Centinaia di migranti trovano porto sicuro in Italia

I migranti, preparati con coperte di emergenza, sono arrivati ​​lunedì a bordo di una nave delle forze dell’ordine italiane della Guardia di Finanza per sbarcare sull’isola meridionale italiana di Pellagi a Lampedusa. Più di 1.400 migranti sono arrivati ​​sull’isola di Lampedusa durante il fine settimana, suscitando richieste da parte dei politici di estrema destra per un’azione per arginare il flusso. Foto: AFP

Più di 250 migranti sono sbarcati in Sicilia sabato da una nave di soccorso di una Ong, mentre un’altra nave che trasportava circa 550 persone è stata autorizzata a sbarcare sull’isola italiana.

Entrambe le navi hanno lanciato richieste urgenti per un porto sicuro dopo giorni in mare nel Mediterraneo centrale, avvertendo del peggioramento delle condizioni di salute delle persone a bordo, tra cui bambini.

“il #Campione 3 [ship] Sono arrivato stamattina al porto di Trapani. La tedesca Sea-Watch International ha scritto su Twitter che 257 persone sono state sbarcate.

Giovedì hanno avvertito di una situazione “critica” con carenza di molti medicinali e sintomi di disidratazione tra i tanti a bordo, alcuni dei quali erano in mare da una settimana.

Nel frattempo, l’equipaggio di un’altra nave di soccorso, vichingo dell’oceanoL’Afp ha dichiarato di avere il permesso di sbarcare 549 passeggeri nel porto della Sicilia domenica.

In precedenza avevano avvertito che le medicine stavano finendo, alcune erano disidratate e altre avevano infezioni della pelle.

“Ciò di cui abbiamo bisogno è un posto sicuro dove farli scendere il più rapidamente possibile”, ha detto il membro dell’equipaggio e portavoce Julia Schervermayer.

La nave, gestita dalla ONG francese SOS Mediterranee, ha salvato 555 persone lo scorso fine settimana, anche se da allora sono state evacuate due donne incinte e altre due donne.

READ  Ali McCann non è riuscito a trattare con la superstar italiana Marco Verratti, ma la star di Saint Johnston ha preso lezioni d'élite

Stavano aspettando al largo della costa orientale della Sicilia il permesso di sbarcare. Hanno detto che le richieste a Malta sono state respinte, mentre Tunisia e Libia no.

Agenzia di stampa Francia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.