Il ministro della Difesa avverte di “gravi conseguenze” per la Russia se non si calmerà in Ucraina

Il ministro della Difesa canadese ha affermato che la Russia ha due opzioni: impegnarsi in un “dialogo significativo” sull’Ucraina o affrontare “gravi conseguenze” sotto forma di sanzioni economiche internazionali.

Lo ha annunciato mercoledì il governo federale Il Canada invierà aiuti all’Ucraina Mentre le forze russe si stanno ammassando lungo i suoi confini. Ciò include forze aggiuntive per condurre esercitazioni militari, nonché attrezzature come giubbotti antiproiettile, metal detector, telescopi termici, telemetri laser, borse mediche tattiche e tecnologia di sorveglianza.

Le misure fanno parte della proroga e dell’espansione triennale dell’operazione United Canada in Ucraina, qualcosa che il governo liberale ha indicato per la prima volta a dicembre.

Gli altri alleati dell’Ucraina, tra cui Gran Bretagna e Stati Uniti, hanno inviato armi al paese dell’Europa orientale, avvertendo che un’invasione russa è imminente. Ma l’Ucraina ha minimizzato i timori di un possibile attacco russo.

Ha parlato con il ministro della Difesa Anita Anand come succede Carol presenta About Canada’s Response mercoledì. Ecco parte della loro conversazione.

L’Ucraina ha chiesto al tuo governo… armi e supporto militare letale. Li ho rifiutati per questo. Ma l’hai lasciato fuori?

Nei prossimi giorni, altri 60 soldati saranno a terra con la possibilità di aumentare il loro numero a 400. Abbiamo addestrato più di 30.000 soldati ucraini, inclusi 2.000 membri della Guardia nazionale ucraina. Quindi ampliare la portata di questa missione di addestramento, ampliando la portata, è molto importante per il Canada e l’Ucraina.

Sei in contatto con [Ukrainian] ministro della difesa [Oleksii] Reznikov oggi per condividere questa notizia con lui ed è stato molto felice. Discuteremo i dettagli di questo quando visiterò l’Ucraina nei prossimi giorni.

Bene, possiamo ottenere una risposta alla mia domanda? Escludi l’invio di armi letali in Ucraina?

Oltre agli elementi che ho appena menzionato, continuiamo a considerare le richieste dell’Ucraina ea monitorare la situazione mutevole, preoccupante e mutevole.

Guarda | Personale e attrezzature per l’Ucraina:

Il Canada estende le esercitazioni militari in Ucraina, fornisce aiuti non letali

Il governo federale afferma che estenderà la missione di addestramento militare dell’Ucraina, fornendo supporto contro gli attacchi informatici e assistenza non letale come giubbotti antiproiettile e tecnologia di sorveglianza mentre il paese deve affrontare una possibile invasione russa. 2:10

READ  Romney dice che i repubblicani che bloccheranno la commissione del 6 gennaio "saranno visti come non voler lasciare che la verità venga fuori".

La Casa Bianca dice che un’invasione russa è imminente. sei d’accordo?

Al momento, siamo molto concentrati su una soluzione diplomatica. come mio collega, [Foreign Affairs] Ministro [Mélanie] Jolie ha affermato che il processo diplomatico avviato di recente offre alla Russia due opzioni: possono scegliere un dialogo significativo o gravi conseguenze, ad esempio, nel campo delle sanzioni economiche o finanziarie.

Qualsiasi ulteriore incursione dell’esercito russo avrebbe conseguenze disastrose, come ho detto, comprese sanzioni coordinate tra i nostri partner della NATO.

Reznikov … ha dato un messaggio martedì alla Verkhovna Rada. Ha detto che non c’erano ragioni per credere che la Russia avrebbe attaccato presto. Ha detto che le forze russe non erano in formazioni che suggerirebbero un imminente movimento verso il confine. Disse: “Non preoccuparti, dormi bene. Non devi fare le valigie”. Perché il Canada si sta preparando per una possibile escalation e invasione russa?

Parlerò in dettaglio con il ministro Reznikov quando visiterò l’Ucraina nei prossimi giorni. Ma quello che posso dire è che siamo profondamente preoccupati per l’aggressione russa in corso dentro e intorno all’Ucraina.

La sicurezza dell’Ucraina è la sicurezza dell’Europa, e in effetti la sicurezza del mondo. La Russia deve ridurre l’escalation, dimostrare trasparenza nelle sue attività militari e impegnarsi in un dialogo significativo. E qualsiasi incursione militare in Ucraina avrebbe gravi conseguenze, Carol, come ho appena detto, comprese sanzioni coordinate.

Come ha detto il presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky… non è d’accordo con le valutazioni occidentali secondo cui un simile attacco potrebbe essere imminente. Perché il Canada ha questa impressione?

È importante ricordare che ci stiamo coordinando con i nostri alleati per quanto riguarda la nostra risposta, sulla base di informazioni generalmente note sulla presenza delle forze russe al confine e in Bielorussia. Quindi questo è qualcosa che dobbiamo ammettere.

READ  Pence su Trump e il 6 gennaio: "Non so se ci incontreremo faccia a faccia quel giorno".

Ma in aggiunta, voglio rimanere concentrato sul nostro annuncio di oggi che, indipendentemente dalla situazione in Ucraina, il Canada continuerà a supportare le forze ucraine assistendo con missioni di addestramento.

Abbiamo addestrato più di 30.000 soldati ucraini. Questo è importante e quando parlo con i miei alleati della NATO, a livello globale considerano questa formazione importante per la stabilità, la sicurezza e la sovranità del governo ucraino e del popolo ucraino come paese.

Guarda | Anand sull’ampliamento della missione di addestramento in Ucraina:

Il Canada estende la missione militare in Ucraina

26 gennaio 2022 – Il ministro della Difesa Anita Anand e il presidente dell’Istituto canadese per gli affari globali David Perry discutono dell’estensione del processo di unificazione del Canada. Inoltre, il presidente della Williams Lake First Nation Willie Sellars parla dei prossimi passi dopo che un’indagine preliminare ha identificato 93 potenziali siti di sepoltura umana vicino a un’ex scuola residenziale. 2:08:17

Dici che la soluzione deve essere la diplomazia [and] attraverso le conversazioni. Allo stesso tempo, lei sta parlando di una significativa espansione ed estensione della nostra missione militare in Ucraina. Hai detto che abbiamo un’impronta molto grande. Ho anche affermato che svolgiamo un ruolo di primo piano in Ucraina. Quindi quale ruolo svolgiamo effettivamente nei colloqui diplomatici? È questo tra Washington e Mosca? Abbiamo qualche ruolo in qualcosa per cui abbiamo chiaramente un grande interesse?

Questa non è una missione di combattimento annunciata oggi. Questo è importante per garantire che le forze ucraine abbiano accesso alle capacità di addestramento e addestramento che le forze armate canadesi possono fornire.

Il ministro Jolie ha appena concluso una visita in Ucraina, Francia e Belgio. Durante il suo viaggio, ha incontrato molti dei suoi omologhi europei per riaffermare il sostegno incrollabile del Canada alla sovranità e all’integrità territoriale dell’Ucraina, e ha continuato a sottolineare l’importanza di una soluzione diplomatica.

READ  L'amministrazione Biden difende la sua decisione di non confermare il privilegio esecutivo sui record della Casa Bianca di Trump

Quindi c’è un lavoro di dialogo, di negoziazione, di diplomazia, che continua. Il nostro annuncio di oggi rafforza ulteriormente l’esercito ucraino fornendo risorse di addestramento aggiuntive e assistenza non letale.

Abbiamo sentito dal presidente ucraino Zelensky che sta rassicurando il suo popolo sul fatto che un’invasione russa è meno probabile di una sorta di sconvolgimento politico. Ha parlato della possibilità di un colpo di stato. Lo ha fatto solo mesi fa. [He spoke of] Teme che ci sia instabilità all’interno della struttura politica.

Il Canada sta davvero rispondendo a una crisi di sicurezza in Ucraina o siamo trascinati in una crisi politica?

come primo ministro [Justin Trudeau] Ha affermato che qualsiasi movimento delle forze russe in Ucraina sarebbe inaccettabile e avrebbe ricevuto una chiara risposta da parte della comunità internazionale. Sono stato chiaro che il Canada è risoluto nel sostenere la sovranità, l’integrità territoriale e l’indipendenza dell’Ucraina.

Sono ben consapevole di notizie inquietanti dal Regno Unito sugli sforzi di destabilizzazione russi in Ucraina. Ogni giorno ricevo aggiornamenti sulla situazione. E io e il nostro capo di stato maggiore della difesa Wayne Air siamo molto, molto coinvolti dalla situazione in Ucraina sul campo.

Puoi fidarti del fatto che continuerò a impegnarmi attivamente con i nostri partner, con i nostri alleati, come parte di uno sforzo coordinato per promuovere una riduzione dell’escalation per rafforzare l’ordine internazionale basato sulle regole, in vigore dalla fine della guerra mondiale II, che ha permesso ai paesi di vivere in pace e sicurezza sotto regimi democratici. Questo è ciò che è in gioco qui. Questo è ciò che miriamo a proteggere, ed è per questo che la diplomazia è così importante in questo momento.


Scritto da Sheena Goodyear con file di CBC News. Intervista prodotta da Kevin Robertson. Domande e risposte sono state modificate per maggiore lunghezza e chiarezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.