Il duo Springbok Papier, Hendricks selezionato in Bulls dal XV per la partita della Benetton

Carta Ambrogio (Gallo Immagini)

Springbox Carta Ambrogio E Cornal Hendricks torna a tori A partire dalla quindicesima partita di sabato dello United Rugby League contro la nazionale italiana Benetton.

Papier entra con Zak Burger nel mediano di mischia e Hendricks sostituisce Harold Vorster nella posizione interna nelle uniche modifiche alla XV di partenza persa 19-17 contro gli Stormers a Cape Town il 9 aprile.

Baber ha saltato le due partite precedenti per Bull dopo aver subito una commozione cerebrale contro il Dragon. Burger fornisce copertura a Scrumalf dalla panchina, mentre Keegan Johannes toglie la rosa della partita.

Hendrix, che ha iniziato in panchina contro gli Stormers, farà coppia con Lionel Mapu a centrocampo mentre Stedman Gans entrerà in campo come sostituto.

La partita fornirà anche la possibilità all’ultimo acquisto di Bulls, il tifoso Dylan Smith, di fare il suo debutto con la sua squadra e l’URC dalla panchina.

Un altro cambio dalla panchina vede la prostituta Jan Hendrik Wessels tornare dall’infortunio.

“Ci aspettiamo una partita difficile contro la Benetton questo fine settimana, come abbiamo scoperto quando li abbiamo affrontati nella finale della Rainbow Cup l’anno scorso”, ha dichiarato il direttore del Bulls Rugby Jake White.

“Sono una buona squadra che ha ottenuto alcune buone vittorie su squadre forti come Stormers ed Edimburgo, tra le altre in questa stagione. Saranno anche pieni di fiducia con tutta una serie di giocatori internazionali che hanno partecipato quando l’Italia ha battuto il Galles. Non così tempo fa nel Sei Nazioni.

“Dovremo dare il massimo per affrontare una squadra pericolosa come la Benetton”.

READ  Claudio Ranieri spiega la priorità contro il Leicester City dando un grosso indizio al Watford

La partita di sabato inizierà alle 14:00 al Loftus Versfeld.

Squadra Tori:

15 Kurt-Lee Arendse, 14 Canan Moodie, 13 Lionel Mapoe, 12 Cornal Hendricks, 11 Madosh Tambwe, 10 Chris Smith, 9 Embrose Papier, 8 Elrigh Louw, 7 Cyle Brink, 6 Marcell Coetzee (Capitano), 5 Ruan Nortje, 4 Walt Steenkamp, ​​3 Mornee Smith, 2 Johan Grobbelaar, 1 Gerhard Steenkamp

Sostituzioni: 16 Jan Hendrik Wessels, 17 Symphoy Matanzima, 18 Dylan Smith, 19 Janko Swanepoel, 20 Arno Botta, 21 Zach Burger, 22 Morne Stein, 23 Steadman Gans

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.