Gli Stati Uniti sono i più colpiti al mondo dai disastri meteorologici. Che cosa sta accadendo? – Nazionale

Gli Stati Uniti sono i più colpiti al mondo dai disastri meteorologici.  Che cosa sta accadendo?  – Nazionale

Gli Stati Uniti sono il sacco da boxe della Terra per il maltempo.

Molti esperti hanno affermato che la geografia incolpa gli Stati Uniti di essere colpiti da condizioni meteorologiche avverse più forti, più costose, più varie e più frequenti che in qualsiasi parte del pianeta. Due oceani, il Golfo del Messico, le Montagne Rocciose, una penisola prominente come la Florida, e fronti di tempesta che si scontrano e la corrente a getto si combinano per creare naturalmente il clima peggiore.

Questa è solo una parte. Molti esperti hanno detto all’Associated Press che la natura ci ha trattato male, ma le persone hanno peggiorato le cose a causa di cosa, dove e come costruiamo.

Quindi aggiungi il cambiamento climatico e “collegati. Sono previsti eventi più estremi”, ha affermato Rick Spinrad, capo della National Oceanic and Atmospheric Administration.

Tornado. Tornado. torrent. Siccità. Incendi boschivi. bufere di neve Tempeste di ghiaccio. Né gli orientali. Neve sotto forma di lago. ondate di calore. Temporali di grande intensità. lodi. Fulmine. fiumi atmosferici. derecus. Tempeste di sabbia. monsone. Bombardamento dell’uragano. Il temuto vortice polare.

La storia continua sotto l’annuncio

Per saperne di più:

Il bilancio delle vittime sale mentre una violenta tempesta si abbatte sul Midwest, nel sud degli Stati Uniti

Inizia con “dove siamo nel mondo”, ha detto la climatologa dello Stato della Carolina del Nord Cathy Delo. “È davvero un po’… sfortunato.”

La Cina potrebbe avere più persone e più superficie terrestre rispetto agli Stati Uniti, ma “non hanno lo stesso tipo di scontro di masse d’aria che hanno negli Stati Uniti che si traduce in un sacco di maltempo”, ha detto Susan Cutter, direttore del Vulnerability Institute e flessibilità presso l’Università della Carolina del Sud.

Gli Stati Uniti sono di gran lunga il re degli uragani e di altre forti tempeste.

“Si inizia davvero con due cose. Il numero uno è il Golfo del Messico. Il numero due è il terreno elevato a ovest”, ha detto Victor Gensini, professore di meteorologia presso la Northern Illinois University.

READ  I Trump Hawks accusano la Bibbia piena di diritti di Miranda

Guarda il tempo mortale di venerdì e fai attenzione la prossima settimana per vederlo in azione: l’aria secca da ovest sale sulle Montagne Rocciose e si scontra con l’aria calda e umida del Golfo del Messico, il tutto trascinato insieme da un’onda di tempesta da un jet .


Clicca per riprodurre il video:

Una persona viene uccisa e 27 ferite nel crollo dell’Apollo Theatre di Belvidere, Illinois


In Occidente, è il tamburellare dei fiumi atmosferici. Nell’Atlantico, a est non è inverno, gli uragani sono estate e talvolta una strana combinazione dei due, come la super tempesta Sandy.

La storia continua sotto l’annuncio

“È un dato di fatto che non importa dove ti trovi nel paese, dove chiami casa, è probabile che tu sperimenti direttamente un evento meteorologico ad alto impatto”, ha affermato Spinrad.

I tornado mortali nel dicembre 2021 che hanno colpito il Kentucky hanno dimostrato l’unicità degli Stati Uniti.

Per saperne di più:

Una tempesta invernale negli Stati Uniti si sta spostando verso est dopo aver ucciso almeno 10 persone negli stati del sud

Colpiscono aree con grandi popolazioni di immigrati. Le persone fuggite dal Centro e Sud America, dalla Bosnia e dall’Africa sono state tutte vittime. Il grosso problema, ha affermato Joseph Trujillo Falcon, membro della National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA), è che i tornado non si sono realmente verificati nelle case precedenti di queste persone, quindi non sapevano cosa guardare o cosa fare, o addirittura sanno che dovrebbero esserlo Preoccupati per gli uragani. Sociologo che ha indagato sulle conseguenze.

Man mano che l’aria più fredda sale nell’Artico e l’aria più calda ai tropici, l’area intermedia – le medie latitudini, dove si trovano gli Stati Uniti – ottiene il clima più interessante a causa di come l’aria opera a temperature contrastanti, tra nord e Sud. Un gradiente di temperatura sta guidando la corrente a getto, ha detto il professore di meteorologia dell’Illinois settentrionale Walker Ashley.

READ  L'ex presidente afgano difende la decisione di fuggire da Kabul mentre si avvicinano i talebani

Quindi aggiungi le catene montuose che corrono da nord a sud, ondeggianti nei venti che scorrono da ovest a est, e sotto di loro tutto il Golfo del Messico dai toni caldi.

Il Golfo pompa aria calda e umida sotto l’aria più fresca e secca sollevata dalle montagne, dice Gensini, “cosa che in realtà non accade in nessun’altra parte del mondo”.

La storia continua sotto l’annuncio


Clicca per riprodurre il video:

Uragano del Mississippi: Biden visita Rolling Fork e annuncia finanziamenti per le aree più colpite


Il professore di meteorologia dell’Università della Georgia Marshall Shepherd, ex presidente dell’American Meteorological Society, ha affermato che se gli Stati Uniti nel loro insieme stanno vivendo il peggio, il Sud sta vivendo il peggio.

“Abbiamo disegnato la paglia corta (nel sud) che potremmo letteralmente sperimentare ogni tipo di evento meteorologico grave”, ha detto Shepherd. Comprese le tempeste di neve. Compresi incendi, uragani, inondazioni e tornado. ogni tipo. … Nessun altro posto negli Stati Uniti può dirlo.”

Per saperne di più:

Tornado del Mississippi: almeno 23 persone sono state uccise e dozzine ferite

Anche la Florida, la Carolina del Nord e la Louisiana si distinguono nell’acqua, hanno detto Shepard e Delo, quindi è più probabile che vengano colpite dagli uragani.

Il Sud ha più case fabbricate che sono esposte a tutti i tipi di rischi meteorologici, ha detto Ashley, ed è più probabile che si verifichino tempeste di notte. I temporali notturni sono mortali perché le persone non possono vederli ed è meno probabile che si nascondano, perdendo gli avvertimenti nel sonno.

La storia continua sotto l’annuncio

Il maltempo causato dalla geografia unica dell’America crea pericoli. Ci vogliono gli umani, hanno detto Ashley e Jenseni, per trasformare quei rischi in disastri.

Basta guardare dove appaiono le città in America e nel resto del mondo: vicino all’acqua allagata, tranne forse Denver, ha detto Cutter della Carolina del Sud. Sempre più persone si stanno spostando in zone, come il sud, dove ci sono più rischi.

“Uno dei modi in cui puoi rendere le tue comunità più resilienti è non svilupparle nel modo più vulnerabile o nella parte più vulnerabile della società”, ha affermato Cutter. “Insistere sulla costruzione di isole barriera e sullo sviluppo di isole barriera, in particolare sulla costa orientale e sulla costa del Golfo, sapendo che le sabbie si sposteranno e gli uragani colpiranno con qualche esitazione… sembra un colossale spreco di denaro”.

La storia continua sotto l’annuncio

Per saperne di più:

Un tornado squarcia un sobborgo di Los Angeles in un raro evento meteorologico

Ashley ha affermato che gli standard di costruzione tendono ad essere minimi e hanno meno probabilità di sopravvivere alle tempeste.

“La nostra infrastruttura sta cadendo a pezzi e non è neanche lontanamente resistente al clima”, ha detto Shepherd.

La povertà rende difficile prepararsi e riprendersi dai disastri, specialmente nel sud, ha detto Shepherd. Questa vulnerabilità è un problema più grande in altre parti del mondo.

“La sicurezza può essere acquistata”, ha detto Ashley. “Coloro che sono ricchi e hanno le risorse possono acquistare sicurezza e saranno i più resilienti quando il disastro colpisce. … Sfortunatamente non tutti lo siamo.”

“È triste dover vivere perdite così devastanti”, ha detto Kim Cobb, professore di ambiente e società alla Brown University. “Peggioriamo la nostra posizione non comprendendo il panorama della vulnerabilità data la mano geografica con cui è stata affrontata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *