La potenziale Italia 5 esordirà nel Mondiale di Basket FIBA ​​2023

La potenziale Italia 5 esordirà nel Mondiale di Basket FIBA ​​2023

GILAS Pilipinas dovrà recuperare il meglio per il tratto finale nella fase a gironi della FIBA ​​​​Basketball World Cup 2023 mentre si sfideranno con l’Italia il 29 agosto allo Smart-Araneta Coliseum.

Dopotutto, tra gli avversari dei Filipino Dodgers nel Gruppo A, l’Italia era la decima classificata più altasi Nel mondo.

Almeno Gilas non sarà colto di sorpresa dopo che l’Italia ha annunciato mercoledì un’espansione del suo elenco di Coppa del Mondo, che include un attuale giocatore NBA.

Allenati da Gianmarco Pozzecco, gli italiani possono anche creare una squadra di partenza con due top player con precedenti esperienze NBA mentre cercano di migliorare le loro 10 abilità.si– Completamento dell’edizione 2019 in Cina.

Scopri come potrebbe essere la Coppa del Mondo di Basket FIBA ​​che inizierà il 5 in Italia 2023:

PF – Giampaolo Ricci

L’Italia sarebbe stata più letale se ci fosse stato Danilo Gallinari.

Ma gli italiani avevano ancora un solido veterano che avanzava in Ricci.

Annuncio – continua a leggere sotto ↓

A 31, 6 piedi-8, Richie è tra i loro giocatori più anziani.

Adattandosi per la squadra di Serie A Olympia Milan, Ricci ha segnato una media di 5,3 punti, un triplo puntatore, 4,5 rimbalzi, 2,5 assist e 0,5 stoppate in 22,7 minuti in sei partite nelle qualificazioni europee.

oltre la rotazione

Saint-Germain-Stefano Tonot

Tonot è stato uno dei marcatori italiani nelle qualificazioni.

Non iscritto al Draft NBA 2015, il 29enne Tonut si stava facendo un nome nel campionato locale come compagno di squadra di Ricci all’Olimipia Milano.

READ  Formula 1: Daniel Ricciardo parla della sua mancanza di sonno dopo la vittoria dell'Italia nel Gran Premio

L’MVP da 6 piedi e 4, 2021, ha segnato una media di 10,5 punti, tre assist, 1,8 rimbalzi e 1,2 palle recuperate in 27,2 minuti su sei partite nei playoff.

PG – Nico Manione


Mannion è il presente e il futuro della guardiola in Italia.

48si Complessivamente, nel Draft NBA 2020, il 22enne ha beneficiato della sua unica stagione con i Golden State Warriors.

Mannion ora gioca per la squadra della Liga Saski Baskonia e il 6-foot-3 ha fatto la squadra nazionale su entrambe le estremità.

Uno dei soli tre giocatori a giocare in tutte e otto le partite dei playoff, Manniona ha segnato 15 punti di media, 2,2 triple, 3,9 assist, due rimbalzi e 1,4 palle rubate in 22,1 minuti.

L’Italia potrebbe scegliere un giocatore più simpatico nella rotazione del playmaker in Marco Spiso – o metterli in tandem a lungo raggio.

A- Nicolò Milli


Annuncio – continua a leggere sotto ↓

Milli è uno dei giocatori più esperti della nazionale italiana all’età di 32 anni.

Non scelto nel Draft NBA 2013, il lungo 6 piedi e 9 è riuscito a giocare tre stagioni nella NBA in seguito con i New Orleans Pelicans e i Dallas Mavericks dal 2019 al 2021.

Ora capitano dell’Olimpia Milano, Mele ha 14,5 punti con il 66,7% di tiri, cinque rimbalzi, due recuperi, un assist e un muro in 29,1 minuti in due partite di playoff.

SF – Simone Fontecchio

Simon Funtecio Jazz contro Warriors

Annuncio – continua a leggere sotto ↓

L’offesa dell’Italia ruota attorno all’ala degli Utah Jazz, che dovrebbe affrontare il compagno di squadra Jordan Clarkson.

Non scelto nel Draft NBA 2017, l’attaccante alto 1,8 metri ha finalmente fatto il suo debutto in NBA la scorsa stagione, quando ha mostrato lampi di brillantezza e ha segnato una media di 6,3 punti e 1,7 rimbalzi in 14,7 minuti su 52 partite con sei partenze con il Jazz.

READ  Simeon Nwankwo: un nigeriano esposto ad abusi razzisti sui social media

Il 27enne Fontecchio ha dimostrato di poter reggere l’attacco italiano mettendo a segno 21 punti con il 51,6% di tiri con 3,3 triple, cinque rimbalzi, 3,3 assist, un muro e 0,7 recuperi in 30 minuti in tre partite di playoff.

La piccola rotazione in avanti dell’Italia non è a corto di veterani con Luigi Dattome anche nella classifica di profondità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *