Le edizioni Alfa Romeo Tributo Italiano 2024 aggiungono più tocco italiano

Le edizioni Alfa Romeo Tributo Italiano 2024 aggiungono più tocco italiano
  • Alfa Romeo lancia le versioni Tributo Italiano di ciascuno dei suoi tre modelli.
  • Giulia, Stelvio e Tonali saranno tutte disponibili nell’edizione speciale.
  • Disponibile in tre colori (verde, bianco e rosso), la Triple ha le bandiere italiane sugli specchietti e sedili in pelle con poggiatesta ricamati unici.

Proprio quando si pensava che l’Alfa Romeo non potesse rendere la sua gamma di modelli più italiana, l’azienda torinese ha annunciato che lancerà le versioni Tributo Italiano di ciascuno dei suoi tre modelli. Ora, le berline Giulia, le compatte Stelvio e i piccoli SUV Tonale venduti in tutto il mondo possono essere acquistate con un tocco più italiano.

Saluto italiano

La maggior parte delle persone non ha bisogno di conoscere un po’ di italiano per sapere che Tributo Italiano si traduce in Tributo italiano. Questo è esattamente ciò che mirano a fare queste nuove edizioni speciali. Come ci si potrebbe aspettare, ogni auto è disponibile solo in Verde Montreal, Bianco Alfa o Rosso Alfa. Traduzione: verde, bianco o rosso – che potresti sapere o meno sono i colori della bandiera italiana. Se non lo sai, probabilmente non sei interessato a una delle versioni speciali alpha.

Stellantis

Qualunque opzione di verniciatura tu scelga, ogni Tributo Italiano è dotato di tetto nero e kit carrozzeria in tinta. L’Alfa afferma che quest’ultimo è stato progettato appositamente per l’ibrido Tonale. Mentre la Giulia ottiene nuovi cerchi da 19 pollici, sia la berlina che la Stelvio ottengono un elemento a “V” nero nella sua caratteristica griglia dal muso affilato. Altro dettaglio distintivo di tutte e tre le edizioni speciali Alfa sono le calotte degli specchietti con il logo della bandiera italiana.

All’interno, ogni modello ha un rivestimento in pelle nera che Alfa accentua con cuciture rosse a contrasto che si estendono al cruscotto, alle porte e alla console centrale. L’unico chiaro indizio della sua unicità è la frase “Tributo Italiano” ricamata sui poggiatesta anteriori.

Le Alfa Romeo Giulia, Stelvio e Tonale 2024 saranno disponibili con il trattamento Tributo Italiano negli Stati Uniti a partire dal secondo trimestre del prossimo anno. Anche se non abbiamo ancora informazioni sui prezzi, Alfa afferma che l’edizione speciale occuperà il primo posto nella sua gamma di modelli. Ciò indica che la versione Giulia costerà più di 54.000 dollari, la Stelvio costerà più di 60.000 dollari e la Tonale supererà i 51.000 dollari.

Colpo alla testa di Eric Stafford

Editore anziano

La dipendenza di Eric Stafford dalle auto è iniziata prima ancora che potesse camminare e ha alimentato la sua passione per la scrittura di notizie, recensioni e altro ancora per Auto e autista Dal 2016. La sua ambizione da piccolo era diventare milionario con una collezione di auto simile a quella di Jay Leno. Apparentemente diventare ricchi è più difficile di quanto gli influencer dei social media credano, quindi ha evitato del tutto il successo finanziario per diventare un giornalista automobilistico e guidare nuove auto per vivere. Dopo aver conseguito una laurea in giornalismo presso la Central Michigan University e aver lavorato presso un quotidiano, anni trascorsi a spendere soldi principalmente in progetti di auto fallite e marce al limone hanno finalmente dato i loro frutti quando Auto e autista L’ho assunto. Il suo garage attualmente comprende un’Acura RDX del 2010, una Chevy Camaro Z/28 manuale del ’97 e una Honda CRX Si del ’90.

READ  Il Museo del Louvre riporta in Italia manufatti antichi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *