Juventus Torino – Cristiano Ronaldo rivela: guardare le partite di UFC e il pugilato è meglio del calcio

Cristiano Ronaldo è uno dei migliori calciatori di tutti i tempi. Ma davanti alla tv la star preferisce dedicarsi ad altri sport.

Cristiano Ronaldo (35) della Juventus Torino ha rivelato che preferisce guardare le partite di UFC e boxe in TV piuttosto che guardare le partite di calcio.

“Giocare a calcio è la mia passione, ma preferisco guardare altri sport in TV”, ha detto il 35enne in un’intervista alla star del pugilato Gennady Golovkin alla cerimonia di apertura. DazenDocumentare Parallel Worlds: “Se potessi scegliere tra calcio e boxe o combattimenti UFC, sceglierei il secondo”.

Cristiano Ronaldo: “La boxe serve al calcio”

Durante la sua permanenza al Manchester United, il portoghese si è dedicato alla boxe. L’attaccante ricorda la vecchia signora, “un allenatore è intrappolato con me lì”. Fondamentalmente, lo sport è “buono per il calcio perché acuisce i sensi e impara a muoversi”.

Cristiano Ronaldo Juventus Torino

Coyle: Getty Images

Di conseguenza, il nazionale portoghese vuole continuare a lavorare sul suo corpo anche come calciatore. “A 33 anni inizi a pensare che le tue gambe stiano cedendo. Voglio restare nello sport, nel calcio. La gente mi guarderà e dirà:” Cristiano era un grande giocatore, ma ora è lento. Non lo voglio “.

Puoi “cambiare molto nel tuo corpo” e, secondo Ronaldo, la cosa principale è “atteggiamento, motivazione ed esperienza”. “Secondo me, questa è la cosa più complicata”, ha detto. “Nello sport si può maturare. Guarda Federer nel tennis. Ha 37 o 38 anni ed è ancora al suo apice. C’è anche chi fa boxe”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.