Coco Gauff batte Yulia Putintseva e passa al terzo turno – ThePrint –

Coco Gauff batte Yulia Putintseva e passa al terzo turno – ThePrint –
Open d'Italia: Coco Gauff ha battuto Yulia Putintseva per passare al terzo round
Coco Gauff (Foto: Coco Gauff/Twitter)

Roma [Italy]11 maggio (ANI): la numero 5 del mondo Coco Gauff è passata al terzo round dell’Open d’Italia con una vittoria per 6-0, 6-1 su Yulia Putintseva giovedì.

Sulla strada per la sua vittoria di 59 minuti, la 19enne americana ha segnato 29 vittorie mentre ha tenuto Putintseva a un solo gol. Gauff affronterà la 27esima testa di serie Marie Bouzkova per un posto negli ottavi di finale.

“Di solito ho lunghe partite con lei. Ero pronto per quello. Ma mi sono detto di giocare alle mie condizioni, non alle sue. È chiaramente una imbroglione e ha avuto delle grandi vittorie. Ha fatto i quarti francesi un paio di volte. Lo so il fango è la sua superficie.” WTA report.com ha riferito che Coco Gauff ha detto.

La stanchezza per lo sforzo era evidente contro Gauff, poiché Putintseva era a un passo dalla sua solita abilità difensiva. Goff ha risposto battendolo dalla linea di fondo.

“Di solito ho partite lunghe con lei. Ero pronto per quello. Ma mi sono detto di giocare alle mie condizioni, non alle sue. È chiaramente una giocatrice complicata e ha avuto delle grandi vittorie. Ha fatto i quarti francesi un paio di volte. So che il fango è la sua superficie. È gentile da parte sua “, ha detto Goff. È anche il mio gioco, quindi oggi è stata una buona partita.

La prestazione dell’americana è stata un forte rimbalzo dopo la sconfitta per 6-3, 6-0 contro Paula Badusa nel terzo round del Madrid Open. Gauff ha ammesso prima della gara che aveva bisogno di tempo per riprendersi dalla sua perdita.

READ  Le stelle più importanti del Clonakilty Community College si uniscono ai giganti del calcio italiano nella Coppa Adriatica inaugurale

“È stata una grande perdita per me. Penso che tu abbia potuto vedere che non era la mia giornata, il mio gioco, non il modo in cui mi piace apparire in campo. Da allora ho lavorato sodo. Mi sento bene. Mi sto allenando”, ha detto Gaoff a Roma. molto meglio”.

“Con il cambio di allenatore, è difficile. Penso di aver avuto la possibilità di fare questo aggiustamento. Soprattutto durante questa parte della stagione, che è importante per me, ho sentito un po’ di pressione. Ora mi sento di giocare quella partita , mi sento pronta a ricostruire me stessa. “Torna a quello che so di poter essere”, ha aggiunto. Preferito

Questo rapporto viene generato automaticamente dal servizio di notizie ANI. ThePrint non si assume alcuna responsabilità per il suo contenuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *