La società di contabilità scarica Trump, afferma che i suoi rendiconti finanziari non sono più affidabili

La società di contabilità che ha preparato i rendiconti finanziari annuali per l’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha affermato che i documenti, che sono stati utilizzati per garantire prestiti redditizi e perfezionare l’immagine di Trump come ricco uomo d’affari, “non dovrebbero essere considerati affidabili” dopo che il procuratore generale di New York ha affermato di scambiava regolarmente il valore dei beni. .

In una lettera agli avvocati della Trump Organization il 9 febbraio, Mazars USA LLP ha consigliato alla società di dire a chiunque avesse ottenuto i documenti di non utilizzarli durante la valutazione della posizione finanziaria della società e dell’ex presidente.

La lettera è arrivata poche settimane dopo che il procuratore generale di New York Letitia James ha affermato che il suo ufficio aveva scoperto prove che Trump e la società avevano utilizzato valutazioni “fraudolenti o fuorvianti” di mazze da golf, grattacieli e altre proprietà per ottenere prestiti e vantaggi fiscali.

“Sebbene non abbiamo concluso che i vari rendiconti finanziari, nel loro insieme, contengano incongruenze sostanziali, sulla base della totalità delle circostanze, riteniamo che il nostro consiglio a voi di non fare più affidamento su quei rendiconti finanziari sia appropriato”, ha dichiarato il consulente legale di Mazars , scrisse William J. Kelly al suo omologo della Trump Organization, Alan Garten.

Kelly ha detto che Mazars ha svolto il suo lavoro sui rendiconti finanziari “in conformità con gli standard professionali” ma non è stata più in grado di sostenere i documenti alla luce delle scoperte di James e della sua indagine.

Il logo Mazars appare su un edificio in un importante quartiere degli affari di Parigi nel maggio 2018. (Altopiano Charles/Reuters)

Ha anche detto a Kelly Garten che Mazar non poteva più lavorare con Trump a causa di un conflitto di interessi e lo ha esortato a trovare un altro preparatore fiscale.

Mazars ha affermato che le sue conclusioni si applicano ai rendiconti finanziari di Trump per il periodo dal 2011 al 2020. Un’altra società di contabilità ha preparato il suo bilancio 2021, secondo i documenti del tribunale.

L’ufficio di James ha incluso una copia della lettera di Kelly in una causa lunedì in cui cerca di imporre una citazione per far testimoniare Trump e i suoi due figli maggiori nella sua indagine civile. Il giudice del tribunale statale Arthur Engoron dovrebbe ascoltare gli argomenti della controversia giovedì.

L’ufficio del procuratore generale di Manhattan sta conducendo un’indagine penale parallela sulle pratiche commerciali di Trump.

Trump ha presentato il suo rendiconto finanziario – un profilo annuale delle sue partecipazioni – alle banche per assicurarsi centinaia di milioni di dollari in prestiti su proprietà come un edificio per uffici di Wall Street e un campo da golf in Florida, e alle riviste finanziarie per giustificarlo. Metti nella lista delle persone più ricche del mondo.

In una dichiarazione, la Trump Organization ha affermato che la lettera di Kelly “afferma che, a seguito di una successiva revisione di tutte le precedenti dichiarazioni della posizione finanziaria, il lavoro di Mazars è stato svolto in conformità con tutti i principi e gli standard contabili applicabili e che tali dichiarazioni della posizione finanziaria non non contengono incongruenze materiali. Questa affermazione rende le indagini del procuratore distrettuale e dell’AG discutibili. “

READ  Entrata in vigore della legislazione sull'accessibilità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.