Gareth Southgate viene frustato da alcuni conservatori hardcore

Il mese scorso, The Players’ Tribune ha pubblicato un articolo molto ponderato e lodato di Gareth Southgate intitolato “Dear England” in cui affrontava questioni come il patriottismo e il razzismo. “Non ho mai creduto che dovremmo semplicemente ‘attenerci al calcio'”, ha scritto, sostenendo, ad esempio, la decisione dei suoi giocatori di cavalcare prima delle partite. “È loro dovere continuare a interagire con il pubblico su questioni come l’uguaglianza, l’inclusione e ingiustizia razziale”, ha scritto.

Commenta il widget Sul Financial Times di questa settimana, intitolato “Può Gareth Southgate raggiungere la vittoria e il patriottismo progressista?” Gideon Rachman ha rivelato che la crescente popolarità e personalità dell’allenatore dell’Inghilterra non si stanno attenuando bene con gli elementi più falchi del Partito Conservatore.

Ha scritto: “Alcuni sembrano pensare che Southgate sia diventato uno strumento di un profondo risveglio, con uno stratega Tory che mi ha detto che il saggio patriottico dell’allenatore dell’Inghilterra era ‘sospettosamente ben scritto’.

Dov’è quell’emoji faccia nella mano quando ne hai bisogno?

Citazione di oggi

“Dio è italiano”. Mercoledì la prima pagina del Corriere dello Sport. Potrebbero anche avere ragione.

in numeri

10: Ecco quante finali del Grande Slam ha raggiunto l’Italia, seconda solo alla Germania (14). Come diceva la gente di Opta Joe, “lignaggio”.

Arrossire in una settimana

Loro, come potete immaginare, appartengono all’unionista di Alastair John Taylor, in arte Lord John Kilcloney, che è passato alla macchina dei tweet dopo che i jingle sono stati suonati nella partita dell’Italia contro la Spagna.

“È sorprendente che ogni membro della squadra italiana abbia cantato il proprio inno nazionale mentre ogni membro della squadra spagnola è rimasto completamente in silenzio. Nessuno ha cantato l’inno spagnolo!”

READ  Victor Osimin: Ct della Nigeria L'attaccante spera di essere in forma per le partite cruciali della Coppa delle Nazioni Africane

Il riassunto delle tante risposte ricevute da Gazillion: “Niente parole!” Lo intendevano in più di un modo.

C’era un motivo speciale per cui i giocatori spagnoli non hanno cantato l’inno nazionale contro l’Italia. Foto: Facundo Arrizabalaga / EPA

parola positiva

“Per Harry Kane – potrebbe venire direttamente da Agincourt, con l’aria di un cavaliere medievale, con una mascella possente e una fronte nobile.” Nelle parole di Enrico V a Shakespeare: “Di nuovo allo straccio, cari amici, di nuovo. Il gioco è in pieno svolgimento: segui la tua anima, e su questa accusa hai gridato “Dio a Harry, Inghilterra e San Giorgio!” – ha scritto Bill Money sul Daily Mail. Oltre a ciò, non diciamo nulla.

Reporter: “Lei conoscerà la frase ‘sta andando a casa’ – cosa significa per voi ragazzi impedirle di tornare a casa?”

Kasper Schmeichel: “È già stato a casa? L’hai mai vinto?”

Giornalista: “Ah… ..”.

Scozia vs Inghilterra a Westminster

La Danimarca potrebbe essere rimasta sorpresa nell’apprendere di aver ricevuto un consistente sostegno alla Camera dei Comuni martedì, anche se potrebbe non essere stata sorpresa nell’apprendere che proveniva dal deputato SNP. Un passo avanti, Brendan O’Hara:

“Speriamo che la partecipazione della Scozia alle elezioni generali nel Regno Unito sia qualcosa di importante nei libri di storia che i bambini impareranno insieme a Robert Burns, William Shakespeare, allo sbarco sulla luna e a come l’Inghilterra si sia avvicinata alla vittoria dei Campionati Europei”.

Deville.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *