Bollettino Coronavirus oggi. Infezioni da Covid in Italia 24 novembre – Cronaca

Roma, 24 novembre 2020 – The bollettino, Con dati da Oggi Sul Covid in Italia, Indica una leggera diminuzione (al 12,31%) nell’Indice di positività. Intanto il ministro Roberto Amal Firmato a nuova legge Con il rinnovo delle misure restrittive, per fermare l’ondata di Coronavirus, relativa alla Provincia Autonoma di Bolzano e alle regioni Basilicata, Liguria e Umbria. Il decreto è in vigore fino al 3 dicembre.

Il tema delle vacanze e dello sci resta in primo piano. Nelle vicinanze Stazione sciistica un compleanno È come chiudere un hotel in riva al mare il 15 agosto, dice il presidente Federalberghi Burnaby Boca, che afferma che se deve esserci una decisione, deve venire dall’Europa. Altrimenti, aggiunge, sarebbe come “regalare” turisti a quei paesi che terrebbero aperti. Etihad ha lanciato un avvertimento sull’impatto di Covid: nel 2020 i volumi di vendita subiranno una perdita di 14 miliardi di euro. Il Aree in compressioneTuttavia, il governo dichiara che se si conferma l’andamento dell’incidenza, a dicembre non ci saranno più zone rosse, ma le festività non vengono menzionate nella neve.

Il resto d’Europa? D’accordo Germania Per quanto riguarda le misure di contenimento durante le vacanze: È possibile incontrare fino a 10 persone e non capodanno in cortile, e questo è sconsigliato a casa. Limita in Spagna Saranno invece sei, secondo la proposta del governo, che indica anche il coprifuoco dall’1 al 6 del 24 e 31 dicembre. Stasera il presidente francese Emmanuel Macron in TV: Francia Va verso l’alleggerimento della chiusura, diverse fasi di riapertura. Londra, invece, ha ridotto a 5 giorni la quarantena delle persone che venivano in Italia con test negativi Regno Unito.

Vaccini Covid: l’Italia è in ritardo, manca il piano. La Germania sta avendo luogo

Bollettino di oggi

Oggi si registrano Circa 23.232Leggermente in aumento rispetto a ieri, ma con 40mila tamponi Di Più. Purtroppo lo accompagna 853 morti, Il numero più alto per la seconda ondata. Lo ha affermato il direttore generale della Prevenzione, ministero della Salute, Gianni SoddisfazioneAl punto stampa del ministero sull’analisi della situazione epidemiologica. “esistere Cauto ottimismo – ha aggiunto Rida – Poiché i positivi stanno diminuendo, bilanciati con questi numeri sui decessi, sappiamo che gli effetti di questo lungo percorso appariranno per qualche tempo. Anche Presidente del Consiglio Super Sanità Franco Locatelli, Dichiara che “ Striscio positivo Diminuisci a 12,31%È stata confermata una chiara conferma sconto A partire dal Portabilità. Il Terapie intense sono 6, Sono Esercizio 120Indubbiamente, aggiunge il presidente della CSS, “questi indicatori fanno parte dell’auspicata riduzione e creano un ulteriore incentivo per perseguire la strategia completamente sviluppata”. Quanto all’elevato numero di morti, “purtroppo continueremo ancora per qualche giorno a pagare un prezzo associato a un periodo in cui il virus si è diffuso in maniera massiccia”. Lombardia 4.886 casi, 2.509 in Lazio E 2,501 pollici Emilia-Romagna.

READ  Stanley Tucci: Searching for Italy esplora la Toscana strisciando in un'enoteca: How to Watch, Live Streaming without cable

Regioni / Lazio

Il Nuovi aspetti positivi in un Lazio. Oggi sono stati registrati su quasi 28.000 tamponi 2.509 circaIl consigliere regionale per la salute Alessio D’Amato ha annunciato che i nuovi positivi ieri sono stati 2.341 su oltre 20.000 scansioni effettuate. Numero morto: oggi sono 62Mentre il numero di ieri era di 48 persone. E si è ripreso nelle ultime 24 ore, 540.

Emilia-Romagna

Altri 2.501 Casi di covid (Dal 19602 striscio) in Emilia-Romagna. La percentuale di positivi è in diminuzione, rispetto al weekend (oggi 12,7%), ma soprattutto si conferma il rallentamento della crescita: per la prima volta da fine settembre, i dati di contagi rilevati ogni cinque giorni mostrano una diminuzione, con 11.998 nuovi casi dal 17 al 21 novembre , Rispetto a 12.783 casi dal 12 al 16 novembre. Tuttavia, i casi attivi sono ancora in aumento (71.344, +1.967 da ieri). Sono 68.378 le persone isolate in casa (+1.987 rispetto a ieri), 95,8% del totale dei casi attivi. Ma c’è anche 55 nuovi decessi12, in provincia di Modena (c’è anche un minore affetto da molteplici patologie significative associate), 11 nel caso di Ravenna, otto a Reggio Emilia e Piacenza, sei a Rimini, tre a Bologna e Ferrara, e due a Parma e Forle Cesena. Dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus si sono registrati in Emilia-Romagna 5.439 morti in totale. Tuttavia, il ricovero è in terapia intensiva: Sono 243 (-5 rispetto a ieri), mentre il numero nelle altre sezioni Covid è sceso a 2.723 (-15). 479 hanno recuperato più di ieri. Nel complesso, 380 dei nuovi positivi erano isolati al momento in cui è stato eseguito il tampone e 592 sono stati identificati tra i focolai noti. L’età media dei nuovi positivi oggi è di 45,3 anni.

Veneto

sono 2194 positivi Trovato in Veneto Nelle ultime ventiquattro ore il numero totale dei feriti è salito a 127.416. Il deceduto sono 95, Che porta a 3353 il bilancio delle vittime del Corona virus. Lo afferma il bollettino della Regione Veneto. Attualmente sono 73.354 i positivi in ​​Veneto.

Toscana

sono 962 nuovi casi Accesso Toscana, Su 11813 primo tampone. Sono stati eseguiti 3245 tamponi antigenici rapidi. Il positivo oggi è di 50.706, -3,3% rispetto a ieri. Il nell’ospedale sono 2.067 (61 in meno rispetto a ieri), di cui 296 in terapia intensiva (stabili). Oggi si registrano 47 nuovi decessi: 26 uomini e 21 donne, con un’età media di 83,4 anni. Per quanto riguarda la provincia di residenza, le persone decedute sono: 16 a Firenze, 4 a Prato, 2 a Pistoia, 2 a Massa Carrara, 6 a Lucca, 6 a Pisa, 4 a Livorno, 2 a Siena, 4 a Grosseto, 1 residente fuori Toscana. Le province notificate con il tasso più elevato sono Prato con 3.328 casi x 100.000 abitanti, Pisa con 3.169 casi, Massa Carrara con 3.120, Siena più bassa con 1.496.

READ  L'Italia era euforica e confusa dall'improvviso successo

Puglia

oggi in PugliaDei 9.770 test per l’infezione da Covid-19, sono stati registrati 1567 casi positivi: 537 nella prefettura di Bari, 162 nella prefettura di Brindisi, 199 nella contea di Bate, 407 nella prefettura di Foggia, 109 nella prefettura di Lecce, 142 nella prefettura di Taranto, 7 residenti fuori distretto e 4 casi di contea di residenza sconosciuta. Sono stati registrati 52 morti: 13 a Bari, 3 a Brindisi, 2 a Bate, 21 a Foggia, 4 a Lecce e 9 a Taranto.

Friuli Venezia Giulia

Sono stati scoperti 554 nuove infezioni in un Friuli Venezia Giulia (È stato eseguito il 9,45% di 5864 scansioni) H. 26 morti Da Covid-19. Delle nuove positività odierne 117 si riferiscono a precedenti test condotti in laboratori privati ​​dal 21 ottobre al 21 novembre. Il numero di persone risultate positive al virus nella regione dall’inizio dell’epidemia ha raggiunto un totale di 25.589, di cui: 6387 a Trieste, 10951 a Udine, 4863 a Pordenone e 3063 a Gorizia, oltre a 325 persone provenienti da fuori regione. Gli attuali casi di infezione sono 13.615. Il numero di pazienti che ricevono cure in terapia intensiva è sceso a 54 e 561 negli ospedali di altri reparti.

Abruzzo

sono 536 sono Nuovi positivi in ​​Abruzzo Su 4663 sbavature H. 18 sono Casi di morte Ne ho parlato oggi nella relazione regionale.

Liguria

distanza 25 morti Delle persone positive a Covid in Liguria. Queste sono le persone di età compresa tra 68 e 97, che sono morti tra il 7 novembre e di ieri 23 novembre tra. Si porta così a 2 286 il numero delle vittime dall’inizio dell’emergenza. Continua invece a diminuire il numero dei ricoveri ospedalieri: oggi sono 1.300, 70 in meno rispetto a ieri. Di questi, 121 sono in terapia intensiva. Il Nuovi casi La positività registrata in Liguria è invece 509; 5.021 tamponi sono stati condotti nelle ultime 24 ore, 572.618 dall’inizio dell’emergenza.

Mercato

Nel Mercato Trovato 351 nuove infezioni A partire dal Covid-19. Il servizio sanitario della contea riporta che 2.254 tamponi sono stati testati nelle ultime 24 ore: 1.220 nuove diagnosi lungo il percorso E 1034 guarì lungo la strada. Il rapporto positivo / striscio era del 28,8%, mentre ieri era del 25,4% (161 casi con 633 test) e il giorno precedente era del 29,5% (529 casi su 1.793 test). I casi oggi comprendono 46 soggetti sintomatici.

Sardegna

Sono stati confermati un totale di 19.288 casi di Covid-19 Sardegna Dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità Regionale di Crisi registrata 290 nuovi casi (Rispetto ai 505 di ieri), 151 di loro sono stati rilevati attraverso attività di screening e 139 erano sospette diagnosi. Dodici morti (407 in totale). In totale, sono state eseguite 352.678 scansioni con un aumento di 2.458 test. Al momento, invece, sono 527 i pazienti ricoverati in reparti non intensivi (+15 rispetto al dato di ieri), mentre il numero dei pazienti in terapia intensiva è 73 (+1). Ci sono 11.962 persone in isolamento domestico. Il numero progressivo di casi positivi comprende 6.262 (+192) pazienti guariti, più altri 57 guariti clinicamente. Sul territorio, su 19.288 casi positivi generalmente accertati, 4.016 (+65) sono stati rilevati nella città metropolitana di Cagliari, 3097 (+49) nel sud Sardegna, 1585 (17+) a Oristano, 3348 (+62) a Nuoro , (+97) 7242 a Sassari.

READ  Coronavirus: l'Italia vuole tenere chiuse le scuole fino a gennaio: proteste

Basilicata

La Task Force regionale della Basilicata ha segnalato che nelle ultime 24 ore sono stati processati 1.826 tamponi, di cui 268 Sono i risultati positivo. 26 persone sono guarite. Con questo aggiornamento, la popolazione lucana è attualmente di 5.412 e di questi 5.233 sono in isolamento domestico. Sono 179 le persone attualmente ricoverate negli ospedali Lucany, ieri 180 persone, 19 pazienti in terapia intensiva e ieri 23 pazienti. Sono stati ricalcolati sono morto Quale, in passato Quattro giorni, erano le 16, Portando il totale a 128.

Alto Adige

in un Alto Adige Ne denuncia l’Azienda Sanitaria Regionale 16 morti, Un numero che porta il numero totale di morti a 490 dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Al di fuori dei dati di screening completi, basati sulla valutazione di 1414 scansioni molecolari, ne sono state registrate anche 342 nuove Altri 160 nuovi casi positivi. Questo porta il numero totale di persone con diagnosi di infezione da coronavirus a 21.620. Ci sono 315 pazienti di Covid-19 che sono stati ricoverati in reparti ospedalieri regolari (18 in meno rispetto a ieri) H. Nelle strutture private convenzionate 133 (7 in meno). Altri 44 pazienti (altri 6) sono stati ricoverati in terapia intensiva.

Valle d’Aosta

sono 73 nuovi positivi in ​​Valle d’Aosta Per un totale di 6.172 dall’inizio dell’epidemia, secondo i dati del bollettino regionale. Gli attuali positivi sono 1.767, 82 in meno rispetto a ieri, di cui 143 all’Ospedale Barini di Aosta. Di questi, 14 sono in terapia intensiva e 1.610, 80 in meno rispetto a ieri, si tratta invece di persone attualmente in isolamento domiciliare. Invece ho 292 anni Casi di morte Dall’inizio dell’epidemia, altri 2 da ieri.

Altre notizie oggi

Influenza dal vaccino ai sintomi: cosa è giusto e cosa è sbagliato

Altri rinfreschi DL sono in arrivo. Scontro di maggio, Gualtieri ascolterà le stanze

Femminicidi 2020, 91 donne uccise. Il blocco aumenta la violenza

Coronavirus, Wuhan ospiterà una grande fiera

Covid e la scuola: il preside ha riaperto la scuola superiore. “Sono con gli studenti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *