Cosa c’è nel menu di Contrada, la nuova e originale cucina italiana a Little Italy

Cosa c’è nel menu di Contrada, la nuova e originale cucina italiana a Little Italy

Cosa c’è nel menu di Contrada, la nuova e originale cucina italiana a Little Italy

Cosa c'è nel menu di Prince Street Pizza, la prima sede canadese della famosa catena di pizzerie newyorkese

Cosa c'è nel menu del Paradise Grotto, un nuovo cocktail bar ispirato al tiki nell'Entertainment District

Cosa c'è nel menu di Friday Burger Co., il nuovo ristorante Danforth dello chef Joe Friday

nome: Contrada
comunicazione: 537 College Street, Contradarestaurant.com, @contrada.to
vivo: Little Italy
in precedenza: Il cane e la tigre
amici: Mike Vieira, Patrick Groves e Jesse Mack
cuoco: Mike Vieira
Accessibilità: Un gradino più in alto all’ingresso

Quando gli amici Patrick Groves, Jesse Mack e Mike Vieira si unirono per aprire un ristorante insieme, concordarono tutti di voler rendere omaggio a Little Italy riflettendo al tempo stesso la diversità della scena culinaria di Toronto.

“Volevamo essere sicuri di presentare qualcosa di leggermente diverso”, afferma Vieira. L’elenco delle contrade è quindi radicato Italiano Tecniche di cucina ma con influenze latinoamericane e francesi.

Jesse Mack, Mike Vieira, Patrick Groves e Kevin Nietzsche
Da sinistra a destra: vicedirettore generale e capo progettista Jesse Mack, chef esecutivo Mike Vieira, direttore generale e sommelier Patrick Groves e direttore del bar Kevin Niccio.

Imparentato: Cosa c’è nel menu del Bar Prima, un ristorante italiano vecchio stile sulla Queen West del team dietro La Palma

“Lo consideriamo un luogo locale”, aggiunge Vieira. “Vogliamo che le persone che vivono nel quartiere tornino ancora e ancora.” A tal fine, Contrada ha mantenuto gran parte dell’arredamento accogliente del bar che un tempo occupava lo spazio per mantenere la sua atmosfera accogliente. “Volevamo qualcosa che fosse accessibile, ovvero un servizio di alto livello, ma senza essere goffo”, afferma Mack.

Contrada prende il nome da una parola italiana che significa “area” o “padiglione” ed è un simbolo del desiderio del team che il ristorante contribuisca alla comunità locale. “Abbiamo pensato che questo concetto fosse qualcosa da cui questo quartiere potesse davvero trarre vantaggio: un luogo in cui chiunque potesse entrare e divertirsi”, afferma Vieira.

Esterno del ristorante italiano Contrada a Toronto

il cibo

Vieira descrive il menu di Contrada come “di ispirazione italiana”, con ingredienti e tecniche italiane che fungono da filo conduttore che collega i piatti stimolanti del genere. “Non è assolutamente originale e non cerca di esserlo”, afferma Vieira. “È un italiano eccentrico e sarcastico.”

READ  Coe Italia avverte di essere "dalla parte sbagliata della storia" dopo il doping di Schwazer

Gli ingredienti locali sono un’altra forza trainante del menu. Vieira lavora a stretto contatto con i fornitori di prodotti del ristorante per modellare i piatti attorno a frutta e verdura fresca, stagionale e interessante. “Quando vieni a cenare qui, otterrai qualcosa che non puoi ottenere da nessun’altra parte”, dice Vieira.

Patate cotte in tripla fonduta alla Contrada di Toronto
Queste patate vengono cotte tre volte (bollite e poi fritte due volte) per ottenere una consistenza extra croccante. Stanno nuotando nella risposta italiana alla fonduta: la fonduta, che è tipicamente simile alla crema pasticcera e fatta con fontina. Lo stile più morbido di Vieira ricorda più la besciamella e l’aggiunta di taleggio per un tocco di funk. Il piatto è stato rifinito con guanciale, timo e rosmarino. $ 15

Crocchette di Contrada ripiene di spalla di agnello dell'Ontario brasata e condite con una piccante caponata di melanzane, peperoni rossi arrostiti, passata, uvetta e capperi.
Queste crocchette sono ripiene di spalla di agnello dell’Ontario brasata. È abbinato a una rinfrescante caponata di melanzane, peperoni rossi arrostiti, passata, uvetta e capperi in contrasto con il ricco ripieno. $ 13

Tutta la pasta della Contrada, comprese le tagliatelle, è fatta in casa
Tutta la pasta, compresa questa, è fatta in casa. Questo ragù alla bolognese è il più tradizionale del menu ed è composto da un misto di carne di vitello e maiale cotta in salsa di latte e pomodoro. Vieira aggiunge olio al peperoncino calabrese per un tocco di calore e una generosa spolverata di Parmigiano Reggiano. $ 22

Braciole di maiale alla milanese al ristorante Contrada nel quartiere Little Italy di Toronto
Per la braciola di maiale alla milanese, la braciola di maiale di Linton Pasteur viene sottoposta al trattamento sottovuoto prima di essere impanata e fritta. È posto in una salsa in stile beurre blanc condita con capperi e limone e coronato con rucola Vertico Farms condita in una vinaigrette al limone e capperi. $ 32

Panna Cotta Di Pastinaca Arrosto Dolce e Salata di Contrada
Qui abbiamo la panna cotta con pastinaca arrostita, una deliziosa svolta stagionale sul dessert italiano. Poggia su una base di caramello alla pera, croccanti briciole di cioccolato bianco e polvere di burro marrone. Per finire, croccanti nastri di pastinaca fritta. $ 12.

Bevande

Groves ha curato una lista di vini prevalentemente italiani con vigneti che utilizzano pratiche di vinificazione sostenibili in mente. “Se non è un classico, deve esserci qualcosa di duraturo”, afferma Groves. Ci sono uve base come il Nebbiolo e il Chianti, nonché opzioni italiane più non tradizionali, come lo spumante Franciacorta. “Se vuoi scoprire qualcosa di nuovo, questo è un posto fantastico”, afferma Groves. “Ma se hai voglia di qualcosa di comodo, ho anche quello.”

Kevin Niccio, direttore del bar della Contrada, beve un cocktail

Con la guida di Groves, il direttore del bar Kevin Niccio ha sviluppato un programma di cocktail in linea con lo spirito italiano del menu. C’è la firma Contrada Spritz, ad esempio, una bevanda che unisce cocci rosa e vino a contatto con la pelle con acquavite, sommacco, melograno e una spruzzata di prosecco.

Contrada Spritz, il cocktail esclusivo di Casa Contrada
Molti dei cocktail qui contengono liquori italiani, incluso il Contrada Spritz, facile da bere, disponibile anche alla spina. Contiene vino a contatto con la pelle, cocci rosa, acquavite, sommacco, melograno e una spruzzata di Prosecco per un finale frizzante. $ 17

Cocktail Contrada Nitro Garibaldi
Il Nitro Garibaldi, uno dei due cocktail disponibili in fusti, dà il via alla combinazione standard di Campari e GU con aperitivo Bonal, Wray, rum Nephew, vaniglia e semi di coriandolo. La bevanda viene filtrata e servita attraverso un rubinetto nitro, conferendole una consistenza schiumosa. “Ha la nostalgia della vecchia scuola, ma ha anche un uso sofisticato delle spezie”, afferma Groves. $ 18

Cocktail Ang Padrino al ristorante Contrada nel quartiere Little Italy di Toronto
Ang Padrino si ispira alla tendenza dell’aperitivo a sud del confine, che vede cocktail in stile aperitivo mescolati con ingredienti tropicali. Questa bevanda è fatta con scotch miscelato di Dewar, amaretto, marsala, mango fermentato, pandan, scotch macinato e assenzio. $ 19

Cocktail piccante Rosso Malbello al Contrada di Toronto
Lo speziato Rosso Malpelo è preparato con Doragrossa amaro, whisky irlandese, Riesling da vendemmia tardiva, peperoncino, succo di carota e limone. Il nome della bevanda, che significa “rossa cattiva” in italiano, è uno scherzo tra Groves (un uomo rosso lui stesso) e Niccio. $ 22
spazio

Con il suo invitante caminetto, i classici pannelli in legno e gli accoglienti divanetti, l’ex spazio Dog and Tiger ha fornito un solido punto di partenza per il calore che Mack aveva immaginato per Contrada. “Stavamo cercando di mantenere molto di ciò che era già qui”, dice. “Ma volevamo renderlo senza tempo, comodo e sexy, quindi abbiamo aggiunto un tocco di femminilità.”

“Jessie ha aggiunto tocchi vintage ovunque, quindi ci si sente come a casa”, dice Vieira. “È come cenare a casa di parenti.”

READ  Adesso non ci sono più dubbi: il Milan è scudetto. Ibra Koo, perché non Balotelli? | prima pagina

La sala da pranzo del ristorante Contrada nel quartiere Little Italy di Toronto

Le pareti della sala da pranzo del Contrada Hotel, un tempo buie, sono state ravvivate

Tavoli davanti alla finestra del ristorante italiano Contrada a Toronto

La maggior parte dei mobili in legno e dei divanetti di Contrada appartengono al precedente occupante, Cane e Tigre

Un tavolo fisso nella sala da pranzo di Contrada, un nuovo ristorante italiano nel west end di Toronto

Dietro il bancone del ristorante italiano Contrada a Toronto

Guardo attraverso le finestre della Contrada Dining Room in College Street

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *