Moto3 Portimao: Pedro Acosta ha conquistato la vittoria per il titolo

Pedro Acosta è il Campione del Mondo Moto3 2021



2

Pedro Acosta è stato incoronato Campione del Mondo Moto3 2021 dopo aver vinto il Gran Premio dell’Algarve, con il principale rivale Denis Foggia fuori dalla competizione per mano di Darren Bender all’ultimo giro.

Acosta è il primo rookie a vincere il titolo dei pesi leggeri dopo Loris Capirossi nel 1990, ma l’italiano mantiene il premio per il più giovane campione di una giornata (17 anni e 165 giorni).

Articoli correlati da MCN

Il pilota della Red Bull KTM Ajo non si è reso le cose facili dopo essersi qualificato per il 14° posto in griglia, tuttavia, ha mantenuto la calma nelle prime fasi, si è tenuto fuori dai guai ed è stato presto nel sesto gruppo. Nel frattempo, Foggia ha controllato la maggior parte della gara al comando.

All’ultimo giro sembrava che avrebbero dato un grande spettacolo per il pubblico quando Acosta è sceso all’interno di Foggia alla curva 3. Bender, a lungo, ha provato a fare lo stesso ma è andato troppo lontano e ha colpito il Foggia. Proprio così, il sogno del titolo del pilota Honda Leopard è finito.

Bender, che ha sviluppato il soprannome di divebomb come risultato del suo stile di guida occasionale nel corso degli anni, è stato squalificato a causa dell’incidente, che ha posto fine anche alla gara di Sergio Garcia. Il sudafricano si è recato al garage della Leopard Honda per scusarsi, ma gli è stato subito detto di andarsene. La prestazione di Binder lo ha messo sotto i riflettori per tutte le ragioni sbagliate, con molti ancora scettici sulla sua grande promozione in MotoGP la prossima stagione.

È un modo amaramente deludente per porre fine alla lotta per il titolo di Foggia. L’italiano aveva vinto tre delle precedenti quattro gare a Portimao ed era di fila da nove podi negli ultimi 11. A giudicare dalla sua forma attuale, Foggia sarà senza dubbio il favorito nel 2022.

Lontano da tutti i drammi, Acosta ha tagliato il traguardo per diventare il campione del 2021 con la sua sesta vittoria della stagione. È stato un anno da ricordare per Acosta, che l’anno prossimo passerà alla classe Moto2 con il Team Aki Ajo.

Andrea Minio e Niccol Antonelli hanno ereditato gli ultimi due podi a seguito dell’incidente che li ha preceduti. Jeremy Alcoba e Izan Guevara hanno completato i primi cinque nella penultima gara del 2021. John McPhee è uscito dalla gara alla curva 13 al quinto giro.

Moto2: Remy Gardner dovrà aspettare fino a Valencia per rivendicare il titolo della Classe Intermedia nonostante abbia vinto il Gran Premio dell’Algarve. Il suo compagno di squadra, e rivale in campionato, Raul Fernandez è arrivato secondo, il che significa che Gardner ha 23 punti di vantaggio con 25 punti ancora a disposizione.




READ  Il Sei Nazioni torna a Sky Italia nell'ultimo accordo sui diritti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *