Gli ingredienti salati sono il modo più semplice per preparare la salsa di pomodoro

Gli ingredienti salati sono il modo più semplice per preparare la salsa di pomodoro

Barattolo di salsa di pomodoro con pomodorini – Gojak/Getty Images

La salsa di pomodoro in scatola è utile quando vuoi preparare una cena veloce a base di pasta. È una soluzione più rapida che se provassi a preparare la salsa da zero. Ma non devi scegliere tra velocità e gusto perché ci sono alcuni semplici modi per aggiungere sapore alla tua salsa. Tutto ciò che serve è un viaggio nella tua dispensa.

Gli ingredienti salati apportano al piatto alcuni elementi di gusto diversi. Aggiungere qualcosa come capperi o olive alla salsa dà una spinta di sale e livella l'acidità. Di conseguenza, la salsa preparata avrà un sapore più complesso. Pensa al tradizionale sugo alla puttanesca e a come capperi e olive aggiungono luminosità e sapore a questo popolare piatto di pasta. E questo è solo l'inizio. Ci sono molte altre opzioni salate che puoi incorporare nella tua salsa che ti daranno un sapore delizioso.

Per saperne di più: 13 cibi confezionati da evitare al supermercato

Olive e capperi aggiungono sapore a una ciotola di salsa di pomodoro

Sopra una ciotola di olive verdi e kalamata con rosmarinoSopra una ciotola di olive verdi e kalamata con rosmarino

Una ciotola di olive verdi e Kalamata con rosmarino – Marco Jan/Getty Images

Nonostante le loro piccole dimensioni, i capperi aggiungono un meraviglioso sapore salato a qualsiasi piatto. Sono i boccioli dei fiori della pianta Capparis Spinosa, spesso chiamata cespuglio di cappero. I germogli vengono raccolti giovani e spesso messi in salamoia. Danno una spiccata acidità al piatto oltre a portare un po' di sapore e acidità. Il sapore unico dei capperi potrebbe spiegare perché sono l’ingrediente principale di alcune salse di pomodoro.

C'è un gruppo di Diversi tipi di olive Che puoi utilizzare per rendere più gustosa la tua salsa. Le olive Kalamata, che vengono spesso servite con salsa puttanesca, sono apprezzate per la loro consistenza carnosa e il gusto fruttato e affumicato. Queste olive nere e viola crescono solo in Grecia e solitamente vengono immerse in acqua salata per circa un anno. Un'altra oliva popolare è l'oliva di Castelvetrano: queste gemme verde chiaro hanno un gusto più delicato delle olive Kalamata. È un'ottima scelta per aggiungere un sottile tocco di sapore salato alla tua salsa.

READ  Quando è l'ora dell'evento dal vivo per la fine della quinta stagione della seconda stagione? Data di uscita per Zero Crisis

Le verdure in salamoia esaltano la salsa di pomodoro

Tre barattoli di banane sott'aceto sul piano di lavoroTre barattoli di banane sott'aceto sul piano di lavoro

Tre barattoli di banane sott'aceto sul piano di lavoro – Rich Carson/Shutterstock

Non dimenticare che le verdure marinate o in salamoia sono un altro ottimo modo per esaltare il gusto della salsa preparata. Il sapore migliore potrebbe essere a un solo barattolo di distanza dalla giardiniera. Giardiniera è una strana combinazione Dai peperoni, cavolfiori, carote e altre verdure, avrai tantissime opzioni tra cui scegliere. Prendete 1/4 di tazza di giardiniera e tritatela finemente prima di aggiungerla al sugo.

Puoi anche concentrare i tuoi sforzi sull'aggiunta di nuovo gusto alla tua salsa. Ad esempio, i cuori di carciofo vengono solitamente marinati in una miscela di olio e aceto con qualche condimento. Incorporarli nella salsa conferirà acido e più spezie al piatto.

I peperoni sott'aceto sono un buon modo per aggiungere calore e acido a qualsiasi salsa. La scelta naturale qui è il peperoncino calabrese perché è un peperoncino originario del sud Italia. Prenditi cura di questo peperone piccolo ma focoso perché fornisce molto calore. Iniziate quindi con una piccola quantità di peperoncini calabresi tagliati a dadini e lasciateli cuocere a fuoco lento nel sugo per un po'. Anche i peperoni sottaceto funzionerebbero bene nella salsa. I jalapenos sottaceto sarebbero un'altra buona opzione qui, anche se un po' non convenzionale. Anche in questo caso, iniziate con una piccola quantità di pepe tritato e aggiungetene altro alla salsa in seguito, se necessario. Chi cerca un calore meno intenso dovrebbe provare i peperoni alla banana.

Leggi il Articolo originale su Daily Meal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *