Il fondatore di Nikola viene condannato a 4 anni di carcere per aver frodato gli investitori sulle richieste di risarcimento dei camion a emissioni zero – Business News

Il fondatore di Nikola viene condannato a 4 anni di carcere per aver frodato gli investitori sulle richieste di risarcimento dei camion a emissioni zero – Business News

Il fondatore di Nikola è stato condannato lunedì a quattro anni di carcere per aver esagerato con le affermazioni sulla produzione della sua azienda di camion a 18 ruote a emissioni zero, facendo perdere agli investitori centinaia di migliaia di dollari.

Trevor Melton venne a conoscenza del suo destino alla corte federale di Manhattan quando il giudice Edgardo Ramos annunciò il verdetto, dicendo che credeva che la giuria dell’ottobre 2022 “avesse capito bene” quando lo condannarono. Il giudice ha inoltre condannato Melton a pagare una multa di 1 milione di dollari.

“Nel corso di diversi mesi, hai utilizzato le tue considerevoli competenze sui social media per promuovere la tua azienda in modi sostanzialmente falsi”, ha detto il giudice, sottolineando che gli investitori hanno subito enormi perdite. “Quello che ho detto più volte in vari media era sbagliato”.

Prima della sentenza, Milton ha trattenuto le lacrime mentre rilasciava una dichiarazione sconclusionata di mezz’ora in cui descriveva alcune delle sue azioni come eroiche nei confronti di Nikola e le sue intenzioni sincere mentre si sforzava di produrre camion che non danneggino l’ambiente.

Ha affermato che le principali aziende del settore hanno seguito il suo esempio nel tentativo di creare composti che lascerebbero un ambiente più pulito.

READ  BC Transit aggiorna il monitoraggio degli autobus in tempo reale nell'Okanagan centrale - Kelowna News

Ha detto che non ha lasciato la sua azienda a causa di crimini, ma perché sua moglie stava morendo.

Milton non si è scusato direttamente con gli investitori o con chiunque altro, ma ha chiesto al giudice di risparmiarlo dalla prigione.

“Ovviamente mi sento malissimo per tutte le risorse e il tempo che tutto ciò ha richiesto a tutti. Non penso che ci si possa sentire come un essere umano senza sentirsi malissimo per tutte le persone coinvolte”, ha detto. “Non era mia intenzione ferire gli altri. “

Melton è stato condannato per frode dopo che i pubblici ministeri lo hanno dipinto come un truffatore dopo aver avviato la sua azienda in uno scantinato nello Utah sei anni fa.

I pubblici ministeri hanno affermato che Melton ha falsamente affermato di aver costruito il suo camion rivoluzionario che in realtà era un prodotto della General Motors con impresso il logo Nikola. C’erano anche prove che l’azienda producesse video dei suoi camion manipolati per nasconderne i difetti.

È stato chiamato come testimone del governo, Il CEO di Nikola ha testimoniato Che Milton “era incline all’esagerazione” nel presentare il suo progetto agli investitori.

Durante la sentenza, l’assistente procuratore americano Matthew Podolsky ha sollecitato una “condanna detentiva sostanziale”, anche se è inferiore ai 27 anni di carcere o superiore a quanto richiesto dalle linee guida federali sulla condanna. Podolsky ha affermato che le numerose dichiarazioni di Milton sui social media hanno permesso al fondatore dell’azienda di fare appello a “un gran numero di persone online”. …Perché un gran numero di persone si fidino di lui.”

READ  Prime Day ottobre 2023: oltre 100 Prime Big Deal Days in cui puoi ancora fare acquisti in Canada: aggiornamenti in tempo reale

Ha detto che il crimine ha colpito un gran numero di persone.

L’avvocato difensore Mark Mukasey si è espresso contro il periodo in prigione, dicendo che Melton aveva sofferto molto, lasciandolo “finanziariamente paralizzato” con cause legali private e il caso della Securities and Exchange Commission ancora da risolvere.

Ha detto che sarebbe stato difficile per Milton trovare un altro lavoro, e per il suo cliente “non poter lavorare è come non poter respirare”.

Milton si è dimesso nel 2020 a causa delle segnalazioni di frode che hanno fatto crollare i prezzi delle azioni di Nikola. Gli investitori hanno subito enormi perdite poiché i rapporti mettevano in dubbio le affermazioni di Milton secondo cui la società produceva effettivamente camion a 18 ruote a emissioni zero.

La società ha pagato 125 milioni di dollari nel 2021 per risolvere una causa civile contro di essa da parte della Securities and Exchange Commission. Nikola, che continua ad operare dalla sua sede in Arizona, non ha ammesso alcun illecito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *