracci è stato l’uomo che ha riportato Dybala alla vecchia signora di Palermo nel 2015.

Anche l’Atlético Madrid è stato discusso con interesse, ma il 28enne dovrà aspettare la fine della stagione per prendere una decisione.

Se Paracchi riesce a siglare a parametro zero l’attaccante di 5 piedi-10, potrebbe ripetere una delle sue più grandi decisioni dai tempi alla Juventus.

Il Tottenham dovrebbe firmare Dybala a parametro zero?

Sì grazie!

No grazie!

La superstar italiana ha un talento per timbrare stelle per affari assoluti: un anno dopo il suo mandato a Torino, ha timbratoaffare del secoloAd Andrea Pirlo, nel 2011 ha ingaggiato gratuitamente il 32enne dal Milan.

Kingsley dai È stato un altro acquisto intelligente che non è costato un centesimo in termini di quote di trasferimento, ma forse il più famoso è stato quello di Paul Pogba, che ha strappato Paratici al Manchester United a soli 19 anni.

Fu questa mossa che infastidiva Sir Alex Ferguson, anche se l’allora giovane francese ha continuato a mettere insieme numeri impressionanti mentre li dava. 34 gol e 40 assist Attraverso 178 partite prima di tornare all’Old Trafford.

READ  Si è conclusa a caldo la partita dell'Australian Open All-Italy tra Fabio Funini e Salvatore Caruso

Dybala potrebbe essere contratto allo stesso modo, se si trasferisse in N17 in bassa stagione.

Non sarebbe solo un furto, considerando che nella regione è valutato 36 milioni di sterline CalciomercatoMa soddisferebbe molte delle esigenze dell’attuale allenatore del Tottenham Antonio Conte.

L’italiano manca di profondità dietro Harry Kane al vertice, un ruolo che Dybala avrebbe potuto facilmente interpretare, ma la sua versatilità gli apre anche la possibilità di essere il numero 10 dietro il talismano inglese.

Una volta descritto come “incredibile” e “mozzafiato” dall’ex centrocampista dell’Arsenal Aaron Ramsey l’atletaArgentina internazionale consegnato 13 gol e sei assist In 29 partite in questa stagione, portando il totale della sua carriera alla Juventus 161 contributi diretti in 283 partite.

Il suo stile di gioco ha attirato alcuni confronti Anche al suo defunto connazionale Diego Maradona.

Ha segnato una media di 1,6 passaggi chiave e ha segnato 1,9 dribbling a partita durante la sua carriera chi ha segnato Indica che ha la capacità di giocare in buca, proprio come il vantaggio, dato il suo record di gol.

Quindi, se Barracci riesce a vincere la gara per la firma del mago, potrebbe inciampare in un altro ciclo di trasferimento simile a Pogba, e questa dovrebbe essere una prospettiva eccitante per chi sta intorno allo stadio del Tottenham Hotspur.

E in altre notizie, i colloqui sono in corso: gli Spurs sognano che Conte firmi un prodigio da 18 milioni di sterline soprannominato “il prossimo Mbappe”…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.