Jose Mourinho sbatte un altro giornalista che si lamenta pungente: “Non sei affatto intelligente”

Il pungente Jose Mourinho attacca un altro giornalista per essersi lamentato: “Non sei affatto intelligente” pochi giorni dopo che il boss arrabbiato della Roma ha litigato con il norvegese Jan Ige Fjoortoft

  • Jose Mourinho ha criticato un altro giornalista prima dello scontro della Roma con il Venezia
  • “Non sei affatto intelligente”, ha detto The Special One al giornalista italiano Marco Juric.
  • Juric gli ha chiesto se desiderava poter cambiare qualcosa del suo incantesimo a Roma
  • Poi il famoso allenatore portoghese ha lasciato il suo incontro con la stampa
  • Mourinho ha battuto Jan-Ige Fjoortoft infrasettimanale dopo il pareggio per 2-2 con Bodo/Glimt


Jose Mourinho ha criticato un altro giornalista italiano durante un’intervista come allenatore della Roma, definendo un giornalista “non intelligente” quando gli è stato chiesto del suo tempo al club.

L’iconico allenatore portoghese è stato il solito controverso nella capitale italiana, con i suoi primi sei mesi allo Stadio Olimpico che lo guardavano fare il suo marchio di fabbrica in festa, criticando pubblicamente i suoi giocatori marginali e deridendo i suoi tifosi rivali.

Mourinho ha litigato con il giornalista norvegese Jan Ige Fjoortoft dopo la sfida di Europa League della Roma in casa con il Bodo/Glimt giovedì sera e ha litigato con il giornalista italiano Maru Juric in vista della trasferta di domenica a Venezia.

Jose Mourinho ha criticato un altro giornalista in conferenza stampa prima della trasferta della Roma a Venezia

Juric, che lavora per Sky Sport Italia e il sito web e la radio sportiva di Gianluca Di Marzio, Special One ha chiesto: “Sono passati sei mesi da quando hai firmato per la Roma, puoi cambiare quello che hai fatto in termini di opzioni, dichiarazioni, ordini o qualunque cosa tu abbia fatto?

Il pungente Mourinho ha risposto: “Sei qui praticamente a ogni conferenza stampa, ma o sei molto intelligente e vuoi che la gente pensi che non lo sei o che non lo sei affatto. Voglio pensare che sei intelligente ma tu ami fare quello che fai.

Poi il tecnico portoghese si è alzato per lasciare la sua conferenza stampa, concludendo la sua intervista con la stampa con un commento pungente.

L’ultimo attacco di Mourinho è arrivato pochi giorni dopo aver urlato al pareggio di Bodo/Glimt, cosa che ha fatto arrabbiare l’allenatore portoghese che alla sua squadra non sono stati assegnati due rigori nella partita dell’Olympic Stadium.

La Roma è in pessima forma con Mourinho dopo aver vinto una delle ultime sei partite in tutte le competizioni

La Roma è in pessima forma con Mourinho dopo aver vinto una delle ultime sei partite in tutte le competizioni

Il 58enne stava parlando con l’ex star di Swindon e Middlesbrough Fjortoft dopo lo scontro europeo ed era schizzinoso con il giornalista riguardo alle sue risposte.

“Guarda, l’arbitro deve spiegare ma non parlano”, ha detto Mourinho quando gli è stato chiesto di spiegare i suoi sentimenti durante la partita.

Quando Mourinho è stato interrogato sull’errore dell’arbitro, ha detto: “Hai visto la partita?”

Fjortoft ha risposto: Sì, certo, ma lo voglio da te. Cosa hai visto dal tuo punto di vista?

Mourinho ha continuato a consegnare l’intervista al giornalista, ma Fjoortoft ha insistito. “Voglio sentire l’allenatore della Roma”.

Lo Special One ha faticato a recuperare la forma con la Roma, dato che i giallorossi hanno ottenuto una sola vittoria nelle ultime sei partite sotto Mourinho.

Questo format lascia la Roma quinta nella resa dei conti di domenica contro la piccola Venezia, anche se potrebbe riconquistare un posto tra le prime quattro se prende i tre punti.

Nel frattempo, gli uomini di Mourinho sono secondi nel girone di Europa League con sette punti, un punto davanti a Zorya Luhansk al terzo posto e un punto dietro a Bodo/Glimt, che ha perso la squadra italiana 6-1 al ritorno il mese scorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.