BMW sta richiamando 14.000 veicoli elettrici per un aggiornamento del software della batteria

Ingrandire / Alcune BMW i4 vengono richiamate per riparare il loro software di gestione della batteria.

BMW

BMW è l’ultima casa automobilistica a emettere un richiamo per alcune delle sue auto elettriche. Hai identificato un problema con il software di gestione della batteria per alcune batterie di trazione i4 E auto i7Lo stesso SUV iXCiò potrebbe causare una temporanea perdita di potenza del veicolo. Successivamente, Vuoi aggiornare il software nelle centraline della batteria di quelle auto.

Il problema è stato portato per la prima volta all’attenzione della BMW lo scorso giugno con un rapporto di una BMW cinese che ha visto una spia della trasmissione su una delle sue auto elettriche. Ciò è stato ricondotto alla ECU ad alta tensione della batteria, a quel punto la BMW ha iniziato a indagare sul problema. Alla fine di novembre, aveva identificato 10 casi di garanzia negli Stati Uniti che comportavano un’interruzione temporanea dell’alimentazione.

A questo punto, gli ingegneri BMW avevano stabilito che il problema poteva verificarsi in altre auto ea metà dicembre BMW decise di emettere un richiamo.

BMW sta richiamando 14.086 veicoli elettrici, anche se ritiene che solo l’1% di questi sarà interessato dal problema. Nello specifico, i 5.389 iX richiamati costruiti tra il 4 febbraio 2021 e il 28 ottobre 2022; 8.659 i4 costruiti tra il 17 marzo 2021 e il 26 ottobre 2022; e 38 i7 costruiti tra il 22 febbraio 2022 e il 27 ottobre 2022.

La correzione include un aggiornamento del software dell’ECU della batteria, ma nessun aggiornamento via etere; La BMW sta svolgendo questo lavoro da parte dei concessionari e contatterà i proprietari all’inizio di febbraio.

READ  Sony presenta il SUV, esplorerà la costruzione di veicoli elettrici denominati "Sony Mobility Inc" - TechCrunch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.