La star di Pesci Brendan Fraser parla del ruolo del dramma trasformativo

Brendan Fraser Ha mostrato un enorme supporto per il suo ritorno da quando la sua carriera di successo è svanita con film come Vendetta pelosa E il misure straordinarie. Ha guadagnato elogi per la sua interpretazione nello show DC Pattuglia del destinoe ora attende un trionfante ritorno al cinema nel nuovo film di Darren Aronofsky, Balena. Balena È una storia relativamente semplice su un insegnante di inglese online che vive come una casalinga con un’obesità pericolosa per la vita e ha bisogno di trovare una soluzione con la figlia separata.

Fraser ha recentemente parlato con Fiera della vanità Sulla sua drammatica trasformazione (in più di un modo). L’attore racconta il casting di Aronofsky per il suo casting,

Ha detto che voleva che un attore lo reintrodusse. E volevo essere reintrodotto. Se non c’è pericolo, perché preoccuparsi? Voglio imparare dalle persone con cui lavoro a questo punto della mia carriera. Ho avuto una tale varietà, un sacco di alti e bassi, quindi quello che mi assicuro, nella seconda metà del mio tempo, è sentirmi come se stessi contribuendo al mestiere e imparando da esso. Questa è un’ottima opportunità. Volevo sparire in esso. La mia speranza era di diventare irriconoscibile. Volevo sapere di cosa ero capace”.

Il film è basato su un’opera teatrale scritta da Samuel D. Hunter. Aronofsky aveva visto per la prima volta lo spettacolo nel 2012 e ne rimase immediatamente colpito. Aronofsky stava contattando Hunter per il montaggio del film e Hunter iniziò a lavorare su una sceneggiatura. A parte ciò, il duo ha avuto difficoltà a immaginare chi avrebbe assunto il ruolo principale. “Ho pensato Tutto Star del cinema che interpreta Charlie, e non aveva senso o clic” dice Aronofsky.

READ  Billie Lourd parla della perdita di sua madre, Carrie Fisher

Poi aggiunge del ritratto dell’obesità di Charlie nel film, “Purtroppo, molti dei personaggi ritratti nei media che sono orribilmente obesi vengono trattati in modo orribile: insultati, ridicolizzati o vivono nella miseria. Non è mai stato Charlie. L’obesità è solo una parte di ciò che è Charlie. Eppure 10 minuti trascorsi con lui Charlie, questo è ciò che speriamo ottenga il film [for viewers]. “

Balena Verrà proiettato alla Mostra del Cinema di Venezia e al TIFF, per poi essere proiettato nelle sale di 9 dicembre.

cosa ne pensi? Anticipate il ritorno di Fraser?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.