Ben Shapiro e Candace Owens del Daily Wire discutono della guerra tra Israele e Hamas

Ben Shapiro e Candace Owens del Daily Wire discutono della guerra tra Israele e Hamas

Il Daily Wire è precipitato nel caos sfrenato a causa di una faida in corso tra il suo fondatore, Ben Shapiro, e uno dei più grandi nomi dei media di destra, Candace Owens. I disaccordi tra i due uomini sulla guerra in corso tra Israele e Hamas si sono riversati in una battaglia pubblica sui social media.

La faida tra Shapiro e Owens va avanti da settimane. Shapiro, che è ebreo, è stato un importante sostenitore del blocco israeliano di Gaza in risposta all’attacco terroristico del 7 ottobre da parte dei militanti di Hamas. Al contrario, Owens ha recentemente iniziato a criticare Israele per quella che molti vedono come una risposta sproporzionata che ha preso di mira in gran parte i civili palestinesi intrappolati nella Striscia di Gaza.

All’inizio di questo mese, Owens cinguettio Che “nessun governo da nessuna parte ha mai il diritto di commettere un genocidio”. Non esiste alcuna giustificazione per il genocidio. Non posso credere che questo debba essere detto o anche solo considerato minimamente controverso. Il post ha suscitato indignazione tra i sostenitori filo-israeliani che negano che l’attacco israeliano a Gaza costituisca una pulizia etnica.

Anche se il Daily Wire Posizioni passate Essendo una piattaforma pienamente impegnata nella libertà di parola, il video di Shapiro è emerso martedì Connessione Il commento di Owens sul conflitto israelo-palestinese è stato “assolutamente vergognoso” durante un evento privato.

In risposta, Owens ha twittato un versetto tratto dal Vangelo di Matteo della Bibbia. “Nessuno può servire due padroni. O odierai l’uno e amerai l’altro, oppure sarai devoto all’uno e disprezzerai l’altro. Non puoi servire sia Dio che il denaro. “Il post sottolineava che Owens non l’avrebbe fermata critica esplicita al conflitto per compiacere il suo datore di lavoro.

READ  L'incendio di un'autocisterna fa crollare una parte dell'Interstate 95 a Filadelfia, chiudendo un'importante arteria della costa orientale

Shapiro era furioso. Lui rispose: “Candace, se ritieni che prendere soldi dal Daily Wire sia in qualche modo tra te e Dio, dimettiti assolutamente”.

Owens, a sua volta, rimproverò Shapiro, dicendogli che era “completamente fuori luogo quando suggeriva che non potevo citare la Bibbia”.

“La Bibbia non parla di te”, ha aggiunto.

In colloquio Con l’ex conduttore di Fox News Tucker Carlson, che è stato registrato prima dello scontro sui social media e pubblicato mercoledì, Owens ha affrontato le crescenti tensioni tra lei e il suo datore di lavoro, nonché un video di lui che attacca il suo commento.

“Non posso rispondergli oltre quello che dice, perché sono solo attacchi personali”, ha detto Owens. “Non posso rispondergli a livello di pensiero perché non c’è nulla di ciò che ha espresso, almeno in questa breve clip, con cui non sono fondamentalmente d’accordo in termini di ciò che ho detto.”

“Se fossi io in un video a dire una cosa del genere riguardo ai colleghi con cui lavoro, mi sentirei in imbarazzo. Quindi penso che il video dica di più sul personaggio di Ben che sul mio”, ha aggiunto, dicendo a Carlson che Shapiro non aveva l’ho contattata in privato in Questa fase è per discutere la questione.

Ora che la polemica è esplosa in pubblica lite, la Owens ha chiarito la sua opinione in merito. il padrone di casa Ha scritto in risposta Mercoledì Shapiro ha detto di essersi “comportato in modo poco professionale ed emotivamente disturbato per settimane. E tutti noi dovevamo sederci e permetterlo e tutti abbiamo cercato di praticare la super comprensione delle vostre emozioni grezze.

READ  Biden dichiara che "l'America non andrà in default", afferma di essere fiducioso nell'accordo sul budget con i legislatori repubblicani - Notizie dal Mondo

Comune

“Superi un certo limite quando arrivi a prendere la Bibbia e a leggerla tu stessa”, scrisse, aggiungendo: “Non lo tollererò”.

Resta da vedere se Owens accoglierà o meno il suggerimento di Shapiro di dimettersi, ma è chiaro che lo status di The Daily Wire come paradiso per la libertà di parola non si estende a cose su cui Ben Shapiro non è d’accordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *