Design da tavolo da gioco da sogno che solo i giocatori irriducibili sotto il sole apprezzeranno: Yanko Design

Design da tavolo da gioco da sogno che solo i giocatori irriducibili sotto il sole apprezzeranno: Yanko Design

Il design del gamepad è cambiato con ogni generazione portando progressi nella tecnologia e miglioramenti nella funzionalità. Tutto è iniziato con l’Atari 2600 nel 1977, poi il Nintendo Entertainment System nel 1985, la Sony PlayStation nel 1994 e la Xbox nel 2001. Da allora, Nintendo, PlayStation e Xbox hanno intrapreso una battaglia a tre per la supremazia.

Le console di gioco e i gamepad sono stati nel mix per tutto questo tempo e offrire ai giocatori il gamepad più comodo e funzionale è stato un compito senza fine. Questa avventura continua con questi concetti di gamepad premurosi che accendono la mia immaginazione più sfrenata.

Progettista: laboratorio di evoluzione

Le cose iniziano con questo set di gamepad progettato dall’intelligenza artificiale sotto forma di un controller rivestito in ceramica con pulsanti simili a quelli di un volante di Formula 1. Il gamepad ha una sensazione color crema e levette analogiche, un D-pad e pulsanti ispirati a Xbox. Il concept gamepad presenta un personaggio grasso e immagino quanto sarebbe super sicuro se abbattessi i miei avversari giocando a titoli open world.

Poi arriva il gamepad molto scadente ispirato ai mobili che sembra una cabina Lincoln Continental immersa in una console NES a tema. La disposizione dei pulsanti non è stata modificata molto e premendo i pulsanti di attivazione durante l’intensa azione di tiro agli zombi colpirai un chiodo o due… Oh! Questa piastra posteriore in legno sul controller è troppo vicina per comodità quando si premono i pulsanti di attivazione e tenere premuto quel pulsante darà a chiunque un sudato sollievo… yuk!

Il prossimo è un gamepad compatto perfetto per affrontare schermaglie di gioco mobili veloci su un impianto di gioco capace. Sì, immagino che questo controller sia un accessorio del Santo Graal nella borsa di un giocatore puro. L’influenza del controller Nintendo SNES è ovunque qui, poiché l’IA seleziona i semplici elementi del controller classico nella loro forma logicamente evoluta.

READ  Todd Howard spiega la mancanza di veicoli terrestri a Starfield

Questo gamepad ispirato a Xbox 360 è una versione deluxe dell’originale e non posso fare a meno di fissarlo, è così chic. I pulsanti di attivazione del D-pad e della spalla hanno una finitura cromata, qualcosa che puoi fare su una Supra per le modifiche alla deriva aftermarket. Il solo pensiero di fumare gomma in un Dirt Rally o in un gioco di drifting di Car X mi fa ubriacare abbastanza, anzi…

Il gamepad con pulsanti sulla spalla iper-focalizzati è perfetto per l’azione battle royale mentre premi i pulsanti di tiro e blocco fianco a fianco come uno sparatutto professionista. Ancora una volta, Xbox 360 è la tela su cui si basa il gamepad di copertura, mantenendo le basi e i colori tenui. Un tabellone di gioco senza fronzoli con cui nessuno sbaglierà.

Poi arriva il più glamour di loro. La console Nintendo 64 sta ricevendo il trattamento animato che sembra. Saltando direttamente da un titolo animato della Pixar come Gli Incredibili, questo gioco da tavolo concettuale sarà molto divertente. Per colpire quei pulsanti frizzanti e di manovra, questo pulsante analogico simile a una corazzata sarà una gioia per gli occhi.

Ultimo ma non meno importante, un gamepad che si abbina perfettamente a una moderna console di gioco portatile. Progettato per il giocatore esigente e sofisticato che ama sfoggiare le sue sneakers Nike Air Jordan da collezione, il gamepad è una delle iterazioni più accattivanti del Nintendo Super NES che tu abbia mai visto. Tutto, dal D-pad ai pulsanti, è realizzato in modo pulito. Questo è uno che sceglierò per la vita tra tutti loro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *