Golf Business News – Il ritorno del Campionato Italiano Seniores al San Domenico

Golf Business News – Il ritorno del Campionato Italiano Seniores al San Domenico

Il Legends Tour tornerà al San Domenico nel 2023 con l’Open d’Italia che si terrà nella sua sede precedente nel 2021.

Situato nella regione italiana della Puglia, il San Domenico Golf è ricco di storia e un vero banco di prova grazie ai suoi bunker progettati strategicamente e ai fairway accuratamente posizionati. Non estranea ad ospitare grandi eventi, la sede italiana ha ospitato la Grand Final del Challenge Tour in otto occasioni tra il 2005 e il 2012.

Tenutosi dal 27 al 29 ottobre presso il lussuoso resort a cinque stelle, l’Open d’Italia sarà il penultimo torneo della stagione del Legends Tour 2023 prima che la competizione si rechi in Africa per tre tornei consecutivi prima del finale di stagione. Campionato MCB Tour a Mauritius.

Il quattro volte vincitore del DP World Ricardo Gonzalez visiterà il San Domenico Golf Club come campione in carica dopo aver vinto l’Open d’Italia 2022 all’Argentario Golf Club: l’argentino ha vinto l’evento con tre colpi di vantaggio sul campione in carica James Kingston.

Dalla sua vittoria italiana nel 2021, Kingston si è affermato come uno dei migliori giocatori del Legends Tour. La scorsa stagione, il due volte vincitore del DP World Tour The Legends Tour of Merit ha portato a casa il John Jacobs Trophy dopo un’impressionante campagna che lo ha visto vincere il suo secondo titolo del Legends Tour allo Swiss Senior Masters, con altri nove piazzamenti tra i primi dieci. .

Il sudafricano James Kingston ha vinto l’Open d’Italia nel 2021 quando si è tenuto l’ultima volta a San Domenico

L’Open d’Italia, che si svolgerà poche settimane dopo la Ryder Cup in Italia al Marco Simone Golf & Country Club a settembre, sarà anche uno degli eventi del Legends Tour quest’anno per ospitare l’Alliance Series. Il formato offre un’esclusiva opportunità di vivere la vita di una leggenda del golf mentre i giocatori giocano ogni giorno insieme a due professionisti in un formato di evento a squadre, nonché in un torneo individuale contro altri concorrenti dell’alleanza, davanti ai fan e alle telecamere.

READ  Swatik ha pareggiato Serena Williams con 27 partite consecutive, ha raggiunto la finale degli Open d'Italia

Franco Chimenti, Presidente della Federazione Italiana Golf, ha dichiarato: “L’Open d’Italia è uno dei tornei più attesi del circuito, si svolgerà un mese dopo la Ryder Cup, un evento che attirerà l’attenzione di tutto il mondo il golf italiano e contribuire ad accrescere l’interesse degli italiani per il nostro sport.

La tappa del Legends Tour – che vedrà i giocatori che hanno fatto la storia del golf – tornare a giocare al San Domenico Golf, un golf club di grande tradizione che rappresenta il primato di splendidi paesaggi del nostro Paese, una vetrina del sud Italia con impareggiabili potenziale in termini di turismo golfistico Da vivere tutto l’anno.

“Siamo entusiasti di tornare al San Domenico Golf entro la fine dell’anno per l’Open d’Italia”, ha dichiarato Phil Harrison, CEO del Legends Tour. “La stagione del Legends Tour 2023 promette di essere la più grande di sempre mentre viaggiamo verso campi di qualità in tutto il mondo. “Il ritorno in Italia, insieme al numero di nuovi eventi in programma, dimostra il nostro impegno per lo sviluppo del Tour come spettacolo sportivo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *