Bollettino COVID-19 sull’infezione da Coronavirus in Italia – Cronaca

Roma, 2 dicembre 2020 – novità bollettino, in direzione Corona virus oggi in Italia, Con dati attivi Malattia di coronavirus Rilasciato dalle province e dal ministero della Salute, conferma il trend discendente della curva epidemica. Tuttavia, la linea di estrema vigilanza del governo rimane, al punto che Dpmc Nuovo 3 dicembre Lascerà poco spazio per DislocamentoBlocco tra le regioni, a partire dal 20 dicembre, e tra i comuni a Natale, Santo Stefano e Capodanno. Il ministro per gli Affari regionali Boquia ha detto: “Da qui a 15 giorni tutta o gran parte dell’Italia sarà gialla, pensiamo a limitazioni specifiche per il periodo di ferie, che non ci fanno rilassare dai nostri comportamenti”.

Lo ha riferito il ministro della Salute Roberto Speranza I vaccini saranno distribuiti gratuitamente Per tutti e avverrà con la partecipazione delle forze armate. Riflette la possibilità di includere gli studenti nelle categorie a cui verrà data priorità. Nel frattempo, la Gran Bretagna ha accettato di utilizzare Anti-vaccinoCoronavirus di Pfizer-BioNTech, Che sarà disponibile nel paese a partire dalla prossima settimana. Così, il Regno Unito diventa il primo paese al mondo ad adottare questo vaccino. L ‘Mamma Sottolinea che la sua procedura di approvazione è più lunga e più conveniente, poiché si basa su più prove e richiede un maggiore controllo dalla procedura di emergenza scelta da Londra. Tuttavia, in Belgio, le vaccinazioni dovrebbero iniziare il 5 gennaio 2021.

Valle d’Aosta, approvata la legge anti-Dpcm

Newsletter del 2 dicembre

In Italia si conferma il trend al ribasso della curva epidemica. Il Nuovi casi oggi sono 20.709Contro i 19.350 di ieri, ma a 25mila Tamponi Di Più, 207.143. Tanto che un file Rapporto dielettrico positivo Scendi un po ‘e vieni 9,99% (10,62% ieri): sebbene molto piccola, questa è la prima volta dal 22 ottobre che questa percentuale scende al di sotto del 10%. il rapporto Positivo / casi testatiAl contrario, era del 21,7%. Per un confronto settimanale, mercoledì scorso ci sono stati 5.000 casi in più. Il Morti 684 Oggi, rispetto ai 785 di ieri, per un totale di 57.045. Sta ancora diminuendo Terapie intense, 47 in meno (ieri -81), fino a 3616, e anche io. Ricovero Normale, 357 in meno (ieri -376), 32.454 in totale. Il Guarito E hanno lasciato il virus Covid in Italia di oltre 800.000: con un aumento di 38.740 nelle ultime ventiquattro ore, sono arrivate a 823.335. Il Attualmente positivo 761.230 (-18.715 da ieri), mentre 725.160 (-18.311 rispetto a ieri) Isolamento a casa. Per quanto riguarda le singole regioni, le più colpite sono Lombardia Con 3425 nuove infezioni, Il Veneto Con 2.782 e Campania Con 1.842. L’area con il minor numero di infezioni è Valle d’Aosta (42).

Regioni / Lombardia

in un Lombardia Nuovo calo degli infortuni: 3425 nuovi casi In 24 ore rispetto alle 4.048 di ieri. Anche Casi di morte È sceso a 175 da 249 di ieri e 208 di lunedì. Questo porta il numero delle vittime dall’inizio dello stato di emergenza nella regione a 22.279. Numeri positivi se si considera che la diminuzione di feriti e morti arriva anche con un maggior numero di tamponi trattati: 36.077, più di 1.200 rispetto a ieri. Il positivo Trampon è salito leggermente per il secondo giorno consecutivo, raggiungendo l’11,6% martedì contro l’11,3% del giorno precedente. La situazione sul fronte ospedaliero sta lentamente ma inesorabilmente migliorando, con la terapia intensiva che registra 30 ricoveri in meno (attualmente 876 posti letto sono occupati). È diminuito anche il numero di ricoveri in altri reparti (-91), con un totale che scende a 7.342. A ciò si è aggiunto un forte aumento dell’incidenza di guarigione / dimissione, 8.174 entro 24 ore.

Veneto

sono 2.782 nuove infezioni da Sarskov 2 Accesso Veneto Nelle ultime 24 ore, che porta il numero totale di persone infette a 150.909, ma sembra confermare una tendenza al ribasso dai picchi giornalieri di 3500-4000 casi la scorsa settimana. Comunque ancora alto Il numero delle vittime è di 69 in più rispetto a ieri, Per un totale di 3887 morti (tra ospedali e case di cura). Dati pesanti sul ricovero in ospedale: 2.754 (+48) pazienti in campo medico, 340 (+10) pazienti in terapia intensiva. Forte calo invece delle attuali emissioni positive: oggi sono 68.792 contro le 80.997 di ieri (-12205).

READ  Maradona, "medico personale indagato per omicidio colposo". Ispezione della sua casa e del suo ufficio

Campania

sono 1842 Nuovi aspetti positivi in un Campania Nelle ultime 24 ore, 1657 erano asintomatici e 185 erano asintomatici, rispetto a 19759 tamponi. Il numero dei decessi registrati ieri è 43Sebbene 22 persone siano morte nelle ultime 48 ore e 21 prima, il totale è 1764. Successivamente, 2.183 pazienti sono stati curati e il numero totale di cure è aumentato a 54.015. Dei 656 posti letto disponibili in terapia intensiva, 173 erano occupati, 6 in meno rispetto a ieri; Su 3.160 posti letto ospedalieri, compresi individui, risultano occupati 2.064 posti letto.

Lazio

Nuovi vantaggi sono in aumento Lazio. Ad oggi sono stati registrati più di 24.000 tamponi 1791 circaL’Assessore regionale alla sanità, Alessio D’Amato, ha comunicato che ieri i nuovi positivi sono stati 1.669 su 27.000 scansioni effettuate. È diminuito il numero dei morti: oggi sono 45 mentre ieri erano 64 i morti. Il numero di persone guarite nelle ultime 24 ore è 780.

Puglia

Dei 9.693 test oggi in formato Puglia 1668 casi positivi: 878 a Bari, 87 a Brindisi, 206 a Pat, 208 a Foggia, 98 a Lecce, 174 a Taranto, 11 residenti fuori regione e 6 casi di residenza ignota. Ci sono 29 morti: 9 a Bari, 2 a Brindisi, 10 a Foggia, 7 a Lecce e 1 a Taranto. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 804.028 test. 15.341 pazienti sono stati abbinati. Attualmente sono 40.760 i casi positivi. Si registrano 69 nuovi decessi.

Emilia-Romagna

in un Emilia-Romagna Si sono iscritti 1.569 infezioni, Su un totale di 19.676 tamponi prelevati nelle ultime 24 ore. Questo porta la percentuale di nuovi positivi al numero di tamponi all’8%, in calo dall’8,7% di ieri. Dei nuovi infetti, 838 sono stati identificati come asintomatici nel contesto delle attività di ricerca e screening dei contatti regionali. Complessivamente, dei 288 nuovi positivi che erano già isolati al momento in cui è stato eseguito il tampone, 401 sono stati identificati all’interno di foci già noti. L’età media dei nuovi positivi oggi è di 44,7 anni.

READ  Architectural Network aggiunge le suite Floris "Treehouse" a un hotel italiano

Zona gialla Emilia Romagna da domenica 6 dicembre

Piemonte

Oggi, l’unità delle crisi nella regione Piemonte Comunicazione 1568 nuovi casi Delle persone che sono risultate positive al Covid-19, equivalente all’8,8% di 17.897 tamponi condotti. Dei 1.568 nuovi casi, 682 erano asintomatici, pari al 43,5%. Questo porta il totale dei casi positivi a 170.701. Gli ospedali in terapia intensiva sono 382 (5+ rispetto a ieri). I pazienti in terapia non intensiva sono 4.596 (-56 rispetto a ieri). Ci sono 65.909 persone in isolamento domestico. I tamponi diagnostici trattati fino ad oggi sono 1.593.650 (+ 17.897 rispetto a ieri), di cui 800.825 negativi.

Toscana

in un Toscana sono 776 casi sono più positivi di ieriLa durata media della vita è di circa 48 anni. La cura è cresciuta del 5,6% a 64.632 (61,6% di tutti i casi). Il numero di tamponi eseguiti ha raggiunto 1.591.558, con un incremento di 13.549 rispetto a ieri, di cui il 5,7% positivo. D’altra parte, oggi sono state testate 4.461 persone (esclusi i tamponi di controllo) e il 17,4% di loro è risultato positivo. A questi tamponi si aggiungono 3.911 antigeni rapidi condotti oggi. L’attuale positivo è di 37,525 oggi, -6,7% rispetto a ieri. Sono 1.785 i ricoverati (45 in meno rispetto a ieri), di cui 271 in terapia intensiva (4 in più). Oggi si registrano 45 nuovi decessi: 25 uomini e 20 donne, con un’età media di 81,6 anni.

Toscana, nuovi dpcm e covid, cosa si può fare e cosa no

Sardegna

Sono stati confermati un totale di 22.340 casi di Covid-19 Sardegna Dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità Regionale di Crisi registrata 445 nuovi casi241 sono stati rilevati da attività di screening e 204 da sospetto diagnostico. Ci sono stati 4 decessi (453 in totale). Vittime: due uomini e una donna residenti nella città metropolitana di Cagliari, rispettivamente di 79, 70 e 87 anni, e una donna di 94 anni residente nella provincia meridionale della Sardegna. In totale, sono stati eseguiti 379.431 tamponi, con un aumento di 3.297 test.

Mercato

Nel Mercato Identificato nelle ultime 24 ore 421 nuovi casi In corso di nuove diagnosi, il 26,3% rispetto a 1.599 tamponi trattati. Rispetto a ieri si è ridotto il rapporto tra nuovi positivi e test effettuati, che è stato del 27,8% (337 nuovi casi su 1213 scansioni). Ciò ha portato a 30.564 il numero totale di casi positivi identificati nella regione dall’inizio della crisi pandemica. I nuovi positivi sono stati individuati 98 in provincia di Macerata, 100 in provincia di Ancona, 108 a Pesaro-Urbino, 57 a Fermano, 50 a Bicino e 8 fuori regione. Questi casi includono 62 persone con sintomi.

READ  Italia, Giappone e Mongolia vincono l'oro il secondo giorno all'IJF Tashkent Grand Slam

Abruzzo

sono 381 nuovi casi d’Abruzzo Sono stati rilevati i risultati di 4.384 scansioni, fino a 21 scansioni, di cui 4 degli ultimi giorni, ma segnalate solo oggi dalla ASL. Morti Il numero totale di morti raggiunge i 927 e si riferisce a persone di età compresa tra 59 e 94 anni. Per quanto riguarda le infezioni oggi, l’età oscilla tra uno e 95 anni e comprende 60 giovani di età inferiore ai 19 anni.

Liguria

19 persone ancora infettate dal Coronavirus sono morte a Liguria, Secondo quanto affermato nel bollettino odierno diffuso dalla Regione. Si tratta delle persone di età compresa tra 72 e 91 anni, morte tra il 26 novembre e ieri. Il numero delle vittime dall’inizio dello stato di emergenza è arrivato a 2423. In calo, invece, i ricoveri: ad oggi sono 1065 i pazienti negli ospedali liguri, 43 in meno rispetto a ieri. Di questi, 102 erano in terapia intensiva. preferirei 349 nuovi casi positivi Virus nella zona. Nelle ultime 24 ore sono state trasportate 4.620 persone, 609.306 dall’inizio dell’emergenza.

Alto Adige

Il budget giornaliero è sempre pesante Alto AdigeAltre segnalazioni: Azienda Sanitaria Regionale 7 morti, Che ha portato in totale, dall’inizio dell’emergenza, a 542. È stato confermato 317 nuovi casi positivi Basato su tamponi PCR del 2011 (di cui 565 nuovi) e 107 altri risultati positivi basati su 1639 test anti-astenia effettuati ieri. Sono 33 i pazienti Covid-19 ricoverati in reparti di terapia intensiva, 273 in reparti ospedalieri regolari, 143 in strutture private convenzionate e 77 in isolamento presso le strutture di Colle Isarco e Sarnes. Ci sono 7.458 persone in isolamento domestico. 12.317 (279 in più rispetto a ieri) sono stati curati, di cui 1.361 (altri 7) si sono aggiunti che erano risultati con un risultato incerto o poco chiaro e che erano risultati negativi.

Basilicata

sono 170, 154 di loro sono lucanesi, i Neo Casi positivi in ​​Covid-19 Check in ieri Basilicata Rispetto a 1451 tamponi processati. Lo stesso giorno, sono stati registrati 80 recuperi e nessun decesso. I ricoveri sono stabili a 179, 21 dei quali in terapia intensiva.

Altre notizie oggi

Lydia Menabes è stata ricoverata in ospedale con COVID-19. È molto pericoloso

Fiorentina, Prandelli è positivo nel Covid. Nardella: “Buona fortuna”.

“L’Europa non tocca mai la messa di Natale”. Vescovo: La nostra fede è sotto attacco

Scuole e trasporti, governatori sul campo. L’indignazione dei governatori non ci travolge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *