La Gazzetta dello Sport annuncia che questa sera Dragussen giocherà accanto a Chiellini! La squadra scelta da Pirlo per la Coppa Italia

  • Lega 1: Chindia Târgoviște – Poli Iași, Mercoledì, 17:00, Digi Sport 1

  • Lega 1: Sibiu – Dynamo, Mercoledì, 19:00, Digi Sport 1

Anche se la Juventus sta cercando di prestarlo fino all’estate, L’alternativa è il SassuoloAndrea Pirlo dovrà tirarlo fuori stasera. Gazzetta dello Sport Annunciate le prime 11 partite preparate dalla Juventus per il match del Genoa: Buffon – Demiral, Droguin, Chiellini – Bernardeschi, Arthur, Rabiot, Portanova, Frauta – Murata, Kulusevsky.

Qual è il rapporto tra Andrea Pirlo e il rumeno Radu Dragussen. Dettagli direttamente dall’Italia

Pirlo e Dragocin si sono abbracciati al termine della prima partita del rumeno, con la Dynamo Kiev, ma gli italiani affermano di non avere rapporti più stretti, anche se sembrano capirsi bene.

Digi Sport Parla con un giornalista di Gazzetta dello Sport Coprendo tutto ciò che significa Juventus, Luca Bianchine E a proposito del rapporto Pirlo-Dragussen: “Non so se Dragussin e Pirlo abbiano un rapporto speciale. Ma è chiaro che Pirlo e l’amministrazione bianconera considerano Dragusen uno dei giocatori più talentuosi dell’Accademia.

Galleria fotografica

Dragussen è apprezzato alla Juventus, si allena con la prima squadra, la società ha un progetto per lui. È stato naturale per lui ricevere qualche minuto nella grande squadra ad un certo punto. I microbi in Italia hanno iniziato ad interessarlo, quali sono le sue qualità, ma è troppo presto per dire se ora potrà svilupparsi nella Serie A.Ha detto Luca Bianchin di Digi Sport.

Radu Dragusin si voltò. Come ha giocato nella prima squadra della Juventus con Cristiano Ronaldo

Dragussen è arrivato a Torino nell’estate del 2018 ed è ormai una figura fissa nell’entourage della prima squadra. Andrea Pirlo lo ha trasferito da inizio stagione ad allenare la prima squadra. Qual è il segreto internazionale rumeno per i giovani?

READ  Colpo teatrale. Ottima alternativa a Petrescu a CFR Cluj. E sostituire "Badger" dopo l'allenamento per la nazionale italiana

Dopo aver firmato con la Juventus, Dragussen è stato rapidamente scioccato dal modo in cui gli italiani stavano equipaggiando i giocatori. Anche se l’inizio è stato più difficile, Dragussen è riuscito a svilupparsi in modo notevole nel suo primo anno in Italia. In 12 mesi, il rumeno ha messo su 5 kg di massa muscolare, aumentato a 1,92 e irrigidito nelle 20 partite giocate per la squadra U17 del club.

Al termine della stagione 2018/2019 Radu Dragusin è stato premiato come uno dei migliori giocatori dello Juventus Junior Center! Dicevano quelli della Juventus, di Dragussen, nel 2019: “Anche attraverso il suo comportamento nei confronti degli altri colleghi, sia durante le lezioni di italiano che in altre classi, mostra educazione e collegialità, un vero esempio”.

Prima di debuttare con la squadra maggiore della Juventus, Radu Drăgușin ha giocato per le squadre Torino U-17, 19 e 23.

Rado Dragussen ha firmato con la Juventus dopo aver compiuto 16 anni, in cambio di 250.000 euro dallo Sport Regal Bucarest.

Tag: Juventus E il Coppa Italia E il Genova E il Andrea Pirlo E il Stranieri E il Gazzetta dello Sport E il Allenatore giovanile E il Radu Dragussen E il Rado Dragussen Juventus E il Giocatori della Juventus E il Juventus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *