Inter-Juventus 1-0 (2-1): il gol di Federico Dimarco manda i padroni di casa in finale di Coppa Italia.

Inter-Juventus 1-0 (2-1): il gol di Federico Dimarco manda i padroni di casa in finale di Coppa Italia.
È bastato il gol di Federico Dimarco per guidare l’Inter contro la Juventus e raggiungere la finale di Coppa Italia

L’Inter si è qualificata per la finale di Coppa Italia dopo una difficile vittoria sulla Juventus a San Siro.

Con la semifinale pareggiata sull’1-1 dopo l’andata, Federico Dimarco ha segnato il gol decisivo per l’Inter campione in carica al 15′.

Il terzino sinistro è stato accoltellato in casa dopo essere stato eliminato da Niccolò Barella attraverso la palla.

L’Inter di Simone Inzaghi se la vedrà ora in finale contro Fiorentina o Cremonese il 24 maggio.

Dopo la controversa gara di andata a Torino, Inzaghi ha scelto di lasciare in panchina Romelu Lukaku.

E il giocatore del Chelsea in prestito è stato espulso per aver festeggiato davanti ai tifosi bianconeri dopo aver segnato un calcio di rigore al 95′ dell’andata, in risposta ad abusi razzisti da parte dei tifosi della squadra di casa.

Ma, Lukaku è stato sbloccato dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio come misura contro il razzismo.

L’attaccante belga è entrato in campo al 68′ quando l’Inter ha comodamente tenuto sotto controllo la Juve e ha fornito poche minacce in attacco.

La Fiorentina è in vantaggio 2-0 complessivo in vista dell’altra semifinale di ritorno di giovedì.

allineare

Inter Milan

formazione 3-5-2

  • 24Onana
  • 36Darmiano
  • 15crescere
  • 95bastoniano
  • 2Dumpries
  • 23Barillasostituito conBrozovicIn 68′minuti
  • 20Chalhanoglusostituito conGagliardiniIn 82′minuti
  • 22MkhitaryanPrenotato in 90 minuti
  • 32Demarcosostituito congoossensIn 78′minuti
  • 9Dzekosostituito conLucakuIn 68′minuti
  • 10Niente Martinezsostituito conCoreaIn 78′minuti
READ  Ricorda il primo Il Lombardia del 1905

alternative

  • 5Gagliardini
  • 6di frigo
  • 8goossens
  • 11Corea
  • 12Bellanova
  • 14Originami
  • 21Cordaz
  • 33D’Ambrosio
  • 40vasini
  • 45Carbone
  • 46Zanotti
  • 77Brozovic
  • 90Lucaku

Juventus

formazione 3-5-1-1

  • 36Perrin
  • 3Primer
  • 19bonuccisostituito conDaniloIn 68′minuti
  • 12Alex Sandro
  • 2Di Siglio
  • 20merettisostituito conPogbaIn 79′minuti
  • 5LocatelliPrenotato in 59 minutisostituito conParedesIn 63′minuti
  • 25Rabiot
  • 17Kostiksostituito conMelikIn 45′minuti
  • 22Di Maria
  • 7Keiza

alternative

  • 1Stettino
  • 6Danilo
  • 10Pogba
  • 14Melik
  • 15sono venuto
  • 23Pinsoleo
  • 24Rogani
  • 30Sulli
  • 32Paredes
  • 43Ealing Jr
  • 44Fagioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *