iOS 15.4 consentirà alle app di terze parti di sfruttare appieno i display ProMotion di iPhone 13 Pro a 120 Hz

Dopo il lancio del iPhone 13 Pro modelli con ProMotion 120Hz, è diventato chiaro Che la maggior parte delle animazioni delle app di terze parti erano limitate a 60 Hz e non erano in grado di sfruttare la frequenza di aggiornamento massima di 120 Hz dei nuovi dispositivi. All’epoca, Apple disse che c’era un bug di Core Animation che sarebbe stato corretto in un aggiornamento successivo.


Sembra che Apple stia affrontando il problema dell’animazione principale nella versione beta di iOS 15.4, introducendo una modifica che vedrà le app offrire automaticamente frequenze di aggiornamento di 120 Hz per tutte le animazioni su iPhone che offrono il supporto ProMotion per un’esperienza di utilizzo più snella.

Lo sviluppatore di Apollo Christian Selig ha dichiarato oggi su Twitter che qualcuno in Apple lo ha informato che una correzione è stata implementata in iOS 15.4 ed è stato in grado di confermare lui stesso il cambiamento.

Con il supporto completo di ProMotion a 120 Hz, non dovrebbero esserci differenze distinguibili tra le varie animazioni in un’app e tutto dovrebbe funzionare come previsto. Le frequenze di aggiornamento di 120 Hz sono progettate per fornire un’esperienza di visualizzazione più fluida per lo scorrimento di contenuti, giochi e altro ancora.

Storie correlate

Le app di terze parti non possono sfruttare appieno i display ProMotion di iPhone 13 Pro a 120 Hz [Updated]

I nuovi modelli di iPhone 13 Pro lanciati oggi sono dotati della tecnologia di visualizzazione ProMotion, che consente frequenze di aggiornamento adattive che vanno da 10 Hz fino a 120 Hz, ideale per scorrere contenuti, giochi e altro, perché rende più fluido esperienza visiva. Sebbene ci sia una frequenza di aggiornamento massima di 120 Hz, gli sviluppatori dell’App Store hanno scoperto che la maggior parte delle animazioni delle app …

iPad Pro potrebbe adottare il display OLED con ProMotion fino a 10 Hz nel 2023 o 2024

Apple sta pianificando due nuovi modelli di iPad Pro con display OLED LTPO a bassa potenza per il rilascio nel 2023 o 2024, secondo il sito web coreano The Elec. Il rapporto afferma che uno dei nuovi modelli avrà probabilmente un display da 12,9 pollici. Mentre l’iPad Pro ha caratterizzato ProMotion dal 2017, il dispositivo supporta una gamma più piccola di frequenze di aggiornamento tra 24Hz e 120Hz. Seguendo le orme del…

READ  Il creatore di PlayStation non era un fan dei metaversi

Il nuovo MacBook Pro presenta un display ProMotion a 120 Hz simile a iPad Pro

lunedì 18 ottobre 2021 11:25 PDT da Sami Fathi

I nuovi modelli MacBook Pro da 14 pollici e 16 pollici sono entrambi dotati della tecnologia ProMotion, che consente al display di funzionare fino a 120 Hz, fino a 24 Hz, in modo simile all’iPad Pro. L’iPhone 13 Pro, che ha portato per la prima volta ProMotion su iPhone, supporta una frequenza di aggiornamento di soli 10 Hz e fino a 120 Hz. I nuovi MacBook Pro includono la stessa tecnologia di visualizzazione dei modelli di fascia alta…

Apple ottiene il brevetto per il display dell’iPhone con frequenza di aggiornamento variabile fino a 240 Hz

Martedì 16 febbraio 2021 6:33 PST di Sami Fathi

Un nuovo brevetto Apple pubblicato oggi dall’US Patent and Trademark Office descrive un display di iPhone che, con la modalità di aggiornamento elevato abilitata, potrebbe essere in grado di aggiornare i contenuti a due, tre o anche quattro volte la frequenza di aggiornamento nativa, come riportato da Chiaramente Apple. Ad esempio, un iPhone con un display a 60Hz potrebbe aumentare la frequenza di aggiornamento variabile a 120Hz, 180Hz o 240Hz…

I prossimi modelli di MacBook Pro potrebbero presentare display mini-LED a 120 Hz

Apple ha annunciato oggi un imminente evento “Unleashed” per lunedì 18 ottobre e l’evento dovrebbe concentrarsi sul MacBook Pro, che è atteso da tempo per un aggiornamento. Abbiamo sentito infinite voci entusiasmanti sulle nuove macchine, ma questa mattina l’analista di display Ross Young ha condiviso qualcosa di nuovo: i prossimi modelli di MacBook Pro potrebbero presentare una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. In un Twitter…

Samsung prevedeva di fornire display a 120 Hz per i modelli iPhone 13 Pro

Si dice che i prossimi modelli di iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max di Apple siano dotati di display OLED con una frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz, che si traduce in contenuti e scorrimento più fluidi e rapporti aggiuntivi continuano a emergere. Il sito web coreano The Elec ha riferito oggi che Samsung sarà il fornitore esclusivo di display a 120 Hz per i modelli iPhone 13 Pro: nel frattempo, i due iPhone di livello superiore…

READ  Biomi 3D in Minecraft 1.18 Grotte e scogliere: tutto ciò che devi sapere

I display LTPO supportano di nuovo le frequenze di aggiornamento a 120 Hz per i modelli iPhone 13 Pro

Secondo Ross Young, i due modelli di fascia alta “iPhone 13 Pro” in arrivo nel 2021 utilizzeranno la tecnologia di visualizzazione LTPO per abilitare frequenze di aggiornamento di 120 Hz. Young ha ribadito i dettagli in un tweet in cui affermava di aver sentito voci su un solo modello con LTPO, che secondo lui è impreciso. Ho sentito alcune voci nel settore e nei media secondo cui ce ne sarebbe stato solo uno …

Storie popolari

I benchmark confermano che l’ultimo chip Core i9 di Intel supera l’M1 Max di Apple con diversi avvertimenti

I risultati del benchmark hanno iniziato a emergere per il nuovo GE76 Raider di MSI, uno dei primi laptop a essere alimentato dal nuovo processore Intel Core i9 di 12a generazione. Intel in precedenza aveva affermato che il suo nuovo processore Core i9 di fascia alta è più veloce del chip M1 Max di Apple nel MacBook Pro da 16 pollici e, come notato da Macworld, i primi risultati di Geekbench 5 sembrano confermare questa affermazione, ma ce ne sono diversi.. .

macOS 12.3 includerà le modifiche allo spazio di archiviazione cloud che interessano Dropbox e OneDrive

Dropbox ha annunciato oggi che gli utenti che effettuano l’aggiornamento a macOS 12.3 una volta che la versione del software sarà disponibile potrebbero riscontrare temporaneamente problemi con l’apertura di file solo online in alcune app di terze parti sul proprio Mac. In un documento di supporto e in un’e-mail ai clienti, Dropbox ha affermato che sta lavorando attivamente al supporto completo per i file solo online su macOS 12.3 e che inizierà a distribuire una versione aggiornata di…

Apple lancia il Solo Loop intrecciato Black Unity con quadrante “Unity Lights”.

Apple ha annunciato oggi il Black Unity Braided Solo Loop per Apple Watch, oltre a un nuovo quadrante scaricabile, per celebrare il Black History Month. Dopo il lancio dell’edizione limitata Black Unity Apple Watch Series 6 e Sport Band nel 2021, Apple ha lanciato oggi il Black Unity Braided Solo Loop come parte delle celebrazioni per il Black History Month di quest’anno. Apple sta lanciando un…

READ  Adobe offre nuovi strumenti online gratuiti per lavorare con i file PDF

Apple rilascia iOS 15.3 e iPadOS 15.3 con correzione del bug di Safari che perde l’attività di navigazione

Apple ha rilasciato oggi iOS 15.3 e iPadOS 15.3, i terzi importanti aggiornamenti per i sistemi operativi iOS e iPadOS 15 rilasciati a settembre 2021. iOS e iPadOS 15.3 arrivano quasi due settimane dopo il rilascio di iOS e iPadOS 15.2.1, correzione di bug minori aggiornamenti. Gli aggiornamenti di iOS 15.3 e iPadOS 15.3 possono essere scaricati gratuitamente e il software è disponibile over-the-air su tutti i dispositivi idonei in…

Tutte le novità in iOS 15.4 e iPadOS 15.4: Face ID con maschera, emoji, widget per schede Apple, controllo universale e altro ancora

Apple ha presentato oggi le prime versioni beta di iOS 15.4, iPadOS 15.4 agli sviluppatori a scopo di test, aggiungendo una serie di nuove funzionalità ai più recenti sistemi operativi iOS. iOS 15.4 è il più grande aggiornamento che abbiamo avuto per iOS 15 fino ad oggi e offre Universal Control, Face ID con una maschera, nuovi emoji e molto altro. Face ID con una maschera Con iOS 15.4, ora c’è un’opzione per sbloccare il tuo iPhone…

Il prossimo aggiornamento iOS consentirà agli iPhone di accettare carte di credito direttamente utilizzando NFC

Apple sta lavorando a un nuovo servizio di pagamento che consentirà agli iPhone di accettare pagamenti direttamente sul dispositivo senza hardware aggiuntivo, riferisce Bloomberg. In questo momento, gli iPhone possono accettare carte di credito con componenti aggiuntivi come Square Reader, ma la nuova tecnologia di Apple eliminerà la necessità di un prodotto di terze parti. Privati ​​e piccole imprese potranno accettare pagamenti con il semplice tocco di un…

Apple rilascia macOS Monterey 12.2 con Safari Vulnerability Fix

Apple ha rilasciato oggi macOS Monterey 12.2, il secondo importante aggiornamento dell’aggiornamento macOS Monterey lanciato a ottobre. macOS Monterey 12.2 arriva più di un mese dopo il rilascio dell’aggiornamento 12.1, che ha portato il supporto di SharePlay. L’aggiornamento ‌macOS Monterey 12.2‌ può essere scaricato su tutti i Mac idonei utilizzando la sezione Aggiornamento software delle Preferenze di Sistema. Apple ha anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.