Robbie Frankie: Consigli per i genitori YouTuber si dichiara colpevole di abusi sui minori

Robbie Frankie: Consigli per i genitori YouTuber si dichiara colpevole di abusi sui minori
  • Scritto da Madeleine Halpert
  • Notizie della BBC, New York

Spiegazione video,

GUARDA: YouTuber Robbie Franke si dichiara colpevole con “profondo rammarico”

Una donna dello Utah che gestiva un popolare canale di consulenza genitoriale su YouTube si è dichiarata colpevole di quattro capi di imputazione per abusi sui minori.

Ruby Franke, 41 anni, che ha raggiunto un patteggiamento con i pubblici ministeri, è stata accusata di fame e abusi sui suoi figli dopo che suo figlio è scappato da una casa nello Utah.

Frankie ha detto di essersi dichiarata colpevole “con sincero rammarico e tristezza per la mia famiglia e i miei figli”.

Testimonierai contro un ex socio in affari e collaboratore.

L’ex star di YouTube – che una volta vantava più di due milioni di iscritti al suo blog per genitori – indossava una tuta carceraria a strisce bianche e grigie quando si è dichiarata colpevole lunedì.

La condanna di Franke è prevista per il 20 febbraio 2024.

È stata arrestata ad agosto a casa della sua ex socia in affari, Judy Hildebrandt, dopo che suo figlio malnutrito era scappato di casa a Ivins, nello Utah, e aveva chiesto cibo e acqua a un vicino.

Anche la signora Hildebrandt, 54 anni, è stata arrestata e accusata di abusi su minori. Frankie è apparsa nei video di YouTube pubblicati dalla signora Hildebrandt, consulente e life coach, sul suo sito ConneXions Classroom.

In una dichiarazione condivisa con i media statunitensi, l’avvocato di Frankie ha attribuito la colpa alla signora Hildebrandt, sostenendo che lei aveva portato Frankie “fuori strada”.

“Per un lungo periodo, la signora Hildebrandt ha sistematicamente isolato Ruby Franke dalla sua famiglia allargata, dai suoi figli più grandi e da suo marito, Kevin Franke”, ha detto Winward Law nella dichiarazione. “Questo prolungato isolamento ha sottoposto la signora Frankie a un distorto senso della moralità”.

Winward Law, l’avvocato della signora Hildebrandt e i pubblici ministeri non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento.

Secondo i documenti del tribunale, il figlio dodicenne di Frankie ha detto agli agenti che la signora Hildebrandt gli aveva messo delle corde alle caviglie e ai polsi prima che scappasse di casa in agosto.

Le autorità allora dissero che il ragazzo aveva dovuto essere portato in ospedale “a causa delle profonde lacerazioni provocate dalla legatura con una corda e per la sua malnutrizione”.

Una seconda bambina, la figlia di Frankie, è stata trovata affetta da malnutrizione ed è stata portata in ospedale non appena sono intervenute le autorità. Alla fine, quattro dei suoi figli furono posti in custodia statale.

Frankie è diventata famosa su YouTube nel 2015 per il suo canale chiamato 8 Passengers, in cui parlava della crescita dei suoi sei figli. Il canale è stato disattivato all’inizio di quest’anno.

Man mano che la sua fama cresceva, Frankie dovette affrontare una reazione negativa per le sue rigide procedure genitoriali. Ha descritto il rifiuto dei pasti come una misura disciplinare e suo figlio ha affermato di aver dormito su un pouf per mesi come forma di punizione.

READ  La nuova iniziativa presso l'RCMP Depot di Regina si concentra sulla rimozione delle barriere sistemiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *