Registra un trasferimento al club! FCSB ha rifiutato e si è trasferito in Italia. Il tiro dell’ultimo minuto di Becali con il giocatore della Nazionale

Il più giovane calciatore che ha esordito in una delle prime due tappe del calcio rumeno, Cătălin Vulturar (15 anni), certificato in UTA Arad, ha firmato con la squadra italiana del Lecce e andrà nella penisola subito dopo il ritiro della nazionale rumena U17.

L’8 dicembre 2018, l’allenatore in ritardo Ionu Buba si è presentato al giovane stadio C ontălin Vulturar, di soli 14 anni e 9 mesi, ai supplementari per la partita con Farul Constanţa, in trasferta, in un duello di secondo campionato. Alla fine della partita, Ionuţ Popa ha annunciato che Vulturar è il futuro del calcio Arad.

A 14 anni e 9 mesi, Vulturar ha battuto i record per il più grande Nikolai Dobrin, Foreign Rodosio, Marius Nikolai o Doreen Matteo. Nella piazza dove George Hagee ha conosciuto i primi momenti di gloria, Cătălin Vulturar ha scritto la storia.

FCSB ha rifiutato e si è trasferito in Italia. Il tiro dell’ultimo minuto di Becali con il giocatore della Nazionale

Quasi due anni dopo quel momento, Cătălin ha firmato con l’italiano Lecce, che era recentemente retrocesso dalla Serie A alla Serie B. In passato, il calciatore ha rifiutato un’offerta dell’FCSB, che voleva in un accordo con Dennis Man.

Ho ricevuto un’offerta da FCSB, ma non volevo andare, perché mi sto già allenando con il gruppo UTA 2001 e penso di essermi preparata davvero bene lìIl calciatore dell’epoca ha spiegato.

READ  Ha rifiutato FCSB ed è partito per l'Italia per una somma favolosa! Record di trasferimento per il più giovane nuovo giocatore nel calcio rumeno: che ha firmato con lui

Il giovane centrocampista, ingaggiato da Cătălin Sărmăşan, è diventato il giocatore più costoso venduto da UTA Arad, in riferimento alla sua età. A meno di 16 anni il Vulturar costa al Lecce, a seconda di chi viene, circa 500.000 euro.

UTA Arad non ha voluto commentare l’importo del trasferimento, ma ha voluto indicare che ci sono più bonus di rendimento, ma anche una percentuale di potenziali trasferimenti futuri, secondo

Al momento, Cătălin Vulturar sta giocando con la nazionale rumena U17 al campo di Mogoşoaia, nella doppia amichevole con la Bulgaria, l’8 e l’11 ottobre. Il calciatore non ha voluto parlare del trasferimento sulla stampa locale, ma ha ammesso che sarebbe partito per l’Italia non appena terminato il lavoro della nazionale under 17.

Sempre a Lecce, quest’estate, sono arrivati ​​Rzvan Păşcălău da U Cluj e Rareş Cătălin Burnete, da Colţea Braşov.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *