Google Pixel 6a per la revisione

Il Google Pixel 6a è stato recentemente preordinato in oltre una dozzina di paesi e ne abbiamo uno da recensire. La nostra unità è disponibile in un colore Sage, ma ci sono altre due opzioni: gesso e carboncino.

Indipendentemente dal modello di colore acquistato, la confezione di Pixel 6a viene fornita con un dongle audio da USB-C a USB-C e da USB-C a 3,5 mm, alcuni documenti e un espulsore della SIM. La confezione non include un caricabatterie, quindi se non hai già un alimentatore compatibile, dovrai acquistarne uno.

Google Pixel 6a è alimentato dal chip Tensor da 5 nm dell’azienda e ha anche un processore di sicurezza Google Titan M2 sotto il cofano. Funziona con Android 12 pronto all’uso e ha 6 GB di RAM LPDDR5 e 128 GB di memoria UFS 3.1. Lo smartphone non ha uno slot per schede microSD e non esiste un’altra versione con memoria maggiore, quindi se vuoi più spazio, devi cercare altrove.

Il Pixel 6a è costruito attorno a un display OLED FullHD+ 60Hz da 6,1 pollici protetto da Gorilla Glass 3. Ha un foro al centro per una fotocamera selfie da 8 megapixel e uno scanner di impronte digitali sottostante per l’autenticazione biometrica.


Google Pixel 6a ha uno schermo OLED a 60 Hz
Google Pixel 6a ha uno schermo OLED a 60 Hz

Google Pixel 6a ha uno schermo OLED a 60 Hz

Sul retro, abbiamo una barra orizzontale simile a Pixel 6 e Pixel 6 Pro, con una fotocamera principale da 12,2 MP e una fotocamera ultrawide da 12 MP collegata a un flash LED.

Google Pixel 6a per la revisione

Il resto delle funzionalità di Google Pixel 6a include una classificazione IP67, altoparlanti stereo e connettività 5G. L’intero pacchetto è alimentato da una batteria da 4.410 mAh con supporto alla ricarica da 18 W.

READ  Honor X30 debutta con SD 695, Play 30 Plus ha dimensioni di 700

Abbiamo iniziato a lavorare sulla recensione completa di Google Pixel 6a, quindi resta sintonizzato per vedere se vale la pena acquistarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.